PRONOSTICI AGOSTO 2016:
Indovinati 141 su 178
Percentuale: 79,21%

PRONOSTICI da LUGLIO 2015 a MAGGIO 2016:

Indovinati: 649 su 899
Percentuale:
72,19%

26/02/17

La Juventus non vuole Del Piero

Così come la Juventus della maledetta "triade" + Lippi cacciò Baggio perché troppo famoso, ora la Juventus, seppur con dirigenti più.. puliti e presentabili, non vuole Del Piero come possibile ambasciatore.

A lui ha preferito Trezeguet e forse il prossimo sarà Pirlo.
Senza dimenticare il ruolo dirigenziale riservato a Nedved.

Del Piero è il più famoso di tutti e sicuramente c'è ancora acredine tra l'ex numero 10 e il presidente Agnelli, per via del mancato rinnovo nel 2012.

Pirlo si ritira. Ma a me manca Bagg10

Pirlo, nell'ultimo anno alla Juventus, commise certo errori veramente notevoli per uno della sua classe. Alcuni erano anche dovuti alla sua lentezza.

Ora, finalmente, Andrea se n'è reso conto e ha deciso di ritirarsi non appena gli scadrà il contratto coi N.Y. City.

Avrà 38 anni.
Se penso che Baggio a 37 e mezzo dava ancora "erba da mangiare" ai suoi ben più giovani avversari, mi rendo ancora più conto della differenza che corre tra un calciatore forte e una leggenda.

Il bello del calcio è che si vince in 11 (se non di più, considerando allenatore e riserve), per cui per me non conta se Pirlo ha vinto la Champions (col Milan) e un Mondiale, mentre Baggio no.
Che poi, se vogliamo dirla a tutta, la Coppa Uefa degli anni 90 era molto più difficile della stessa Champions League di metà anni 90 vinta dalla Juventus (il Real nel 95/96 non era temibilissimo e l'Ajax era sì forte, ma come sempre pieno di giovani).

Ranieri GIUSTAMENTE licenziato

SACKED!

I giornali inglesi hanno aperto cosi l'altro giorno alla notizia del licenziamento di Claudio Ranieri, dopo l'ennesima sconfitta stagione del Leicester City, da lui guidato dall'estate 2015.

Molti hanno parlato di mancanza di rispetto, di riconoscenza.

La realtà è che le Foxes non hanno un gioco, non hanno classe, non sono temute da nessuno.

Se alcuni "senatori" hanno voluto tradire Ranieri, beh, o venivano messi fuori rosa loro o veniva cacciato quest'ultimo che evidentemente non era riuscito a creare un gruppo veramente coeso.

E visto che la prima opzione è impercorribile, la seconda non poteva non avvenire.

Inter - Roma 1-3: RIGORE REGOLARE

I tifosi nerazzurri hanno poco da urlare come bestie indemoniate: il fallo di Medel su Dzeko c'era tutto!

Tacete che fate più bella figura: primo perché insultare in mondovisione è una vera schifezza; secondo perchè avete torto marcio.

Spalletti si mangia Pioli

Pioli continua a non riuscire a sconfiggere Spalletti alla Roma.

E continua a non vincere contro la Roma: 1 sola vittoria nei loro ultimi 16 incontri diretti!