Gioca e Vinci con Betfair

30/06/12

Destro e Forlan per il Milan

Incredibile (o forse no?): anche il Milan si inserisce nell'affare Mattia Destro, attaccante conteso da Juve, Inter, Roma e PSG.

Forse Galliani vuole aiutare il suo amico Preziosi nel cercare di aumentare il prezzo di vendita, nel caso il Genoa si aggiudichi l'intero cartellino dell'attaccante?

Ma il Milan non si ferma qui e pensa anche ad un vecchietto, ovvero a Diego Forlan in rotta di collisione con l'Inter. Non si capisce la ricerca di questi attaccanti, quando è appena stato mandato via Maxi Lopez..

Isla è contentissimo della Juventus

Dopo aver dichiarato che il suo sogno è quello di giocare, un giorno, per il Real Madrid, Mauricio Isla, neo acquisto della Juventus, ha chiarito il concetto, affermando di essere contentissimo della Juventus e che nei prossimi anni penserà solo a lei.

Niente olimpiadi di Beckham

Nonostante l'impegno di David Beckham nel pubblicizzare Londra come sede delle Olimpiadi estive 2012, il centrocampista dei L.A. Galaxy non ha trovato un posto fra i fuori quota (over 23) della squadra olimpica del Regno Unito di Gran Bretagna.

I calciatori maturi che prenderanno parte al grande evento, saranno Giggs, Bellamy e Richards.

29/06/12

Afellay nuovo Amauri?

Mica fesso il giovane olandese del Barca Afellay: rifiuta di andare al Lille, dove sicuramente prenderebbe un ingaggio inferiore rispetto all'attuale garantitogli dai catalini, e afferma di voler rimanere in Spagna fino al 2015, ovvero fino alla scadenza del contratto, pur senza garanzie di giocare.

Praticamente altri 3 anni di vacanze?

Lucio alla Juve?

Secondo i cronisti di Sky Sport, Lucio, dopo aver rescisso il contratto con l'Inter, sarebbe pronto per un'avventura di 2 anni con la Juventus, l'arcinemica dei nerazzurri.

La notizia ha dell'incredibile, anche perchè il brasiliano si vedrebbe ridurre nettamente l'ingaggio, infatti si parla di un massimo di 2,5 milioni di euro l'anno.

Nuovo video su Takefusa Kubo

Ne avevamo già parlato a novembre (e questo blog nacque proprio con quel post, grazie a quel mini-personaggio!) e ora, avendo appena trovato questo filmato di aprile, la saga del piccolo fenomeno giapponese in forza al Barcellona, Takefusa Kubo, continua:

Che poi Balotelli..

.. non è che abbia fatto sti gran gol fenomenali:

nel primo s'è elevato e ha potuto colpire di testa il pallone, grazie al difensore distratto rimasto coi piedi per terra. Il tiro è stato centrale ed è entrato in porta grazie alla defaillance del portiere che non si sa perchè si è spostato; nel secondo ha avuto un buon controllo e ha scagliato un tiro con una potenza inusitata, ma era anche da solo, non ha dovuto scartare nessuno.

Quando poi ha provato a dribblare e a tirare con precisione nell'angolino, in un'azione del secondo tempo, non ha neanche centrato il palo..

Germania - Italia 1 - 2. Le pagelle!

E al grido di "Spagna? Te magnamo", ecco le pagelle degli Azzurri!

Questocalciatoreachilodo:

Buffon 7 (qualche incertezza e parate su tiri centrali)
--
Balzaretti 6,5
Barzagli 7
Bonucci 7
Chiellini 7
--
Marchisio 7
Pirlo 7,5
De Rossi 7,5
Montolivo 7,5
Thiago Motta s.v.
--
Cassano 7
Balotelli 7,5 (voto basso? Beh, segnare è il suo lavoro e non ha fatto gol impossibili)
Di Natale 5
Diamanti 6
--
Prandelli 8

Gazzetta dello Sport:

Buffon 7,5
--
Balzaretti 7,5
Barzagli 7
Bonucci 7,5
Chiellini 7
--
Marchisio 7
Pirlo 8,5
De Rossi 7,5
Montolivo 7
Thiago Motta 6
--
Cassano 7,5
Diamanti 6
Balotelli 8,5
--
Prandelli 9

Yahoo:

Buffon 7,5
--
Balzaretti 6,5
Bonucci 7
Barzagli 7
Chiellini 6,5
--
Marchisio 6,5
Pirlo 7,5
De Rossi 7
Montolivo 6,5 (T.Motta 6)
--
Balotelli 8 (Di Natale 6,5)
Cassano 7 (Diamanti 6,5)
--
Prandelli 8

TgCom24:

Buffon 7
--
Chiellini 6
Barzagli 7
Bonucci 6,5
Balzaretti 6
--
De Rossi 7
Pirlo 7
Marchisio 6,5
Montolivo 6,5
--
Cassano 7,5
Balotelli 9
--
Prandelli 8

Bruno Pizzul:

Buffon 7
--
Balzaretti 7
Barzagli 7
Bonucci 7,5
Chiellini 7
--
Marchisio 7
Pirlo 8,5
De Rossi 7
Montolivo 7
Thiago Motta 6
--
Cassano 7,5
Balotelli 8,5
Diamanti 6
Di Natale 6
--
Prandelli 10

Il Fatto Quotidiano:

Buffon 7
--
Chiellini 6,5
Bonucci 6,5
Balzaretti 6,5
Barzagli 7
--
Marchisio 6,5
Pirlo 6,5 ("molto passa da lui, anche se non solo")
De Rossi 6,5
Montolivo 7,5
--
Cassano 7
Balotelli 8
--
Prandelli 8


Calciomercato.com: Pirlo è sempre più stagionato?

Incredibile gaffe di un giornalista del famoso sito calciomercato.com: ha infatti osato scrivere che Andrea Pirlo sarebbe sempre più stagionato, e per questo motivo la Juventus starebbe pensando anche a Bradley, oltre a Verratti.

Ufficiale: Jordi Alba al Barcellona!

"FC Barcelona can announce that it has reached an agreement today with Valencia CF for the transfer of player Jordi Alba.
The operation will cost 14 million euros and he will sign a contract for the next five seasons."

Fonte: Sito ufficiale FC Barcellona 


Jordi Alba è un 23enne terzino sinistro spagnolo (ma può anche giocare da esterno di centrocampo), che oltre ad essersi messo in mostra col Valencia nelle ultime stagioni, sta splendendo in questi Europei. Tra l'altro, fino al 2005 era un giovanissimo calciatore del Barcellona.

28/06/12

Il Toro si rinforza

Riuscendo a trattenere il difensore azzurro Ogbonna (la Roma ha offerto 8 milioni di euro più alcuni elementi della Primavera o Brighi e Pizarro), il Torino per restare in Serie A, si rinforza con gli acquisti dell'esperto portiere belga Gillet, dell'attaccante del Sassuolo Sansone (20 gol nell'ultima stagione in Serie B), che potrebbe comporre un'ottima coppia con un Bianchi voglioso di riscatto, e con l'arcigno centrocampista del Siena, Gazzi.

Inoltre, per la difesa si pensa a Canini, 27enne centrale del Cagliari, mentre per il centrocampo spunta il nome di Almiron, non velocissimo, ma famoso per il suo tiro al fulmicotone.

News Fiorentina: via Jovetic, dentro Gilardino

Se Jovetic può andare al Chelsea, che avrebbe offerto ben 30 milioni, ritenendolo quindi un grande campione, la Fiorentina potrebbe rinforzarsi in porta, settore molto importante, con Emiliano Viviano (portiere a metà fra Inter e Palermo) e in attacco con  il 28enne bomber dell'Ajax Mounir El Hamdaoui (fuori rosa e cedibile per un solo milione di euro, tra l'altro vicino ai Viola già durante il mercato invernale), 56 gol dal 2008 al 2001, e addirittura col ritorno di Alberto Gilardino, anche se ciò non risulta psicologicamente plausibile, visto che il suo passaggio al Genoa era causato anche dalle scarse motivazioni che sentiva a Firenze e, senza Jovetic, non potrà averne in più rispetto al recente passato.
Due obiettivi importanti per il centrocampo, invece, sono Bradley, lo statunitense del Chievo, e Parolo del Cesena, valutato 8 milioni di euro.

26/06/12

Chi vuole il Napoli

Se Lavezzi è andato via, non vuol dire che il Napoli debba per forza ritenersi indebolito, infatti ci sarà un Pandev voglioso di mostrarsi titolare inamovibile e poi qualche rinforzo in difesa e centrocampo: gli obiettivi sono l'esterno sinistro Balzaretti e il centrale di centrocampo Meirelles (Chelsea), ora impegnato col Portogallo ad Euro 2012.

Il contratto del primo scade nel giugno 2013, quindi è probabile che il Palermo lo metta a breve in vendita, mentre il problema per giungere al secondo è la cospicuità del contratto: più di 3 milioni di euro a stagione.

Altri nomi sono quelli di Cissokho del Lyon (10 milioni), anch'esso per la fascia, e del difensore dell'Udinese Benatia. Guidolin però vuole che continui a giocare per i friulani.

Nesta si ritira o va a Torino?

Una news del 24 giugno vuole che Nesta pensi al ritiro, dato che il difensore ex Lazio e Milan non avrebbe ricevuto alcuna offerta da squadre della MLS (U.S.A.), come invece avrebbe desiderato (Miami o New York..).

Oggi invece si parla di un interessamento della Juventus. Non c'è 2 senza 3: dopo Davids e Pirlo, un altro grande scaricato dal Milan pronto ad andare a Torino.

Colpo Arsenal: preso Giroud

L'Arsenal di Wenger ha ufficializzato l'acquisto del bomber francese Olivier Giroud dal Montpellier.
Si parla di 15 milioni di euro, mentre il contratto dovrebbe essere di 5 anni.

"Giocare nella Premier League era il mio sogno fin da bambino", ha dichiarato l'attaccante.

I ridicoli grandi colpi del Milan

E' ufficiale, le casse del Milan sono in cattive acque, se i giornali vicini al club parlando di colpi e acquisti pensando a Thiago Silva e.. Flamini (sigh!), solo perchè il primo non è stato ceduto e il secondo ha rinnovato.
Flamini, e da ciò potete immaginare quanto sia tenuto in alta considerazione nel mondo del calcio, s'è dovuto accontentare di un rinnovo annuale da 1,5 milioni di euro, contro i 4 precedentemente incassati.

Contenti loro.. di sicuro questa volta la gente non si farà fregare dal reparto marketing rossonero.

Il nuovo Stadio Filadelfia!

Che bella notizia per i Granata e per tutta la città di Torino: è stato presentato il progetto del nuovo stadio Filadelfia, che ricalca le sembianze dello storico stadio che ha visto i successi del Grande Torino!

Il vecchio e mitico stadio venne abbattuto, con stupore e rabbia da parte dei tifosi, nel 1998, e sono quindi 14 gli anni in cui quella zona del quartiere Lingotto di Torino si trova spoglia di un'importante costruzione pregna di ricordi, emozioni e, perchè no, sogni futuri.

Grazie a Tuttosport, ecco le immagini (clicca qui).


25/06/12

Pirlo da Pallone d'Oro

Il quotidiano torinese Tuttosport, spinge per avere Andrea Pirlo come prossimo Pallone d'Oro. Sicuramente il rigore di ieri lo mette nella lista dei papabili, oltre all'immensa stagione disputata con la Juventus.

Questa una parte della dichiarazione-motivazione:

"..non si può sempre preferire i colpi da playstation al pensiero puro applicato al calcio, perché nel pallone di oggi, dovrebbe essere ormai chiaro a tutti, vince la squadra, non l'individuo (anche quando si chiama Messi) e una squadra "è" squadra quando c'è uno come Pirlo, che organizza, detta i tempi, vede, provvede e ogni tanto si inventa qualcosa che in pochi, forse nessuno, avrebbero il coraggio anche solo di immaginare."

Italia Inghilterra. I rigori

Ecco il video dei rigori della partita di EURO 2012 di ieri sera:



Promemoria: il 27 giugno si disputerà la partita di semifinale fra Portogallo e Spagna, un derby si potrebbe dire, mentre il 28 giugno si giocherà il partitone Germania - Italia!

La Juventus svende

Finalmente la Juventus sembra poter sfoltire la rosa non semplicemente prestando giocatori non graditi, ma vendendoli interamente.

Melo è indirizzato in Russia.
Ziegler in Turchia.
Elia in Inghilterra.

Rimangono ancora altri problemucci, fra cui Iaquinta e Krasic.

Due mezzi colpi per il Milan

Il Milan sembra non riuscire a rinunciare alla sua politica low cost ingaggiando 30enni.

Si parla infatti del possibile approdo in maglia rossonera del 30enne Altintop, riserva del Real Madrid che non gioca quasi mai, e del difensore portoghese Ricardo Carvalho, 34 anni compiuti a maggio, ormai un po' logoro.

Non si capisce dove voglia arrivare questo nuovo Milan, forse a metà classifica.

Serie A: alcune comproprietà risolte

Borini rimane alla Roma per 5,3 milioni di euro.

Diamanti rimane al Bologna per 3,3 milioni di euro (battuto il Brescia per "soli" 200.000 euro). Bologna che si tiene anche Taider, Sørensen e Krhin.

Caracciolo torna al Brescia.

Il Torino perde Antenucci, va al Catania, e si tiene Meggiorini.

Notizie varie di calciomercato del 25 giugno

Dopo Nicolas Anelka e Didier Drogba, un'altra punta di colore sembra stia per emigrare in Cina. Si tratta di Frederic Kanoutè, attaccante del Siviglia ed ex West Ham. Destinazione: Beijing Guoan.

Sempre Spagna, ma questa volta per il mercato d'importazione: il Barcellona, visto sfumare l'affare Thiago Silva, punta tutto su un altro forte difensore, ovvero Matt Hummels del Borussia Dortmund campione di Germania.
Rispetto al campione brasiliano, è più giovane di 4 anni e il suo cartellino costa all'incirca la metà.

Veniamo nella nostra Italia: la Lazio sembra aver finalmente convinto il bomber Turco Yilmaz, il cui padre avrebbe preferito un club inglese. Per lui c'è pronto un contratto da più di 2 milioni di euro a stagione, resta solo da capire come pagare il club turco: quest'ultimo vuole ricevere subito la somma pattuita, Lolito invece vorrebbe rateizzare l'importo in 2 tranches. Sempre in casa Lazio, sembra invece fatta per il centrocampista brasiliano del Lyon Ederson, le cui voci di interessamento circolavano già a metà marzo, come scritto anche in questo blog. Punto debole: in 2 stagione, a causa di infortuni, ha giocato poco.
La Lazio potrebbe liberarsi di Zarate, che verrebbe accolto a braccia aperte in Turchia nel Galatasaray, club dove già gioca l'ex Muslera.

Questa è una bella notizia per i tifosi genoani: dopo 5 anni potrebbero riabbracciare il loro bomber Marco Borriello che la Roma girerebbe appunto ai grifoni per arrivare a Mattia Destro.

Fonte: Gazzetta.it












Bravo SuperGigi

Dopo la parata che ha sancito la vittoria dell'Italia sull'Inghilterra ieri sera, Gigi Buffon ha avuto parole anche per gli italiani più sfortunati, quando solitamente dopo una vittoria gli sportivi pensano o a sè o al massimo alla loro squadra e famiglia:

"Il mio pensiero va in primo luogo ai terremotati dell'Emilia, ma senza dimenticare quelli dell'Aquila. E poi a tutti i tifosi che ci hanno seguito da casa" (Gazzetta.it)

22/06/12

Balotelli: "Da amare o da odiare"


Addirittura!!! Perchè mai si dovrebbe addirittura amare o il suo esatto opposto, ovvero odiare una persona con cui non abbiamo alcun rapporto?

Galliani medita

Incredibile, Galliani per trovare un centrocampista di peso che possa sostituire i vari Gattuso, Flamini, Van Bommel e l'infortunato Muntari, dice di aspettare il 31 agosto, ovvero l'ultimo giorno di calciomercato.

Oggi si parla di un interessamento del Milan per Gago, Diarra e Sahin, questi ultimi due del Real Madrid che con Mourinho non hanno trovato spazio. Spunta anche l'ipotesi De Jong, ruvido centrale olandese del Manchester City.

Seedorf lascia il Milan. Le sue dichiarazioni

"Lascio dopo 10 anni fantastici, arrivai qui in un momento delicato della mia carriera dopo averci pensato a lungo e ora faro' la stessa cosa. Dovro' valutare tanti aspetti, cercando un progetto che mi convinca: e' quanto sto facendo. Sono felicissimo di come ho vissuto la mia esperienza al Milan, sono stati anni intensi, tante stagioni sono passate veloci come per tutte le cose belle della vita. Ringrazio il Presidente, Adriano Galliani, tutto lo staff, la gente di Milanello, tutti i tifosi che spero di salutare in modo dignitoso quando sara' il momento. Ringrazio l'Italia, sono stato qui 13 anni e ho fatto nascere due figli qui: ci sara' sempre un legame speciale, soprattutto con la citta' di Milano."
Fonte: ASCA

21/06/12

Giroud all'Arsenal

Per 12 milioni di euro sembra fatta: Olivier Giroud, bomber francese rivelazione della Ligue1, passa dal Montpellier all'Arsenal.

A questo punto questa nuova punta di 25 anni, quasi 26, libererebbe Van Persie che però, stando alle dichiarazioni di Wenger, snobberebbe l'Italia e quindi la Juventus per approdare presumibilmente alla corte di Mancini per circa 30 milioni di euro.

Giovinco torna ufficialmente alla Juventus!

Ecco il comunicato diffuso dalla Juventus Football Club:

"Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver risolto a proprio favore l’accordo di partecipazione (ex art. 102 bis N.O.I.F.) in essere con il Parma F.C. S.p.A. relativo al diritto alle prestazioni sportive del calciatore Sebastian Giovinco. Il corrispettivo per la risoluzione è stato fissato in € 11 milioni che saranno pagati da Juventus nelle prossime tre stagioni sportive. Il contratto di prestazione sportiva sottoscritto con il calciatore ha durata fino al 30 giugno 2015"

I Quarti di finale di Euro 2012

Queste le partite dei Quarti dell'EURO di Polonia e Ucraina:

Giovedì 21 giugno: Repubblica Ceca - Portogallo

Venerdì 22 giugno: Germania - Grecia

Sabato 23 giugno: Spagna - Francia

Domenica 24 giugno: Inghilterra - Italia

20/06/12

Addii del Genoa

Come già scritto in precedenza in questo blog, dalla prossima stagione il Genoa potrebbe vantare un ottimo attacco con Immobile, Longo e Gilardino.

Al momento non c'è nulla di certo se non Immobile, gli altri, compreso Gilardino, rischiano di vestire altre casacche (per Gila si è parlato di un interessamento dell'AS Monaco).
I vecchi attaccanti della scorsa stagione non ci saranno più: Zè Eduardo torna in Brasile, Caracciolo (comproprietà tra Genoa e Brescia), dopo aver fallito sia a Genova che a Novara, forse finirà al Chievo con l'altro genoano Acquafresca (comproprietà tra Genoa e Cagliari).

Stagione nera per Cicinho

Per il 32enne terzino brasiliano della Roma, Cicinho, a scorsa stagione è stata la più brutta della sua carriera, sia perchè non ha praticamente mai giocato, sia perchè a causa di questa sua condizione sportiva e professionale, si è gettato anima e corpo nello sballo fatto di musica assordante e alcol distruttivo. Per un pelo, confessa, non ha toccato la droga.

Il suo contratto con i giallorossi scade il 30 giugno, fra 10 giorni quindi, e il suo agente gli sta cercando una nuova sistemazione sia in Europa che in Sud America, perchè dopo il matrimonio avvenuto un mese fa, si sente finalmente bene come un tempo.

Il Piacenza Calcio non esiste più!

Clamoro amici, da ieri il Piacenza Calcio non esiste più!

Ieri si era tenuta un'asta andata deserta, infatti nessuno ha voluto rilevare il club neanche per soli 50.000 euro (più, è vero, i 500.000 euro di debiti), questo è veramente amaro per il nostro calcio!

Ora un gruppo di tifosi-volontari, si daranno da fare per fondare un nuovo club, sempre dai colori bianco-rossi, ripartendo da una serie minore.

Titoli di calciomercato: Drogba, Destro, Juve, Inter, Milan, Borini, Thiago, Yilmaz

Estero:
Drogba ha firmato con lo Shangai Shenhua (AGI)


Serie A:

Lo Monaco: "Destro? Offerte non congrue" (AGI)


Calciomercato: La Juve è l'unica che compra. Già investiti 50 milioni (Il Sole 24 Ore)


Zamparini: Silvestre? 99% nerazzurro (Il Sussidiario)


Acerbi al Milan. Torna di moda Balzaretti (Il Pallonaro)


Il Milan pensa a Pepe Reina del Liverpool (AGI)


Roma su Van Der Wiel e Liverpool su Borini (CalcioPro)


Napoli: il top player di De Laurentis è Thiago Alcantara? (Il Sussidiario)


Lazio. Il papà di Yilmaz: "Meglio l'Inghilterra" (La Gazzetta dello Sport)



La Juve dei giovani

Nei prossimi giorni, se non nelle prossime ore, sapremo se la Juventus vorrà puntare seriamente sui giovani.

Il primo, il più famoso, è Sebastian Giovinco (25 anni) che probabilmente verrà riscattato per 11 milioni di euro dai bianconeri.

Il secondo, denominato il nuovo Pirlo, è Marco Verratti (19 anni), per il quale ci sarebbe anche un interessamento del Napoli giunto negli ultimi giorni. Entrambe le squadre offrono 7 milioni (per la precisione la Juve verserebbe 2 milioni per la comproprietà, più 5 per il riscatto). La Juve darebbe anche due giovani della Primavera al Pescara, col giovane fenomeno ancora un anno in Abruzzo, mentre il Napoli offrirebbe Santana.

Il terzo grande giovane è Mattia Destro (21 anni), messosi in luce col Siena. Inter, Roma e Juve sono molto interessate a lui, specie le prime due. A breve i dirigenti nerazzurri e bianconeri si ritroveranno per discutere di questa loro sfida di calciomercato.

Wenger contro la Serie A

Arsene Wenger, il football manager dell'Arsenal, afferma che Robin Van Persie non si muoverà da Londra, perchè rinnoverà e non ci sarà alcun motivo che lo spingerà a cambiare casa e club.

Secondo il francese, l'attaccante olandese non andrà mai in Italia, perchè ormai la Serie A ha perso appeal e campioni. Se è vero che le big italiane non possono spendere in cartellini e stipendi come facevano fino a pochi anni fa, è anche vero che nel Regno Unito, i Rangers che una volta allestivano rose con campioni da tutto il mondo sono falliti, il Manchester Utd ha centinaia di milioni di sterline di debiti e il Chelsea e il Manchester City furoreggiano grazie ai soldi russi e arabi. Anche l'Arsenal è pieno di debiti e infatti l'unica stella è Van Persie.

19/06/12

Milan: Boateng rimane e Kakà non torna

Lo ha dichiarato oggi Galliani asserendo che non c'è stato alcun assalto del Real per Boateng, e che Kakà ha ancora un lungo e ricco contratto con i blancos.

Ieri l'avevamo scritto che si sarebbe trattato di uno scambio senza senso, e oggi ne abbiamo avuta la conferma.

Chi valuta Giovinco?

Ogni giorno si parla di un sempre più probabile ritorno di Giovinco alla Juventus, ma Ghirardi, il presidente del Parma, lo valuta addirittura 28-30 milioni di euro, per cui i bianconeri dovrebbero sborsarne almeno 15, ovvero 5 in più rispetto al loro desiderio, volontà e forse possibilità (considerando che si deve risparmiare per arrivare al top player in attacco ed è dura fare cassa vendendo Krasic, Melo, Elia, Iaquinta, ecc.).

La Juve si tiene Giaccherini

Il velocissimo Emanuele Giaccherini è stato riscattato dalla Juventus per 4,25 milioni di euro pagabili in 2 stagioni.

L'esterno di centrocampo, invece, ha rinnovato il suo contratto con i torinesi per altri 3 anni, quindi fino al 30 giugno 2015.

18/06/12

Scambio Boateng - Kakà senza senso!

Negli scorsi giorni circolava la voce di un possibile ritorno di Kakà al Milan, che potrebbe rescindere il contratto e farsi mettere sotto contratto a parametro zero.

Oggi invece si è parlato anche di K.P.Boateng, il vulcanico centrocampista ghanese è nella lista dei papabili di Josè Mourinho che avrebbe offerto 20 milioni al Milan, al quale andrebbe appunto Kakà.

Considerando l'alto ingaggio, e l'ormai non più altissimo rendimento, di Kakà, questi soldi incassati finirebbero presto, quindi sia dal punto di vista economico che sportivo sarebbe un'operazione senza senso.

Povero Nesta

Povero Nesta, rischia di fare la fine di Maxi Lopez, dopo non aver trovato l'accordo con alcuna squadra della MLS.

A gennaio successe che Maxi Lopez venne parcheggiato dal Milan in un albergo, perchè c'era qualche vana speranza di ingaggiare Carlos Tevez, anche lui argentino. Poi questa dispendiosa operazione andò in fumo e dopo 2 settimane circa, venne assoldato il biondo attaccante ex Catania, per poi essere sbolognato 5 mesi dopo.

Ora è il turno di Alessandro Nesta. Il suo contratto è scaduto, ma visto che il Milan non sa se riuscirà ad acquistare Acerbi dal Chievo, sta pensando di rinnovarglielo. Al momento Nesta è nel limbo. Questa scena è alquanto triste.

Zeman ha rischiato la vita!

L'accanito fumatore Zeman, se non si fosse sottoposto ad esami clinici e conseguente operazione, sarebbe con molta probabilità morto per l'occlusione di un'arteria, fatto riconducibile senza ombra di duddio al fumo.

Fumo e vino causano anche questo grave danno al proprio corpo, tenetelo a mente.

16/06/12

Fantacalcio Milan - Malaga

Chissà se l'offerta è vera e chissà se questa volta ci sarà una cessione importante.

Sembra che il Malaga (club dove giocano gli ex italiani Maresca e Baptista, oltre al nazionale spagnolo Joaquin e all'emergente Rondon), ora di un ricco sceicco, abbia offerto al Milan 15 milioni di euro per Robinho e, al giocatore, 6,5 milioni l'anno.
Con un Cassano recuperato, con un Pato da galvanizzare e un El Shaarawy che non aspetta altro se non avere sempre più spazio, la cessione ci sta.

Fantamercato anche quest'altra notizia legata al Milan: i rossoneri, per sostituire Robinho (?), starebbero pensando a Di Natale..

Gattuso si ritira nelle Alpi

Pochi giorni dopo aver ricevuto un'offerta da parte del Sion, club elvetico, Rino Gattuso ha detto sì ed ora si sta già allenando con i suoi nuovi compagni in vista del prossimo campionato che inizierà fra meno di un mese, esattamente il 14 luglio.

Si è fatto convincere dalla determinazione del presidente del club e dalla vicinanza all'Italia. Il suo sogno era quello di giocare con i Rangers di Glasgow, ma le loro difficoltà economiche (erano sull'orlo del fallimento!), lo hanno fatto desistere.
L'obiettivo è vincere il campionato e partecipare alla prossima Champions' League.

Il suo contratto ha una durata biennale e il suo numero di maglia sarà, penso per la prima volta nella sua vita, il 10!

14/06/12

Juve: Asamoah è realtà!

Il primo grande affare del mercato estivo juventino è fatto: Kwadwo Asamoah, questa forza della natura ghanese è a Torino per le visite mediche.

"Kwadwo Asamoah è arrivato alla Clinica Fornaca di Torino alle 14.15 e ha iniziato le visite mediche."
Fonte: Tuttosport


Per il compagno dell'Udinese Isla, invece, la conferma dovrebbe arrivare fra circa 2 giorni. Fonte: Goal

Chi rifonda il Tottenham

Durante la passata stagione 2011/12, in Inghilterra si pensava che il Tottenham, la stagione seguente, cioè questa che sta per cominciare, avrebbe disputato la Champions League.

Così non è stato, purtroppo. Ci riuscirà un altr'anno senza l'allenatore Redknapp, appena licenziato, e soprattutto senza 3 fondamentali calciatori quali Modric (regista, Chelsea o Man City), Bale (esterno sinistro, Barca o Real) e Adebayor (attaccante, fine prestito e ritorno al Man City)?

Altri addii, definitivi, sono quelli di Kranjcar finito alla Dinamo Kiev per 7 milioni di euro e di Saha (che ha giocato poco), a causa del contratto scaduto e non rinnovato.
Per il momento, fra gli arrivi, figura soltanto Corluka, terzino destro tornato dal prestito al Bayer Leverkusen..


Impressionante l'attacco che il Genoa potrebbe avere la prossima stagione: Ciro Immobile, spietato bomber della Serie B; Mattia Destro che dopo una buona annata in Serie A, ha sfiorato la convocazione ad Euro 2012; Samuele Longo, altro implacabile spilungone della Primavera dell'Inter destinato a tirare i primi calci nel professionismo partendo subito dalla Serie A.

Certo, hanno tutto da dimostrare, ma la loro freschezza e le loro indubbie qualità, possono far ben sperare i tifosi genoani, sempre che uno di loro, cioè Destro, non vada in una big. Inter o Juve.

13/06/12

Juve: Asamoah-Isla, è fatta!

Finalmente una notizia certa (o quasi..) di calciomercato di notevole importanza:

la Juventus ha concluso la doppia trattativa con l'Udinese per portare a Torino il duo di centrocampo Kwadwo Asamoah, ghanese di 23 anni, e Mauricio Isla, cileno di 24 anni per un totale di 30 milioni di euro.





Nei prossimi giorni se ne saprà di più sul futuro di Verratti, Gabbiani ed El Kaddouri.
Per il top player bisogna attendere!

Shevchenko: screzi con l'agente

Dopo la doppietta di Andriy Shevchenko nella partita di Euro 2012 giocata contro la Svezia, il suo nome è tornato alla ribalta nonostante i suoi 35 quasi 36 anni e le ultime deludenti partite giocate nell'Europa occidentale con le maglie di Milan e Chelsea in stile "minestrone riscaldato".

Il mitico Sheva è dimagrito ed è tornato lucido come ai vecchi tempi, tanto che alcuni hanno vociferato del suo terzo ritorno a Milano, ma più probabilmente, a breve, andrà a giocare in qualche campionato che cerca di emergere agli occhi del mondo come la Major League Soccer degli U.S.A.

Ma, se l'agente FIFA propende per questa ipotesi, affermando che l'attaccante ucraino è conscio di non essere più, per motivi anagrafici, nel pieno della prestanza fisica, il biondo numero 7 ribatte esclamando addirittura di sentirsi addosso 10 anni di meno!

Cassano: dopo la figuraccia torna a Genova?

Ieri, Cassano, ha detto varie cose in conferenza stampa: oltre alla sparata sui gay (dall'incerta sintassi), ha anche fatto intendere che il suo futuro al Milan non è certo. Il motivo non è chiaro, visto che il suo contratto scadrà nel giugno 2014 (ancora 2 stagioni garantite in rossonero!), probabilmente c'è la sua voglia di sentirsi l'unica stella e ciò potrà avvenire soltanto tornando a Genova, sponda doriana.

Iachini si sta fregando le mani.

12/06/12

Quelli che Cassano chiama "froci"

Quelli che Cassano chiama con tono dispregiativo "froci", sono esseri umani come lui che, forse più di lui, amano, pensano, si comportano, vivono.

Quelli che Cassano chiama con tono dispregiativo "froci", non devono rinchiudersi nei loro affari/problemi, ma devono poter affermare la loro identità sessuale liberamente, senza che qualcuno li censuri, li sfotti, li minacci, ecc.

Quelli che Cassano chiama con tono dispregiativo "froci", sono esseri umani innocenti che, per via dei loro ininfluenti gusti sessuali, fino a poco tempo fa nella nostra società doveva vivere ai margini, quando gli andava bene, mentre quando gli andava male fininavano nei lager nazisti.

Ma forse la visita ad Auschwitz non è servita a Cassano..

11/06/12

Telenovela Thiago

Thiago Silva, ormai ritenuto il difensore centrale più forte del mondo, fa impazzire così tanto il Paris Saint-Germain, a tal punto che il club di proprietà di uno sceicco, sembra aver fatto un'offerta al Milan di 50 milioni di euro (!) e al giocatore di 9 milioni di euro l'anno (!), il doppio di quel che prende attualmente in Italia.

SportMediaset titola così: "Thiago Silva-PSG, affare fatto", nell'articolo però si legge la smentita di Galliani.. vedremo!

Cronaca nera!

Sono due i recenti casi che hanno sconvolto la gente in questi giorni.

C'è stato il rapimento in Nigeria del centrocampista del Lecce, Christian Obodo, prontamente scappato dalla sua prigione nel mentre i rapitori erano e usciti a ritirare il denaro richiesto e intenti ad usare un telefonino.

Se lui s'è salvato, così non è stato per una ragazzina inglese di 15 anni, uccisa da un giovane calciatore dello Stoke City (Inghilterra), tale Andrew Hall, di 18 anni.

Nuova squadra per Ronaldinho

Se il Flamengo ha mollato Ronaldinho per via dei suoi comportamenti poco professionali, ecco che il fantasista è stato preso dall'Atletico Mineiro.

Ha giocato la sua prima partita, senza strafare, ma stando in campo per tutti i 90 minuti.

Juve: problema Melo

La Juventus ha vari giocatori (Melo, Krasic, Elia, Iaquinta, ecc.) che non sa a chi vendere e a quanto vendere.

Uno di questi è Felipe Melo, forse quello con più mercato dopo la buona stagione in Turchia nelle file del Galatasaray (a parte qualche scazzottata di troppo, di cui però s'è subito pentito chiedendo scusa).
Il Galatasaray, probabilmente per via del suo carattere, ha lasciato che i tempi per riscattarlo scadessero. Si parla di un ritorno in Brasile e anche di un interessamento del Napoli, tutto da verificare.

Intanto, la Juventus per arrivare a. giovanissimo Verratti, con una prossima carriera alla Pirlo, è disposto a prendere in comproprietà dal Brescia El Kaddouri, che girerebbe poi al Pescara.

Kagawa all'Old Trafford

Se ne parlava da tempo, anche in questo blog era stata diffusa la voce di un forte interessamento del Manchester United per Kagawa, il forte centrocampista offensivo del Borussia Dortmund.. ed ora sembra cosa fatta il suo trasferimento in Inghilterra.

Se il Chelsea nei giorni scorsi ha battuto il Man U nell'assicurarsi le prestazioni di Hazard, i Red Devils si sono "vendicati" in modo egregio.

Ma non finisce qui: Alex Ferguson sembra abbia fatto un'allettante proposta al Tottenham per il croato dal tocco fino, Modric.
E sembra che dovrà scontrarsi con la Juve per il bomber polacco del Borussia D. Lewandowski.

Kuijt vola in Turchia

Il nazionale olandese Dirk Kuijt, lascia l'Inghilterra dopo 6 anni per andare a giocare in Turchia con il Fenerbahce.

L'alto e veloce esterno olandese ha militato per 6 stagioni nel Liverpool, proveniendo dal Feyenoord, nel quale si era distinto come implacabile bomber. La sua ultima stagione coi Reds, invece, è stata da dimenticare: spesso in panchina e con all'attivo solamente 2 gol in campionato e 3 nelle coppe inglesi.

Attualmente è impegnato agli Europei di Polonia e Ucraina.

10/06/12

Stramaccioni negli USA per Lucas

Ieri Stramaccioni è stato avvistato negli USA, per visionare "live" il talento brasiliano Lucas durante l'amichevole fra il Brasile e l'Argentina, e magari anche per parlargli.

Sembra che il suo prezzo sia fissato intorno ai 25 milioni di euro e di questi tempi servirebbe l'aiuto dello sponsor storico dell'Inter, cioè la Pirelli.
Questo neanche 20enne fantastista, può ricoprire vari ruoli, anche quello di ala, però è abbastanza leggero (172x66) e con, ovviamente, poca esperienza internazionale (13 partite col Brasile e 0 con club europei), per cui, forse, sarebbe meglio sepndere quella cifra per un attaccante di peso e con un'età maggiore, considerando le delusioni Pazzini e Forlan. Come punta l'Inter, al momento, presenta solo il 33enne Milito..

08/06/12

Il mercato catalano favorisce la Juventus

Grande novità: sia la Juventus che il Barcellona, sono alla ricerca di un esterno sinistro.

Se i catalani riusciranno a portare a casa loro il formidabile Gareth Bale dal Tottenham (una dispendiosa azione di mercato fuori dalla portata delle casse juventine), la Juventus potrebbe acquistare ad un prezzo nettamente inferiore, l'esterno del Barcellona, ed ex Siviglia (proprio come Caceres) Adriano.
Si parla di 12 milioni di euro, ma l'offerta sarà di qualche milione in meno.

Gli occhi della Fiorentina su due attaccanti italiani

La Fiorentina, con il ds Pradè (ex Roma), sta cercando di capire la fattibilità degli acquisti di Alessandro Matri e Marco Borriello.

I due "tronisti" hanno un futuro bianconero incerto, sicuramente più il secondo del primo, visto che ha un contratto in scadenza il 30 giugno 2012, mentre Matri potrebbe optare per una partenza nel caso a Torino arrivasse un top player per l'attacco, ad esempio Van Persie, visto che già nella passata stagione 2011/12, il suo minutaggio è stato abbastanza scarso.

Van Persie: parla il padre

Il padre di Robin, Bob, parla con asprezza del futuro del n.10 dell'Arsenal, affermando che al Barcellona non ci andrà perchè di punta hanno già Messi, al Real Madrid neppure perchè è un insieme di stelle e non un gruppo, ma neanche al Manchester City perchè, anche se allestito per vincere, il figlio non vuole giocare per un'altra squadra inglese, dopo 8 anni passati a Londra.

Vuoi vedere che forse la trattativa con la Juventus sta per andare in porto? Anche perchè nel club torinese potrebbe essere l'unica vera stella mondiale, escluso Pirlo, a cui sarebbe affidata la maglia numero 10.

Destro e Longo

Mattia Destro, di proprietà del Genoa, e che ha concluso la scorsa stagione in doppia cifra, verrà molto  probabilmente ceduto all'Inter per soldi e per Samuele Longo, l'ancor più giovane bomber della Primavera nerazzurra.

Sono però molte, e sicuramente interessanti, le offerte arrivate al presidente rossoblù Preziosi, sia dall'Italia che dall'estero per Destro.

07/06/12

L'Inter può ancora sperare per Lavezzi

Se ieri tutti davano per certo l'approdo a Parigi di Ezequiel Lavezzi, oggi le cose sono cambiate.

Infatti Blanc, l'ex dirigente juventino, ora in forza al PSG, ha frenato l'acquisto perchè non più disposto a pagare cash i 29 milioni di euro fissati col presidente del Napoli, De Laurentis.

Intanto Gorand Pandev è stato acquistato dall'Inter per 7,5 milioni di euro e percepirà 2,2 milioni di euro l'anno.

La nuova Roma: Zeman vuole Vargas

L'oggetto misterioso del Napoli, Edu Vargas, potrebbe finire in prestito alla Roma guidata da Zdenek Zeman, per via del fatto che il boemo da sempre è interessato in giocatori giovani e veloci e non ancora venuti a galla, si pensi all'ultimo campionato in B dove ha fatto di Immobile il capocannoniere indiscusso, quando questo l'anno scorso col Grosseto, realizzò solo 1 rete.

04/06/12

Zeman torna a(lla) Roma

E così il suo, e non solo suo, grande sogno s'è avverato: Zdenek Zeman, dopo la grandiosa stagione col Pescara in Serie B, torna a calcare i campi della Serie A divenendo per la seconda volta in vita sua, l'allenatore dell'AS Roma!

A chi lo accusa di aver tradito, abbandonato il Pescara, risponde affermando che il suo contratto scadeva ora e che comunque al Pescara e alla città di Pescara rimarrà sempre affezionato.
Come per l'avventura abruzzese, avrà anche per la prossima stagione un contratto annuale.

"Solitamente io firmo per una stagione per non pesare sulla società e per avere la possibilità di scegliere. Non mi sento un traditore nei confronti del Pescara. Non ho tradito: do soltanto continuità alla mia professione, ero a fine contratto e ho scelto"