Gioca e Vinci con Betfair

30/11/13

Mondiali 2014: i migliori calciatori europei!

CLICCA QUI PER LE ROSE 2014!

Dalle rose delle nazionali, ecco i migliori, i più famosi, i più forti e i più promettenti calciatori delle nazionali europee che si stanno sfidando per garantirsi un posto ai prossimi Mondiali del 2014 che si terranno in Brasile (AUTUNNO 2012)

GRUPPO A

I migliori giocatori del BELGIO Best players of the BELGIUM squad




Thibaut Courtois
Portiere del 1992, alto 199 cm.
Gioca, in prestito dal Chelsea, nell'Atletico Madrid dal 2011. Ha giocato per il Genk e, appunto, il Chelsea.
Il suo valore è di 15 milioni.

Tody Alderweireld
Difensore centrale del 1989, alto 186 cm.
Gioca ed è cresciuto nell'Ajax.
Il suo valore è di 10 milioni.

VINCENT KOMPANY
Difensore centrale del 1986, alto 191 cm.
Gioca nel Manchester City dal 2008. Ha giocato con l'Anderlecht e l'Amburgo.
Il suo valore è di 35 milioni.

Pronostici Serie B 30 Novembre 2013

SERIE B

PRONOSTICI PARTITE 30 NOVEMBRE 2013

AVELLINO (4°, 27 p.ti) - CESENA (6°, 24 p.ti) 0-0 1X 1.25 - 1 2.10
Gli irpini hanno perso nell'ultima giornata, ma segnando comunque 2 gol e attaccando molto, giocando contro il Crotone in Calabria, mentre i romagnoli hanno pareggiato per la 2^ volta consecutiva, la 4^ considerando le ultime 5 giornate di B! Non vincono infatti da metà ottobre.. Fuori casa hanno vinto solo 3 volte e segnando sempre pochi gol, max 2 gol in 2 occasioni..
Invece l'Avellino in casa è una macchina da 3 punti: ha pareggiato e perso soltanto 1 volta, l'ultima il 3 novembre contro il Palermo (0-2).
Fuori casa, come detto, il Cesena non brilla e i dati delle ultime 2 trasferte lo testimoniano: pochissimi tiri sia in porta che fuori.
Assenti, nell'Avellino, il portiere Terraciano (9 pres., 8 gol subiti) e il difensore Fabbro (11 pres., 1 gol). Nel Cesena fuori l'ala D'Alessandro (13 pres., 1 gol, 1 assist).

LATINA (7°, 23 p.ti) - JUVE STABIA (22°, 7 p.ti) 1-0 1 2.00 - Under 2.5 1.57
Il Latina viene dalla clamorosa vittoria contro il Palermo fuori casa (1-2) e non perde dai primi di settembre (0-3 in casa ad opera del Varese). Nelle ultime 5 partite in casa ha guadagnato 11 punti, ma il bello sono i gol: 0 subiti (però soltanto 4 realizzati)!
Assente il centrocampista Bruno (15 pres.).
La Juve Stabia è ultima e ha vinto 1 sola volta (0-2 fuori casa contro il Cittadella).
Nelle ultime 5 uscite ha subito ben 10 reti, realizzandone 5, per un totale di 2 miseri punti.
Contro i campani, non so se i laziali attaccheranno venendo meno alla loro solita filosofia di gioco, di sicuro so che sono i favoriti. La quota del segno 1 è alta, approfittiamone!

MODENA (9°, 20 p.ti) - SIENA (8°, 20 p.ti) 1-1 Goal 1.90 - X 2.87
Appaiate nella stessa zona della classifica, stanno deludendo un po' e distano ben 10 punti dalla 1^ (il Siena però soffre della penalizzazione di 5 punti..).
Nelle ultime 5 giornate, sono entrambe andate sempre a segno, realizzando però al massimo 2 gol (il Modena in 1 occasione, il Siena in 2).
Il Modena, in casa, ha perso solo 2 volte: nella 1^ giornata e poi il 17 novembre, ed è sempre andato a segno.
Il Siena, fuori casa, "balbetta", infatti ha pareggiato ben 5 volte, vincendo e perdendo 1 volta (vittoria nella scorsa giornata per 0-1 nel campo del Carpi). Solo in 1 occasione, sempre fuori casa, non è andato a segno.
Nel Modena saranno assenti il terzino Garofalo (13 pres.) e il centrocampista Salifu (11 pres.).
Nel Siena il tecnico Beretta potrà soltanto guardare il match dalla tribuna per squalifica. Forse non giocherà il terzino Grillo (9 pres., 1 gol).
Nei loro ultimi 4 precedenti, il Siena ha sempre vinto, realizzando addirittura 10 gol e subendone soltanto 1! Le ultime 2 occasioni, nelle quali il Siena vinse complessivamente 7-1, risalgono però al 2004..
Penso che i presupposti per il Goal, questa volta ci siano.

PADOVA (21°, 12 p.ti) - CROTONE (5°, 26 p.ti) 0-0 Over 1.5 1.33
I veneti in casa hanno perso solo 2 volte e questo nelle prime giornate. In generale non vince da praticamente 1 mese (1 novembre, 1-0 vs Spezia).
Il Crotone fuori casa ha perso 2 volte, l'ultima il 17 novembre, in compenso hanno vinto 4, segnando in totale 13 gol in 8 partite.
Considerando che in casa il i biancorossi stanno andando bene (2 pareggi e 3 vittorie nelle ultime 5 partite fra le mura amiche), e che il Crotone è una bella squadra battagliera, con 10 gol realizzati nelle ultime 5 partite fra casa e fuori, pronosticare una vincitrice è cosa ardua. Difficile anche scegliere tra i segni Under e Goal..
Nei loro 8 recenti precedenti, il Padova ha vinto 4 volte, il Crotone 3.
5 volte c'è stato il goal da ambo le parti. Il segno Under 2.5 è presente in 4 occasioni. Il segno Over 1.5 in 6.

PALERMO (3°, 27 p.ti) - NOVARA (19°, 14 p.ti) 2-1 1 1.70
Dopo 2 mesi di imbattibilità, i siciliani sono stati abbattuti dal sorprendente Latina nel proprio stadio: 1-2, in una partita per loro bloccata. In questi due mesi hanno però vinto 6 volte, pareggiando soltanto in 2 occasioni.
Il Novara invece non vince da metà settembre (2 mesi e mezzo!) e nelle ultime 5 giornate ha sempre segnato (max 2 gol) tranne che nell'ultima giornata contro il Pescara, ed ha pareggiato 4 volte.
Non vince però in qualche maniera ci prova.. La trasferta però stavolta sarà più lunga del solito, e in Sicilia hanno già perso contro il Trapani a metà mese (2-1). Fuori casa sta andando male: 3 sconfitte nelle ultime 4 partite.
Nel Palermo torna dal 1° minuto l'attaccante Lafferty, al posto di Belotti, che farà coppia con Abel Herandenz. In dubbio il difensore Andelkovic (10 pres., 1 gol) e l'importante centrocampista Barreto (12 pres., 2 gol, 3 assist).
Entrambe vorranno vincere, specialmente la squadra di casa nel caso l'Empoli (ha 30 punti) venerdì sera vincesse.

TRAPANI (13°, 18 p.ti) - VIRTUS LANCIANO (2°, 29 p.ti) 1-0 Under 3.5 1.22 - X2 1.57 - Under 2.5 1.65
Ambo le squadre hanno lo stesso recente ruolino di marcia, infatti nelle ultime 5 giornate hanno entrambe guadagnato 7 punti, vincendo 2 volte, pareggiando 1 volta e perdendo 2 volte.
Nonostate ciò, gli abruzzesi sono ancora secondi, ma rischiano di farsi superare sia dal Palermo che dall'Avellino, perché il Trapani ha vinto nelle ultime 2 giornate, battendo prima il Novara in casa (2-1) e poi la Juve Stabia fuori (2-3).
Entrambe segnano poco, essendo neo-promosse giocano in maniera prudente, e la squadra più motivata sarà sicuramente quella ospite.

VARESE (10, 20 p.ti) - CITTADELLA (16, 16 p.ti) 2-1 1X 1.20 - Under 3.5 1.20
Entrambe stanno andando male e hanno vinto soltanto 3 volte nelle ultime 10 partite!
In casa però il Varese non ha mai perso e ha subito soltanto 6 gol! I veneti, fuori casa, hanno perso soltanto 2 volte, subendo 11 gol.
Gli ultimi risultati buoni degli ospiti sono stati 2 pareggi, quello contro il Siena fuori casa e, sempre fuori casa, quello col Cesena.
Pavoletti sarà della partita.

28/11/13

Pronostici Europa League 28 novembre 2013

EUROPA LEAGUE

PRONOSTICI PARTITE 28 NOVEMBRE 2013

GRUPPO A (0%)

KUBAN KRASNODAR (4, 2 p.ti) - SAN GALLO (3, 3 p.ti) 4-0 X2 1.83 - Goal 1.90 - Ris. esatto 1-1 7.00
Impossibile che una di queste due squadre arrivi seconda. Ad es. lo Swansea dovrebbe perdere sia stasera che poi contro gli svizzeri a dicembre.. Partita direi inutile, ma sicuramente gli svizzeri tenteranno il colpaccio avendo un punto in più che li fa comunque sperare.
Il Kuban in casa va abbastanza bene, ma in Russia è con 13 p.ti di distacco dalla 1^ e in Europa ha pareggiato le ultime 2 partite per 1-1 contro lo Swansea. A settembre perse in Svizzera per 2-0!
Il "bomber" è Ibrahima Baldé con 9 gol in 26 partite. Djibril Cissé sta deludendo anche in Russia ed è fermo a 8 gol in 29 partita (solo 3 in Russia e solo 1 in Europa League).
Il San Gallo invece è 5° staccato di 7 punti dalla vetta. In casa ha perso 1 volta, mentre fuori 3 su 8 partite. I suoi giocatori più in vista sono Dejan Janjatovic, regista serbo-tedesco di 21 anni (proviene dalle giovanili del Bayern Monaco) e l'attaccante 26enne Goran Karanovic, svizzero-serbo, autore di 12 gol stagionali in 24 partite.
E' un match decisivo per gli svizzeri che devono battere i russi, perché poi affronteranno i più impegnativi cigni britannici.

SWANSEA CITY (2, 8 p,ti) - VALENCIA (1, 9 p.ti) 0-1 1X 1.33 - X 3.30
Entrambe non stanno andando bene nei rispettivi campionati, infatti i gallesi sono soltanto decimi con 13 punti dalla vetta (hanno perso già 5 partite e segnato appena 17 reti), e i catalani addirittura undicesimi con ben 7 sconfitte e più gol subiti che realizzati!
Penso che entrambe, essendo le prime due e abbastanza ben distaccate dalle altre due, non giocheranno per vincere, ma potranno benissimo accontentarsi di un pareggio, perché potranno poi vincere abbastanza agevolmente nell'ultima giornata.

GRUPPO B (50%)

CHORNOMORETS ODESSA (3, 4 p.ti) - DINAMO ZAGABRIA (4, 1 p.to) 2-1 1 1.66
I padroni di casa hanno vinto soltanto 1 volta in Europa, proprio contro i croati. Gli ospiti invece sono ancora a secco di vittorie. Gli ucraini saranno stimolati nel vincere perché potrebbero agganciare il PSV che giocare fuori casa e che quest'anno sta deludendo: in Eredivisie sono ottavi con 7 punti in meno rispetto al Vitesse capolista e nelle ultime 5 giornate non hanno mai vinto! Dalla loro c'è però una buona difesa, solo 15 i gol incassati in Olanda, stessa cifra dell'Ajax.
Il PSV soffre il giocare fuori casa, infatti ha perso 4 volte in Olanda e ha pareggiato 1 volta in Europa.
Ma veniamo agli ucraini e agli ucraini: i primi in casa vanno bene, ma in Europa hanno perso sia contro il Ludogorets che contro il PSV senza mai segnare; in campionato sono secondi a 3 punti dallo Shakhtar e nelle ultime 5 partite non hanno mai perso.
I secondi fuori casa stanno andando male, hanno infatti perso 4 volte nelle ultime 7 occasioni.
In compenso in campionato sono primi, anche se solo per 1 punto in più rispetto l'Hajduk Spalato.
Il giocatore che ha realizzato più gol per il Chornomorets è Oleksiy Antonov, attaccante di 27 anni, a quota 9 gol e 4 assist. Nella Dinamo il bomber si chiama El Arbi Hillel Soudani, 26enne esterno algerino a quota 10 a cui aggiungere 3 assist. Gli uomini più rappresentativi dei croati sono invece il mediano 22enne Arijan Ademi (valore 4 milioni), il trequartista brasiliano Sammir (stessa valutazione) e il collega di reparto Alen Halilovic di appena 17 anni (stesso valore anch'esso).
Considerando che hanno "già" 4 punti e che giocano in casa, dò per favoriti i padroni di casa.

LUDOGORETS (1, 10 p.ti) - PSV (2, 7 p.ti) 2-0 Goal 1.80
Degli olandesi ho già scritto sopra, mentre dei bulgari no. Questi sono al posto in classifica nel loro campionato nazionale, avanti di 6 punti rispetto alla 2^, e hanno sempre vinto nelle ultime 5 giornate. Sono incredibilmente primi e l'ultima sconfitta risale al 20 ottobre. Come avrete già notato, sono primi anche nel Girone B, ma per essere sicuri di rimanere primi dovranno vincere. Sono comunque già qualificati.
Fossi nel PSV mi impegnerei per vincere, poiché i terzi sono distanti soltanto 3 punti, ma il loro momento non è dei migliori, partita veramente imprevedibile.
Il bomber dei bulgari e Roman Bezjak, attaccante 24enne che ha realizzato fin'ora 11 gol stagionali conditi da 3 assist. Altri giocatori importanti sono il trequartista brasiliano naturalizzato bulgaro Marcelinho (29 pres., 9 gol), il terzino brasiliano Junior Caicara (28 pres.) e il mediano bulgaro Stevoslav Dyakov (23 pres., 4 gol).
Nel PSV non c'è alcun bomber, infatti la massima quantità di reti le ha realizzate Georginio Wijnaldum fermo a quota 4! Ma è infortunato, al pari degli importanti Matavz e Ji-Sung Park.

GRUPPO C (50%)

ESBJERG (2, 9 p.ti) - STANDARD LIEGI (3, 1 p.to) 2-1 X 3.40
I danesi stanno andando male ma sono sicuri della qualificazione, mentre i belgi con 1 solo punto sono spacciati. Partita inutile! Certo, se i danesi vincessero magari diverrebbero primi, ma non penso proprio che gli austriaci non vinceranno in Svezia col campionato terminato da diverso tempo (e giocatori con la testa già alle vacanze!).
In campionato l'Esbjerg è 11°, ovvero penultimo, con soli 4 punti in più rispetto all'ultima e 1 in meno alla terzultima (il Nordsjaelland!). Nelle ultime 5 giornate non ha mai vinto!
In Belgio invece è lo Standard che comanda con 2 vittorie e 3 pareggi nelle ultime 5 partite. Soltanto 9 i gol subiti: è la migliore difesa belga!

ELFSBORG (4, 1 p.to) - SALISBURGO (1, 12 p.ti) 0-1 2 1.60
Si può pensare ad una facile vittoria degli austriaci.
Gli svedesi hanno concluso il loro campionato nazionale al 6° posto, staccati di ben 17 punti dal Malmo vincitore. Hanno vinto 2 volte nelle ultime 5 giornate dell'Allsvenskan. Gli austriaci invece sono primi, ma hanno perso nelle ultime 2 giornate contro Rapid Vienna (2) e Admira (10, ultimi).

GRUPPO D (50%)

RUBIN KAZAN (1, 10 p.ti) - NK MARIBOR (4, 3 p.ti) 1-1 1 1.40
Nelle ultime 4 partite in generale, i russi hanno segnato pochissimo: 2 gol, e in casa hanno recentemente perso 2 volte.
Gli avversari di stasera stanno andando meglio in trasferta.
Il Rubin è già qualificato, ma dovrà vincere per essere sicuro del 1° posto.
All'andata vinse per 5 a 2.
Gli uomini più importanti del Rubin sono Yann M'vila (24 pres., 2 assist), mediano francese valutato 15 milioni, il trequartista finlandese Roman Eremenko (27 pres., 6 gol, 4 assist), valutato 14 milioni, il centrocampista Bibras Nathko (27 pres., 2 gol, 7 assist) valutato 12 milioni e l'attaccante (stasera in forse) José Salomon Rondon (16 pres., 10 gol, 1 assist), valutato 11.
Fra gli sloveni spiccano gli attaccanti Tavares (10 gol) e Mendy (11 gol).
Fossi nel Rubin, che poi dovrà affrontare i più impegnativi belgi del Zulte fuori casa, proverei a vincere!

WIGAN ATHLETIC (2, 5 p.ti) - ZULTE WAREGEM (3, 4 p.ti) 1-2 Goal 1.72 - Over 2.5 1.90
Gli inglesi sono soltanto decimi in Championship (!), ma in casa non hanno mai perso!
I giocatori più importanti del Wigan sono Ivan Ramis, difensore spagnolo ex Maiorca, il centrocampista in prestito dal Man. Utd Nick Powell (17 pres., 6 gol, 1 assist) e il giramondo cileno Jean Beausejour (14 pres., 2 gol, 2 assist).
Lo Zulte è secondo in Belgio a soli 2 punti dallo Standard. Non perde da più di 1 mese e in casa non ha mai perso; fuori casa invece soltanto 2 volte compresa l'Europa League (4-0 subito dal Rubin).
I suoi 2 giocatori più rappresentativi sono i giovani Thorgan Hazard, trequartista con 29 pres., 11 gol e 12 assist (!) e Junior Malanda, mediano con 26 pres., 5 gol e 2 assist.
Queste 2 squadre si giocano il passaggio al turno successivo, ma la partita più impegnativa ce l'avranno i belgi quando a dicembre affronteranno il Rubin.
Spero che sarà una partita vivace.

GRUPPO E

DNIPRO (2, 9 p.ti) - PANDURII (3, 1 p.to) 4-1 1 1.33
I rumeni sono spacciati, mentre gli ucraini cercheranno di vincere per acciuffare la Fiorentina che giocherà con diverse riserve.  Queste due squadre si affronteranno poi a dicembre in Italia.
Il Dnipro è 3° in Ucraina a soli 4 punti dalla 1^, e non ha mai perso nelle ultime 5 giornate.
Il suo calciatore che ha segnato di più si chiama Evgen Seleznev (12 gol e 2 assist). I suoi giocatori maggiormente valutati sono l'ala 24enne Evgen Konoplyanka (24 pres., 8 gol, 6 assist) e il trequartista brasiliano Giuliano De Paula (13 pres., 3 gol, 3 assist).
Attenzione a questo dato statistico: i rumeni in casa hanno perso 6 volte in casa nelle ultime 10 partite, mentre fuori casa soltanto 1 volta (a Firenze, perdendo 3-0).
il loro miglior giocatore è Eric Pereira , trequartista brasiliano di 28 anni che ha realizzato 11 gol e 10 assist.

PACOS DE FERREIRA (4, 1 p.to) - FIORENTINA (1, 12 p.ti) 0-0 2 1.57 - No Goal 1.72
Fiorentina già qualificata, ma non certa della supremazia in questo girone.
Affronteranno però gli ultimi sia in Europa che nel loro campionato nazionale (in realtà penultimi ma hanno gli stessi punti, 8, dell'Arouca ultimo).
Il Pacos ha finalmente vinto per la 1^ volta in casa la scorsa domenica contro il Belenenses per 1-0.
Alla Viola conviene vincere stasera, perché poi affronterà i più temibili ucraini.
Per i gigliati però non giocheranno Neto, Savic, Rossi, Gomez, Cuadrado (in panchina), Pizarro (panchina), B. Valero, Joaquin e Vargas!

GRUPPO F (0%)

APOEL NICOSIA (3, 4 p.ti) - MACCABI TEL AVIV (2, 7 p.ti) 0-0 Goal 1.80
Stanno compiendo lo stesso percorso nelle ultime 5 giornate (3 vittorie, 1 pareggio, 1 sconfitta) ed entrambe stasera vorranno vincere. Avvantaggiati gli israeliani nell'ultima giornata, dato che la giocheranno in casa, mentre i ciprioti saranno impegnati in Germania dalla capolista.

BORDEAUX (4, 3 p.ti) - EINTRACHT FRANCOFORTE (1, 9 p.ti) 0-1 Over 1.5 1.33 - 1X 1.40
I francesi possono ancora farcela, ma vincere stasera non farà facile, anche perché sembrano essere assenti sia Diabaté che Saivet.
Dopo un buon ottobre e buon inizio dell'attuale mese, ora però arrivano da 1 pareggio e 2 sconfitte, segnando solamente 2 gol e subendone invece 6. In Ligue 1 sono addirittura dodicesimi, distanziati di ben 16 punti dalla 1^.
Anche gli ospiti stanno deludendo in patria, confinati come sono nelle zone basse: 15° posto per loro e -24! Differenza reti -7. Veramente incredibile questa discesa verso gli inferi.
Si fa sentire l'assenza di una punta.
Chi ha bisogno di punti freschi è il Bordeaux che poi giocherà fuori casa.

GRUPPO G (100%)

GENK (1, 8 p.ti) - DINAMO KIEV (2, 7 p.ti) 3-1 Over 1.5 1.30 - Goal 1.72 - Over 2.5 2.00
La Dinamo giocherà in casa nell'ultimo turno contro il Rapid Vienna, il Genk quindi deve approfittare del fattore campo se non vuole rischiare, poiché pur essendo primo non ha tantissimi punti, a causa degli ultimi 2 pareggi contro gli austriaci. In campionato sta andando abbastanza bene, è quarto, ma ha perso le ultime 2 partite, prendendo addirittura 4 gol dall'Oostende!
Il giocatore più famoso è l'attaccante 24enne Jelle Vossen (24 pres., 13 gol, 4 assist), che proviene dalle giovanili.
La Dinamo sta andando meglio: ha vinto 7 delle ultime 8 partite, segnando, nelle ultime 3 partite, ben 9 reti, subendone soltanto 1! In campionato è però soltanto quinta, ma staccata di soli 5 punti dalla capolista. I suoi uomini più rappresentativi sono Mbokani (21 pres., 9 gol, 7 assist), che sarà assente per squalifica, Veloso (21 pres.), Yarmolenko (24 pres., 15 gol, 4 assist) e Belhanda (22 pres., 6 gol, 4 assist).
All'andata vinse il Genk in Ucraina per 1 a 0.
Sarà sicuramente una partita tesa ed entrambe vorranno segnare.

RAPID VIENNA (3, 3 p.ti) - THUN (4, 3 p.ti) 2-1 1 1.80
Stessi punti ma differenza reti migliore per gli austriaci rispetto agli svizzeri.
Il Rapid vincendo può spaventare la Dinamo Kiev, nel caso questa perdesse in Belgio (impresa ardua, secondo me il Genk al massimo pareggia), che poi affronterà nell'ultima giornata.
Squadra di casa dunque favorita per il fattore campo, per la differenza reti e anche per la migliore qualità.
Il Rapid è 2° in Austria e nelle ultime 5 giornate non ha mai perso, mentre il Thun soltanto 6° e sta andando male: nelle ultime 5 partite ha perso e pareggiato 2 volte, vincendo quindi 1 sola volta.
L'attacco degli austriaci è formato da Burgstaller (8 gol, 5 assist) e Boyd (10 gol, 3 assist). Il Thun invece si affida all'estro del 20enne venezuelano Josef Martinez (10 gol, 3 assist).

GRUPPO H (50%)

SIVIGLIA (1, 8 p.ti) - ESTORIL (4, 2 p.ti) 1-1 1 1.33
Gli andalusi vogliono sicuramente approfittarne per distaccare lo Slovan impegnato col Friburgo.
Hanno vinto le ultime 2 partite di Liga segnando complessivamente ben 7 reti e subendone soltanto 1 dall'Espanyol. In Europa invece hanno pareggiato nelle ultime 2 giornate, pareggiando sia in casa che fuori con lo Slovan Liberec, sempre per 1-1.
I lusitani vanno meglio in casa che fuori, infatti nel loro campionato nazionale, hanno perso le ultime 2 in casa, mentre fuori vincono da 3 partite! In classifica è , mentre il Siviglia nella Liga è soltanto con ben 21 punti in meno della 1^.
Il tasso tecnico pende ovviamente a favore del Siviglia che presenta gente come Rakitic (29 pres., 9 gol, 10 assist), Mbia (valutato quasi 10 milioni ed ex OM e QPR, con 46 pres. nel Camerun), Gameiro (29 pres., 10 gol, 2 assist) e Bacca (35 pres., 16 gol, 3 assist).

SLOVAN LIBEREC (2, 6 p.ti) - FRIBURGO (3, 3 p.ti) 1-2 1X 1.25 - Under 3.5 1.28 - Under 2.5 1.72
I cechi non vincono dal 2 ottobre, i tedeschi hanno dal canto loro vinto soltanto 2 volte nelle ultime 10 partite (2 volte nelle ultime 4, però!).
In Europa entrambe vengono da 2 pareggi con pochi gol. All'andata il risultato fu di 2-2.
Nel campionato Ceco, lo Slovan è al posto, a 3 punti dalla 3^ che va in Europa League, mentre nella Bundesliga, il Friburgo lotta per non retrocedere: 16° con 10 p.ti in meno della 6^ che va in E. L.
Entrambe fino ad ora hanno segnato pochissimo: 15 e 14 gol.
Attenzione: nel Friburgo Darida (17 pres., 5 gol, 6 assist), Schmid (15 pres.) e Schuster (15 pres, 1 gol, 1 assist) sono infortunati.

GRUPPO I (100%)

OLYMPIQUE LIONE (2, 6 p.ti) - BETIS SIVIGLIA (1, 8 p.ti) 1-0 1 1.80
Il Lione va bene in casa: non perde dal 24 agosto, sua prima ed unica sconfitta (0-1 contro il Reims in casa). Il Betis invece arriva da 2 sconfitte consecutive nella Liga, prima contro il Barca (1-4 in casa) e poi col Siviglia (4-0 fuori casa).
In Europa però gli spagnoli vanno meglio dei francesi, avendo vinto 2 partite vs 1.
All'andata comunque il punteggio fu di 0-0.
Attenzione: il Betis è addirittura ultimo in campionato con 9 punti e 4 sconfitte + 1 pareggio nelle ultime 5 giornate! Ha segnato soltanto 12 gol in 14 incontri. Il Lione è 7°, ma ha soli 19 punti, 15 in meno della 1^. 20 gol all'attivo.
Penso che i francesi siano in condizione di battere i rivali e superarli!

RIJEKA (4, 2 p.ti) - VITORIA GUIMARAES (3, 4 p.ti) 0-0
Sono le ultime, ed entrambe stanno andando male, specie gli ospiti: 5 sconfitte nelle ultime 5 partite!
Questa partita non la considero, sono squadre troppo mediocri per ispirarmi qualcosa!

GRUPPO J (100%)

LEGIA VARSAVIA (4, 0 p.ti) - LAZIO (2, 8 p.ti) 0-2 Under 3.5 1.22 - Under 2.5 1.65
Bruttissima stagione per il Legia: 0 punti e 0 gol in Europa!
Inoltre, avrà alcuni giocatori importanti assenti per infortunio, come l'interno sinistro di centrocampo M. Zyro (25 pres., 1 gol, 6 assit), l'ala sinistra J. Kosecki (18 pres, 3 gol, 2 assist) e la punta M. Saganowski (12 pres., 6 gol, 2 assist). Gli uomini più importanti che gioceranno stasera sono la punta V. Dvalishvili (23 pres., 11 gol, 2 assist) e il trequartista M. Radovic (19 pres., 7 gol, 3 assist).
In campionato, in compenso, è 1° con 3 punti in più dell'inseguitrice e ha vinto le ultime 3 partite! E' anche la squadra che ha fatto il più alto numero di gol: 38.
La Lazio ha vinto l'ultima partita di E. L., ma in Serie A non vince da 1 mese! Pochi gol, 3 pareggi, 1 sconfitta.. Brutta stagione questa per Petkovic e la sua squadra spuntata. Klose fermo a 2 miseri gol..
In classificaè 8^, a 17 p.ti dalla Juventus capolista!
In porta sarà la volta di tale Berisha (mah), davanti il solo Floccari aiutato dal giovane Perea. In panchina l'altro giovane Keita, più gli esperti Marchetti, Ciani, Ledesma, Ederson e Anderson più Onazi.
All'andata vinsero i laziali per 1-0 a Roma con gol di Hernanes.
Non saprei che pronostico fare. Visto che scenderanno in campo molte riserve, opto per i segni Under..
Alla fine alla Lazio non importa più di tanto vincere questo incontro, perché forse convinta dal fatto de i turchi sconfiggeranno l'Apollon.

TRABZONSPOR (1, 10 p.ti) - APOLLON LIMASSOL (3, 4 p.ti)4-2 1 1.36
Turchi ovviamente favoriti e che vorranno sicuramente vincere, dato che nell'ultimo turno saranno ospiti a Roma.
In Turchia sono soltanto sesti, e nelle ultime 5 partite hanno perso 2 partite.

27/11/13

Pronostici Champions League 26-27 Novembre 2013

PRONOSTICI PARTITE CHAMPIONS LEAGUE 5^ giornata

26 NOVEMBRE 2013

GRUPPO E

BASILEA (3, 5 p.ti) - CHELSEA (1, 9 p.ti) 1-0 X2 1.20 - Over 2.5 1.90
Dopo 4 pareggi consecutivi tra fine ottobre e i primi di novembre, il Basilea arriva da 2 vittorie, una in coppa nazionale e l'altra in campionato, per un totale di 7 gol realizzati e solo 2 subiti.
In Europa, dopo la vittoria, clamorosa, nella prima giornata a Londra proprio contro il Chelsea, ha deluso perdendo contro lo Schalke in casa e poi pareggiando 2 volte contro lo Steaua (sempre 1-1).
Ha ovviamente bisogno di vincere per superare lo Schalke, che però pur giocando fuori casa è ovviamente favorito nella sfida con lo Steaua.
Non saranno della partita il terzino B. Safari (18 pres.) e il mediano M. Diaz (21 pres., 4 gol)
Il Chelsea, invece, dopo questa sconfitta settembrina, ha sempre vinto nelle ultime 3 giornate subendo 0 gol e realizzandone invece ben 10!
In generale il Chelsea ha perso solo 3 volte in questa stagione, e soltanto 1 volta in casa, proprio contro gli elvetici. Ultimamente sta segnando tantissimo: 12 gol nelle ultime 5 partite, subendone soltanto 2 dal WBA! I Blues vorranno sicuramente vincere per staccare i tedeschi della Ruhr.
Nel Chelsea mancherà ancora Fernando Torres (6 pres, 3 gol). In dubbio David Luiz (7 pres.).

STEAUA BUCAREST (4, 2 p.ti) - SCHALKE (2, 6 p.ti) 0-0 X2 1.25 - Goal 1.80 - Over 2.5 2.00
Lo Steaua ha conquistato i suoi unici 2 punti nelle ultime 2 partite, pareggiando 2 volte di fila con il Basilea (sempre 1-1). Anche in campionato ha pareggiato nelle ultime 2 giornate (e anche qui sempre per 1-1). A causa di questi ultimi risultati, lo Steaua s'è fatto superare dall'Astra Giurgiu che lo precede di 2 punti.
Ancora il numero 2 si ripresenta in questa presentazione, infatti sono 2 gli infortunati: il mediano M. Pintilii (17 pres, 2 gol) e L. Filip (13 pres., 2 gol).
I tedeschi stanno segnando molto: 6 gol nelle ultime 2 partite di Bundesliga e in generale 11 nelle ultime 5. Il problema è che subiscono anche tanto: 3 gol dall'Eintracht Francoforte, 3 dal Chelsea e ancora 3 dal Borussia Dortmund! In Champions hanno appunto perso nelle ultime 2 giornate scontrandosi 2 volte col Chelsea.
Tanti infortunati per lo Schalke: il portiere T. Hildebrand (16 pres.), i difensori K. Papadopoulos (assente dall'estate) e M. Hoger (8 pres, 2 gol), l'esterno C. Obasi (mai giocato) e la punta K.-J. Huntelaar (2 pres., 2 gol).
Entrambe vogliono vincere. Penso che i rumeni riusciranno a segnare almeno 1 gol.

GRUPPO F

ARSENAL (1, 9 p.ti) - OLYMPIQUE MARSIGLIA (4, 0 p.ti) 2-0 1 1.25 - Over 2.5 1.53
I Gunners stanno risolvendo i loro problemi di infermeria, al momento rimangono fuori solo più Podolski e Oxlade-Chamberlain. Walcott ha fatto il suo rientro in campo, così come Flamini. Davanti la punta Giroud autore di 9 gol fino ad ora.
Sono propenso al segno 1 (l'OM ha 0 punti e al momento non può neanche pensare di scendere in Europa League!), quotato però molto male per noi scommettitori, ma l'OM arriva da 2 vittorie in Francia (2-1 al Sochaux e 3-1 all'Ajaccio fuori casa) con 2 gol a testa per Gignac (punta) e per Thauvin (ala).
Importanti assenze per il Marsiglia, non ci saranno infatti il difensore R. Fanni (13 pres.), il trequartista D. Payet (15 pres., 4 gol) e l'ala A. Ayew (14 pres., 4 gol).
Data l'altra partita del girone, difficilmente l'Arsenal verrà superato, ma sempre meglio approfittare del fatto che si affronta l'ultima (e oggettivamente la squadra più debole) per distanziare gli inseguitori.
All'andata vinse l'Arsenal per 2-1 fuori casa.

BORUSSIA DORTMUND (3, 6 p.ti) - NAPOLI (2, 9 p.ti) 3-1 1 1.61 - Goal 1.57 - X/1 4.75
Senza 3 difensori titolari causa infortunio (Hummels, Subotic, Schmelzer), e senza, ormai da tempo, il centrocampista Gundogan (1 pres.) il Borussia ne ha prese 3 dal Bayern di Guardiola, pur privo di Ribery. Al loro posto Sokratis (6 pres.), l'esperto Kehl (1 pres.) e il giovane Eric Durm (6 pres.).
Anche il Napoli ha i suoi bei giocatori in infermeria: Mesto e soprattutto Zuniga più Hamsik!
Entrambe le squadre vengono da un momento difficile: il Napoli, senza i guizzi di Insigne e Callejon stenta, ma anche martedi sera verranno riproposti ai lati di Higuain, anche lui in calo di forma.
Alla fine 1 se non 2 gol il Borussia poteva benissimo rifilarli ai bavaresi, per cui penso che la squadra di casa segni, così come penso che l'effetto stadio possa essere in parte determinante per le sorti della partita. Vedo il Napoli più giù dei gialloneri..

GRUPPO G

PORTO (3, 4 p.ti) - AUSTRIA VIENNA (4, 1 p.to) 1-1 1 1.16 - No Goal 1.61
Sfida che sembra a senso unico, col Porto che vincendo potrebbe superare lo Zenit.
In campionato è , ma ha pareggiato nelle ultime 2 giornate contro Belenenses e Nacional.
Attenzione ad Hosiner del Vienna, autore di una tripletta nell'ultima giornata del campionato austriaco. 9 gol stagionali per lui, ma ancora a secco in Europa. 9, come i gol del rivale Jackson Martinez. L'Austria V. è terzo in campionato, ma ha sempre vinto nelle ultime 3 giornate senza subire alcuna rete, al pari dei suoi compagni di squadra!
3 assenze importanti per gli ospiti, non ci saranno infatti i centrocampisti A. Grunwald (6 pres, 2 gol) e F. Mader (16 pres.) e l'attaccante M. Stankovic (8 pres., 6 gol).
Il segno 1 è quotato bassissimo. All'andata vinse il Porto soltanto per 1 a 0.

ZENIT S. P. (2, 5 p.ti) - ATLETICO MADRID (1, 12 p.ti) 1-1 Goal 1.90
Con l'Atletico già qualificato e distante 7 punti, lo Zenit punterà a vincere per rimanere al 2° posto.
Non sarà un match decisivo, perché sembra che sia David Villa (14 pres., 8 gol) che Diego Costa (14 pres., 14 gol) siederanno in panchina. Ma attenzione al 19enne centrocampista Oliver Torres dal lancio incredibile!
Anche lo Zenit non farà scendere tutti i suoi uomini migliori, infatti sembra che Arshavyn siederà in panchina, mentre Danny (15 pres., 10 gol) è indisponibile. In avanti ci saranno Hulk (12 pres., 8 gol) e Kerzhakov (11 pres, 4 gol).
Lo Zenit viene da 2 pareggi consecutivi nel proprio campionato, mentre l'Atletico di Simeone sta andando alla grande: si trova infatti 2° in classifica nella Liga.
A San Pietroburgo la temperatura è di -2°, ma anche a Madrid non se la passano meglio ().

GRUPPO H

AJAX (3, 4 p.ti) -  BARCELLONA (1, 10 p.ti) 2-1 Goal 1.70
Nonostante le importanti assenze fra i catalani (V. Valdes, D. Alves, J. Alba, L. Messi più A. Sanchez per squalifica), la vittoria dei lancieri appare improbabile perché stanno deludendo anche nei Paesi Bassi dove, pur essendo secondi, hanno già pareggiato 4 volte e perso 3
Il tridente composto da Fabregas-Sanchez-Neymar sta carburando, anzi sta già dando i suoi bei frutti: 8 gol nelle ultime 2 partite e soltanto 1 rete subita (dal Betis fuori casa). Stasera il posto di Sanchez verrà preso da Pedro.
In questa stagione il Barca ha pareggiato 3 volte nelle partite disputate fuori casa, e in ben 5 occasioniha segnato meno di 2 gol a partita.. Da valutare le qualità dei terzini Bartra e Montoya.
Importanti assenze anche fra i padroni di casa, infatti mancherà il trequartista S. de Jong (13 pres., 5 gol) e gli attaccanti Bojan (8 pres., 0 gol),un ex, e K. Sigthrosson (15 pres., 6 gol).

CELTIC G. (4, 3 p.ti) - MILAN (2, 5 p.ti) 0-3 1X 1.50 - X 3.20
Questo Milan è scandaloso, non ha "spina dorsale" e Balotelli, che non segna in A dal 22 settembre, ha già sbagliato 2 rigori, quando in precedenza non aveva mai sbagliato neanche 1! Balotelli che farà coppia con un insipido Matri (appena 1 gol).
Il Celtic viene da 2 vittorie (7 gol fatti, 2 subiti), il Milan da 2 pareggi (1 gol fatto, 1 subito).
Il Milan ha solo 5 punti e deve ottenere almeno 1 punto per continuare a stare davanti agli scozzesi e agli olandesi che al massimo pareggeranno contro il Barca. In casa, lo sappiamo bene, gli scozzesi sono duri a morire e l'hanno dimostrato l'anno scorso contro la Juventus.
Col Milan, all'andata finì 2-0, con gol Muntari e prima con l'autorete di Izaguirre.

27 NOVEMBRE 2013

GRUPPO A

BAYER LEVERKUSEN (2, 7 p.ti) - MANCHESTER UNITED (1, 8 p.ti) 0-5 1X 1.36 - Goal 1.70
Grande stagione per i tedeschi che in casa non hanno mai perso e hanno pareggiato soltanto 1 volta contro il Bayern Monaco! In casa, dopo il pareggio con gli ucraini, vorranno fare bella figura e vincere per la terza volta consecutiva, dopo le vittorie in Bundes contro Amburgo ed Hertha Berlino.
I Red Devils, dopo 4 partite in cui hanno subito soltanto 1 gol (tra Premier League e Champions' League), ne hanno subiti 2 dal Cardiff City, di cui uno al 90° ad opera di un coreano!
Stasera sulla loro strada incontreranno un altro coreano, ovvero Heung-Min Son, autore di 4 gol e 2 assist in Bundes e di 2 assist in Champions.. L'uomo maggiormente in mostra, la stella della squadra tedesca, è senza dubbio però Stefan Kiessling, 29enne autore di 10 gol fin qui, di cui 2 in Europa.
Diverse assenze importanti per le aspirine: S. Boenisch, difensore (16 pres.), S. Reinartz, difensore e mediano (11 pres.), R. Hilbert, terzino destro (7 pres.) e S. Sam, esterno (16 pres., 8 gol).
Nello United invece non saranno della partita Van Persie, Fellaini, Carrick e Fletcher. Rientrano i difensori Rafael, Vidic e Jones, con Kagawa in dubbio.
Troppe assenze da una parte e dall'altra per una partita per la quale inizialmente pensavo al segno Goal Uno United che mi pareggia col Cardiff e che ora gioca fuori casa contro dei bravi tedeschi, mi lascia perplesso e potrei anche optare per il segno 1..

SHAKHTAR DONETSK (3, 5 p.ti) - REAL SOCIEDAD (4, 1 p.ti) 4-0 1 1.66 - Over 2.5 1.70
Ucraini imbattili in casa e che hanno realizzato ben 18 gol nelle ultime 4 partite disputate nel proprio stadio e valevoli per il campionato nazionale.
La Real Sociedad, invece, pur venendo da 1 sola sconfitta nelle ultime 5 partite disputate in totale, ha preso 2 gol dal Valladoli, 5 dal Real Madrid e 3 dal Celta Vigo, e considerando che fuori casa ha vinto pochissimo, il risultato sembra facile da intuire.
I bomber degli ucraini sono Luiz Adriano (13 pres., 7 gol) e Facundo Ferreyra (9 pres., 6 gol).
Gli spagnoli saranno privi del mediano M. Bergara (14 pres.).
Da evidenziare i 4 gol realizzati da Carlos Vela contro il Celta nell'ultima giornta di Liga.
All'andata vinse lo Shakhtar in Spagna per 2 a 0!

GRUPPO B

JUVENTUS (4, 3 p.ti) - COPENAGHEN (3, 4 p.ti) 3-1 1 1.12 - No Goal 1.40 - Over 2.5 1.55 - Ris. esatto 3-0 6.00
La Juve ha bisogno di vincere e in casa non ha mai perso dall'inizio della stagione. Viene da 5 vittorie consecutive in A senza subire alcuna rete (!), mentre in Europa ha pareggiato l'ultima per 2-2 contro il Real Madrid a Torino.
Dopo un brutto inizio, il Copenaghen sta inanellando anch'esso tante vittorie.
In Europa ha vinto per 1 a 0 l'ultima partita disputata in casa contro un Galatasaray arrembante ma sfortunato.
I bianconeri dovranno fare a meno di Barzagli e Isla, oltre che di Giovinco, Pepe e Lichtsteiner. Davatnti verrà ovviamente riproposta la coppia-gol Tevez-Llorente.
La quota del segno 1 è ingiocabile. Migliore quella del No Goal, che è comunque bassa dato il valore (basso) degli avversari e i recenti risultati della squadra torinese.

REAL MADRID (1, 10 p.ti) - GALATASARAY (2, 4 p.ti) 4-1 1 1.33 - Over 2.5 1.36
Il Real è praticamente sicuro del 1° posto perché nell'ultima giornata affronterà i danesi, per questo si dice che non affronteranno con la massima determinazione i turchi. Ma è anche risaputo che nello stadio Bernabue danno sempre il massimo! In casa hanno realizzato ben 20 gol nelle ultime 5 partite tra Liga e Champions League!
Il Galatasaray invece ha perso 3 delle ultime 4 partite disputate fuori casa.
Recentemente hanno perso contro il Copenaghen e il Fenerbahce, per poi vincere in casa contro il Sivasspor.
Nei 2 precedenti a Madrid, il Real ha sempre vinto. Il 17 settembre, a Istanbul, il Real si impose per 1-6!
Tanti assenti in ambo le squadre: C. Ronaldo, Khedira, Modric, Varance e Coentrao per il Real; Muslera, Altintop, A. Yilmaz e Baytar per i turchi, con in forse Sneijder e Kaya.
Alla fine l'attacco madrileno è temibile anche senza il portoghese, per cui mi aspetto una netta vittoria. Quota improponibile per l'over 2.5..

GRUPPO C

ANDERLECHT (4, 1 p.to) - BENFICA (3, 4 p.ti) 2-3 Over 1.5 1.33 - X2 1.25 - Under 3.5 1.25 - Under 2.5 1.70
Alti e bassi per i belgi che fino a fine settembre andavano male fuori casa, mentre ora vanno male in casa (in Champions han perso da Olympiakos e PSG subendo 8 reti senza realizzarne 1), pur avendo vinto l'ultimo match contro il Leuven. Ora sono appena quinti in classifica a 6 punti dalla vetta.
I portoghesi sono terzi, a 1 solo punto dal Porto 1° in classifica, e hanno vinto nelle ultime 4 giornate.
Nell'Anderlecht non ci saranno M. Suarez (14 pres., 6 gol) e S. Kljestan (19 pres., 7 gol), nel Benfica sono in forse il terzino G. Siqueira (8 pres., 1 gol) e il bomber O. Cardozo (9 pres., 6 gol). Al suo posto Lima, appena 2 gol in stagione.
All'andata vinsero i lusitani in casa per 2-0, gol di Djuricic e Luisao.
Favoriti gli ospiti che hanno più esperienza internazionale e una rosa migliore, ma l'assenza del bomber è importante..

PSG (1, 10 p.ti) - OLYMPIAKOS (2, 7 p.ti) 2-1 1 1.40 - Over 2.5 1.66 - Goal 1.95
Quant è forte l'Olympiakos in Grecia? 1 solo pareggio, 0 sconfitte, 38 gol realizzati, 15 gol in più della 2^ e, rispetto a questa, 8 punti in più. Da 6 ott. al 23 nov., ha realizzato ben 22 gol in 6 partite, subendone soltanto 4. Anche in Champions non va bene, avendo perso 1 sola volta, anche se proprio contro il PSG in casa per 1-4!
Anche il PSG sta segnando un casino: 15 gol nelle ultime 5 partite disputate in casa e 13 nelle ultime 5 fra casa e fuori.
Nessun indisponibile nelle file del PSG, mentre fra i greci sono in dubbio il terzino G. Bong (7 pres.) e il centrocampista P. Machado (3 pres.). Niente di importante alla fine.
I bomber dell'Olympiakos sono K. Mitroglou (10 pres, 14 gol!) e J. Saviola (12 pres., 7 gol).
I bomber del PSG sono invece, neanche a dirlo, Ibra (in totale 21 gol stagionali!) e Cavani (15 gol totali).
Entrambe vorranno vincere, una per rimanere prima l'altra per rimanere seconda!

GRUPPO D

CSKA MOSCA (3, 3 p.ti) - BAYERN MONACO (1, 12 p.ti) 1-3 2 1.44
Favoriti i tedeschi che vorranno ribadire la loro supremazia, ma dovranno fare i conti le pesanti assenze di Ribery, Mandzukic e Schweinsteiger. L'unica punta sarà il piccolo Mario Gotze.
Il CSKA invece presenta i soliti Honda (20 pres., 2 gol) e Doumbia (9 pres., 11 gol!). In dubbio l'importante trequartista Dzagoev (8 pres.).
Non sarà un problema il clima poiché il freddo e che freddo è presente anche a Monaco di Baviera!
All'andata il Bayern si impose con un netto 3-0!

MANCHESTER CITY (2, 9 p.ti) - VIKTORIA PLZEN (4, 0 p.ti) 4-2 1 1.16 - Over 2.5 1.36 - No Goal 1.70
Partita da Over e da No Goal.
Diverse assenze in ogni reparto per il City che presenta comunque un buon 11.
Non ci saranno i difensori Kompany, Nastasic e Kolarov, il centrocampista Rodwell e i trequartisti/seconde punte Silva e Jovetic. Hart, il portiere, dopo brutte figure, torna titolare.
I cechi, secondi nel loro campionato, hanno sempre perso in Europa e segnato soltanto 2 reti, per altro in una sola partita, quella contro il CSKA. Dire che stasera saranno un boccone prelibato per i citizens è dire un'ovvietà!

Oliver Torres (Atl. Madrid), il nuovo Pirlo


Si parla tanto delle giovanili del Barca e del Real, ma che dire dell'Atletico che ha recentemente sfornato gente come Fernando Torres e Koke, ambito già da tutti i big/top club?

Champions League 26/11/2013: le pagelle del Napoli e del Milan

CHAMPIONS LEAGUE 2013/2014

26 NOVEMBRE 2013

PAGELLE DI BORUSSIA DORTMUND - NAPOLI 3-1

NAPOLI:
Reina 7 Nonostante i 3 gol subiti nei quali risulta quasi incolpevole, fa almeno 4 belle parate.
Maggio 5.5 Prima fa scattare verso la porta Lewandowski, poi salva. Non brilla.
Fernandez 5 Commette solo un errore, quello che decreta il calcio di rigore per gli avversari.
Albiol 5 Anche lui in serata non tanto positiva, non aiuta moltissimo Reina..
Armero 5 Cerca di spingere ma poi regala un clamoroso pallone ai rivali che puniscono il Napoli col bellissimo gol di Aubameyang.
Dzemaili 6.5
Behrami 6.5 Sono loro due i veri difensori partenopei.
Callejon 6 Solo un lampo (un tiro in porta) per lui. Mestamente sostituito.
Pandev 5 Non incide.
Mertens 5.5 Ci prova, ma viene sempre fermato.
Higuain 4.5 Per nulla in condizione, si mangia un gol e non è rapido.
Insigne 6.5 Secondo bellissimo gol contro i tedeschi per lui!
Inler 5.5 Con lui al posto di Dzemaili, ne risente la velocità.

PAGELLE DI CELTIC GLASGOW - MILAN 0-3

MILAN:
Abbiati 6,5 Quando il risultato era ancora incerto, si dimostra sicuro.
Abate 6 Non sfigura contro Boerrigter, ex Ajax. Esce per infortunio.
Nocerino 6 Redivivo.
Zapata 7 Buono in fase difensiva come non mai e gol di testa!
Bonera 7 Ottima serata impeccabile anche per lui.
Emanuelson 5,5 Dal suo lato il Milan soffre e regala agli avversari una punizione dal limite.
Poli 6 Prima sembra avulso dal ritmo del match, poi si sacrifica in difesa.
De Jong 6,5 Protegge la difesa.
Montolivo 6 Sufficiente grazie al lancio per Super Mario.
Birsa 6-- Sbaglia molto, tranne i due corner decisivi che potremmo definire assist.
Constant 6 Spinge e copre a sinistra.
Kakà 7,5 Il migliore in campo, s'è mostrato in ottima forma, sempre pronto ad attaccare, e infatti è autore di 1 gol.
Balotelli 7 Ritorna al gol su azione dopo 2 mesi e lotta sempre.

25/11/13

L'importanza del defibrillatore

In 6 anni quasi 600 persone in Italia sono morte praticando sport per problemi di cuore..!!!

http://sport.sky.it/sport/calcio_italiano/2013/04/12/un_anno_dopo_morte_piermario_morosini_inchiesta_defibrillatori_sport.html

Si stima che tra il 20 e il 40% degli atleti colpiti da arresto cardiocircolatorio si salvano se entro sei minuti vengono soccorsi con le tecniche di respirazione e l'utilizzo del defibrillatore. L'apparecchio, che costa attorno ai 1.300-1.500 euro, è di semplice utilizzo e semi-automatico. Seguendo un corso di 5-6 ore un qualsiasi cittadino può imparare ad utilizzarlo

24/11/13

PRONOSTICI Serie A e Serie B 22-24 Novembre 2013

PRONOSTICI PARTITE SERIE A E SERIE B 22-25 NOVEMBRE 2013

SERIE A

23/11

HELLAS VERONA (6, 22 p.ti) - CHIEVO VERONA (20, 6 p.ti) 0-1 1 2.10
MILAN (10, 13 p.ti) - GENOA (7, 17 p.ti) 1-1 Segna Genoa 1.90
NAPOLI (3, 28 p.ti) - PARMA (11, 13 p.ti) 0-1 1 1.44

24/11

LIVORNO (15, 12 p.ti) - JUVENTUS (2, 31 p.ti) 0-2 2 1.40 - No Goal 1.66
Problemi in difesa per i bianconeri, sprovvisti di Barzagli e Lichtsteiner per infortunio e di Bonucci e Ogbonna per squalifica. Vidal arretrerà nel centro della difesa e Padoin starà sulla fascia destra. Davanti si parla della coppia Quagliarella-Llorente.
Nelle file dei toscani, invece, ecco che si nota l'assenza dell'attaccante Paulinho e del mediano ex Catania Biagianti. Davanti la responsabilità sarà tutta a carico di Emeghara che quest'anno sta deludento (soltanto 2 gol).
La Juventus ha vinto nelle ultime 4 giornate (10 gol all'attivo), mentre il Livorno viene da 2 sconfitte, 1 vittoria ed 1 pareggio.
Dal 2005 al 2010, la Juventus ha battuto il Livorno 6 volte su 8 sfide.
La Juventus affronterà poi in casa il Copenaghen.

SAMPDORIA (18, 9 p.ti) - LAZIO (8, 16 p.ti) 1-1 Over 1.5 1.36 - X2 1.36
Senza Klose, la Lazio ripresenterà il giovane Keita autore di un gol nell'ultima giornata.
Importante anche l'assenza di Eder nelle file della Samp.
La Samp viene da 3 sconfitte consecutive e in casa ha vinto solo 1 volta, a fine ottobre, contro l'Atalanta. La Lazio da fine settembre ha vinto soltanto 2 volte e pareggiato 4. Fuori casa gli aquilotti non hanno mai vinto e non hanno segnato neanche 1 gol in 2 sole occasioni. 3 pareggi e 3 sconfitte fuori casa per loro.
Nei loro ultimi 5 precedenti, la Samp ha vinto 2 volte nel 2010, mentre la Lazio 3 volte (2011, 2012 e maggio 2013).
La Lazio è ottava, ma ha bisogno di punti per non farsi superare. La Samp e tutto l'ambiente cittadino, sarà gasato dall'arrivo del nuovo tecnico ed ex calciatore blucerchiato, Sinisa Mihajlovic.

SASSUOLO (17, 10 p.ti) - ATALANTA (9, 16 p.ti) 2-0 Over 1.5 1.35 - Goal 1.90
Per essere una neo-promossa destinata a scendere subito in B, il Sassuolo s'è comportato bene nelle ultime due partite, pareggiando con la Roma (!) e battendo la Samp a Genova. Il suo andamento è altalenante sia in casa che fuori, mentre i bergamaschi ottengono la maggioranza dei loro pugni giocando fra le mura amiche.
Il giovane talento Berardi, in coppia con Floro Flores, affronterà Livaja, giovane ex Inter, e Denis. Sono tutti capaci di fare dei bei gol..

TORINO (14, 12 p.ti) - CATANIA (19, 9 p.ti) 4-1 1 1.83 - Goal 2.05
Il Toro spreca tante possibili vittorie e sembra essere il re dei pareggi, avendo terminato 4 recenti gare su 6 col segno X. Il Catania ha vinto il 9 novembre contro l'Udinese in Sicilia, ma fuori casa sa solo perdere (6 sconfitte fuori casa su 6 partite!).
Nel Toro mancheranno soprattutto Pasquale, Farnerud e Rodriguez. Nel Catania Plasil, Barrientos, Bergessio e Bellusci.
4-3-3 per ambo le squadre e vai col gol a testa, ma soprattutto con la vittoria del Toro..finalmente!

UDINESE (12, 13 p.ti) - FIORENTINA (5, 24 p.ti) 1-0 X2 1.40
I bianconeri stanno facendo veramente schifo! 1 vittoria e 4 sconfitte nelle ultime 5 giornate. Recentemente in casa hanno perso, segnando 0 gol, da Inter e Roma.
La Viola, invece, sta andando alla grande, infatti ha vinto 4 delle ultime 5 partite, perdendo soltanto contro il Napoli a fine ottobre.
Nelle loro ultime 5 sfide, la Fiorentina ha vinto 3 volte (1 volta in Friuli), mentre l'Udinese 2.
Nessuna assenza di peso, tranne Maicosuel. Mario Gomez dovrebbe tornare disponibile e siederà in panchina.

20:45 BOLOGNA (16, 10 p.ti) - INTER (4, 25 p.ti) 1° goal Inter 1.61 - 2 2.00
Senza Ranocchia e Samuel, il centrale difensivo dei nerazzurri sarà Rolando. Davanti saranno ancora indisponibili gli argentini Milito e Icardi.
Il Bologna, dopo essersi svegliato contro Livorno e Cagliari, è tornato ad assopirsi contro il Chievo (0-0) e contro l'Atalanta (2-1 a Bergamo per la Dea). L'Inter, invece, ha realizzato 3 vittorie e 2 pareggi nelle ultime 5 partite, anche se non ha affrontato grandi squadre (Torino, Verona, Atalanta, Udinese e Livorno). Nei loro più recenti incontri, ricordiamo le due vittorie fuori casa dei rossoblu a Milano nell'inverno 2012 e 2013 (0-3 e 0-1)!

SERIE B

22/11

NOVARA (19, 13 p.ti) - PESCARA (11, 18 p.ti) 0-0 Goal 1.80
I piemontesi non vincono da metà settembre (un risicato 1-0 in casa contro il Padova), dopodiché 6 pareggi e ben 4 sconfitte! L'unica loro consolazione è che nelle ultime 4 giornate sono sempre andati a segno.
Gli abruzzesi, invece, si sono ripresi e ora vengono da 3 vittorie e 1 pareggio, segnando in 4 partite ben 9 reti. Fuori casa hanno vinto nelle ultime 2 partite, contro Reggina e Cittadella.
Nei loro 2 incontri precedenti ci fu il goal da ambo le parti, 1 pareggio e 1 vittoria del Novara fuori casa (maggio 2011).
Considerando le statistiche e la voglia del Novara di risalire la china (ritorna Kosicky in porta), il segno Goal ci sta.
Attenzione al meteo, sarà una serata molto fredda.

23/11

BARI (18, 13 p.ti) - PADOVA (21, 11 p.ti) 2-2 1X 1.25 - Under 2.5 1.57 - 1 2.10
Tutte e due si trovano nei piani bassi, ma i pugliesi in casa vanno molto bene, hanno infatti perso soltanto 1 volta (13 ottobre contro il Crotone), ottenendo ben 11 punti.
Gli ospiti, proprio come i pugliesi, vanno malissimo fuori casa, avendole perse tutte, e segnando la miseria di 3 gol in 7 partite!
Nei loro ultimi 4 confronti, il Bari ha vinto 2 volte (in casa), mentre il Padova 1 volta (in casa).
Il Bari è quindi favorito perché gioca in casa, ma anche il segno Under può andare bene per vincere, poiché ambo le squadre segnano poco: il Bari ha realizzato 5 gol nelle ultime 5 partite, mentre il Padova ha realizzato soltanto 3 gol nelle ultime 5.

BRESCIA (14. 15 p.ti) - CESENA (5, 23 p.ti) 0-0 Goal Cesena 1.44 - X2 1.75
Entrambe non vincono da 1 mese, col Brescia che, se il Cesena ha sempre segnato almeno 1 gol, non segna da 2 giornate. Inoltre, sempre il Brescia, sta andando meglio fuori casa che in casa, infatti nello stadio amico ha perso 2 delle ultime 5 partite, mentre fuori 1.
Nelle loro ultime 5 sfide, il Cesena ha vinto 3 volte e il Brescia 2 (gli ultimi 2 incontri).
Difficilissimo fare un pronostico. Ora come ora le due squadre sembrano equivalersi, con una leggera percentuale in più di possibile vittoria per il Cesena..
Tra i vari giocatori in dubbio, spicca Caracciolo per le rondinelle, idem Sodinha.

CARPI (13, 17 p.ti) - SIENA (12, 17 p.ti) 0-1 Goal Siena 1.35 - Goal 1.72
Il Carpi ha vinto 2 delle ultime 3 partite di B, ma entrambe le vittorie sono avvenute fuori casa. In casa infatti va male, e il Siena, che ha una rosa ovviamente migliore, ne può approfittare per distaccarli. Siena che però fuori casa quest'anno non ha ancora vinto, se non in coppa Italia a metà agosto.. I toscani dovranno fare a meno degli importanti Giacomazzi e Pulzetti.

CROTONE (6, 23 p.ti) - AVELLINO (3, 27 p.ti) 3-2 1X 1.36 - Goal 1.72 - Over 2.5 2.05
Sfida fra due belle squadre del Sud, con gli ospiti pronti a divenire i primi in classifica!
Al momento questi stanno andando meglio, con 4 vittorie nelle ultime 5 partite, mentre i padroni di casa hanno vinto soltanto 2 volte.
Il Crotone in casa ha sempre segnato almeno 1 gol, ma nelle ultime 2 partite in casa ha subito 4 gol (2 dal Novara e altrettanti dal V. Lanciano). L'Avellino invece fuori casa ha vinto le ultime 2, contro Brescia (0-2) e Cittadella (1-2).
Per la squadra di casa non ci sarà il terzino titolare Mazzotta. Problemi anche per gli ospiti senza i centrali Fabbro e (forse) Zappacosta, in più mancherà anche il portiere Terraciano.
Gara in salita dunque per gli irpini che con la difesa rimaneggiata rischiano di subire almeno 2 gol e di perdere.

SPEZIA (9, 20 p.ti) - EMPOLI (2, 27 p.ti) 1-3 Goal 1.95
Si prospetta un bellissimo match tra una squadra che va bene in casa e una che è seconda in classifica, ma che fuori casa è altalenante: 3 sono sia le vittoria che le sconfitte, per un totale di 7 reti realizzate e 5 subite. Nella passata stagione, in Liguria, vince nettamente lo Spezia per 3-0!
Non dovrebbero esserci problemi di formazione per ambo le squadre, quindi penso che sarà una partita equilibrata, ma piacevole.

TERNANA (17, 14 p.ti) - MODENA (10, 19 p.ti) 1-1 Under 2.5 1.57
Andamento simili se non uguale per queste due squadre che, nelle ultime 5 giornate, hanno vinto e perso entrambe 2 volte. La Ternana viene da 1 sconfitta (contro il Pescara) e 1 vittoria (contro l'Empoli!), il Modena da 1 sconfitta (contro il Carpi) e 1 pareggio (contro l'ultima).
Su 7 partite disputate in casa, gli umbri hanno vinto e perso 3 volte, per cui credo che il Modena non sia spacciato, anche se il meglio lo dà nel proprio stadio, difatti fuori casa ha perso 4 volte senza mai vincere e non ha mai segnato più di 1 gol a partita!
Formazione un po' rimaneggiata per i rossoverdi, infatti non ci saranno il difensore Masi e i centrocampisti Carcuro, Miglietta e Viola. Due sostituti come Farkas e Maiello, però, hanno più di 10 presenze sulle spalle in questa stagione. Ma anche il Modena non scherza, infatti si farà sentire l'assenza della punta Babacar. L'anno scorso in Umbria vinse il Modena per 1 a 0.

VIRTUS LANCIANO (4, 26 p.ti) - VARESE (7, 20 p.ti) 2-0 X2 1.60
Gli abruzzesi erano primi, ma or avendono da 2 sconfitte e 1 pareggio, segnando la miseria di 1 gol. I lombardi invece i loro 20 punti li hanno più che altro guadagnati in casa dove non hanno ancora perso (il Lanciano soltanto 1 volta). Nelle ultime 3 partite hanno segnato 5 gol.

Pronostici Premier League, Bundesliga, Ligue 1 22-24 Novembre 2013

PRONOSTICI PARTITE EUROPEE 22-24 NOVEMBRE 2013

PREMIER LEAGUE

23/11

EVERTON (6, 20 p.ti) - LIVERPOOL (2, 23 p.ti) 3-3 Goal 1.65 - X2 1.40
Grande derby e grande sfida Lukaku-Suarez!
I toffees in casa vanno benissimo, infatti non hanno ancora perso! Nelle ultime 2 giornate, però, sono rimasti a secco di gol. Se il Liverpool vincesse, sarebbe momentaneamente primo con 26 punti contro i 25 dei Gunners.
I reds invece hanno stracciato il Fulham per 4 a 0, dopo aver perso 2-0 a Londra contro l'Arsenal. Fuori casa hanno vinto solo 2 volte, l'ultima il 29 settembre contro il Sunderland (1-3).
Di giocatori abbastanza importanti mancherà da una parte Arouna Koné, ex attaccante del Wigan, infortunato in modo serio ormai da tempo, mentre dall'altra parte il terzino spagnolo José Enrique e l'attaccante suo connazionale Iago Aspas, che è una riserva. Si vocifera di un possibile cambio in attacco, infatti sembra che Sturridge non sia al meglio e che possa lasciare spazio a Victor Moses, che ha appena festeggiato la qualificazione mondiale con la Nigeria.
Nei loro ultimi 10 incontri, solo 4 volte c'è stato il segno Goal; 5 le vittorie dei reds e soltanto 1 quella dei toffees.

ARSENAL (1, 25 p.ti) - SOUTHAMPTON (3, 22 p.ti) 2-0 Goal 1.95
L'Arsenal deve vincere per staccare il Liverpool ma anche lo stesso Southampton, terzo, che viene da 3 vittorie e 2 pareggi in Premier! Nell'ultima giornata ha battuto 4-1 l'Hull senza Osvaldo che forse non partirà titolare neanche questa volta.
In casa i gunners hanno vinto 4 partite su 5, fuori casa i saints hanno vinto solo 2 volte: a metà agosto e verso la fine di settembre, dopodiché 2 pareggi e 1 sconfitta (contro il Sunderland!). Sempre fuori casa, i saints hanno sempre segnato almeno 1 tranne che in una sola occasione. L'Arsenal dal canto suo sta subendo davvero pochi gol (sia in casa che fuori): 4 gol nelle ultime 6 partite.
Nei loro ultimi 4 precedenti, c'è sempre stato il segno Goal e 2 volte l'Over. Nei loro ultimi 10 incontri, l'Arsenal ha vinto 5 volte, mentre i rivali soltanto 1 (era il 2002 ed erano in casa).

STOKE CITY (17, 10 p.ti) - SUNDERLAND (19, 7 p.ti) 2-0 X2 1.70
Lo Stoke non vince dal 31 agosto (nonostante ciò ha comunque segnato 6 gol in 3 partite), mentre il Sunderland s'è finalmente ripreso col nuovo tecnico Gus Poyet (ex importante centrocampista del Tottenham e del Chelsea, fra le altre), avendo vinto 2 delle ultime 3 partite di Premier (contro Manchester City! e Newcastle, più vittoria in coppa contro il Southampton il 6 novembre), ma fuori casa non riesce ancora ad ottenere punti (ha perso le ultime 5!).
I loro ultimi 3 incontri sono terminati 2 volte in No Goal e Under e 3 volte in Under.

NEWCASTLE UNITED (9, 17 p.ti) - NORWICH CITY (15, 11 p.ti) 2-1 1X 1.20 - Under 2.5 2.05
Incredibili magpies: sembrava un altro campionato mediocre e invece nelle ultime 2 giornate che hanno combinato? Hanno battuto prima il Chelsea in casa e poi gli Spurs a Londra! Novembre è iniziato alla grande e vogliono continuare così, con questa partita che sulla carta risulta essere facile, poiché i canarini hanno sì vinto l'ultima, ma dopo quasi 1 mese e mezzo di sconfitte (3 in Premier e 1 in coppa) e 1 pareggio. C'è però da dire che contro gli Spurs, i magpies hanno avuto c.. ehm, hanno sofferto (possesso palla e numero tiri fuori e in porta nettamente a favore dei padroni di casa) portando incredibilmente a casa i 3 punti.
I bianconeri dovranno fare a me del difensore Debuchy, di Ben Arfa e Demba Cissé, con questi due che partiranno dalla panchina. Anche fra gli ospiti ci saranno importanti assenze come quella del mediano Tettey, dell'ala Pilkington e dell'attaccante (in dubbio) Van Wolfswinkel.
I loro ultimi 3 incontri sono terminati col segno Under e No Goal (il Norwich non ha mai segnato). 2 vittorie per i magpies ed 1 pareggio.

HULL CITY (12, 14 p.ti) - CRYSTAL PALACE (20, 4 p.ti) 0-1 1 1.85
Forse la partita più brutta della giornata. L'Hull sa difendersi bene, infatti in casa ha subito soltanto 1 gol dal Cardiff, mentre fuori, pur avendo vinto soltanto 1 volta, ha subito poco per essere una neo-promossa (2 gol da Chelsea, City, Newcastle ed Everton). Meno bene l'ultima partita disputata fuori casa, quella contro il Southampton che ha vinto per ben 4-1.
Le aquile del Palace hanno vinto soltanto 1 volta, in casa, a fine agosto contro l'allora disastrato Sunderland di Di Canio. Fuori casa hanno sempre perso senando appena 2 gol! Qualche piccola defezione nell'Hull (in dubbio Brady, 3 gol per il centrocampista), ma i padroni di casa dovrebbero farcela.

FULHAM (18, 10 p.ti) - SWANSEA CITY (13, 12 p.ti) 1-2 Under 3.5 1.30 - Under 2.5 1.80
Altro match che presumo non sarà entusiasmante.
Attenzione alle assenze, da una parte, dei difensori Riether e Hangeland e del centrocampista Duff, e dall'altra dell'attaccante Michu, che lascerà solo Bony, supportato però da Dyer e Routledge.
Ma nello Swansea torna il portiere titolare Vorm, che porterà maggiore sicurezza nel reparto arretrato, dopo il disastro avvenuto contro lo Stoke nell'ultima giornata (3-3).
Sono entrambe delle squadre in crisi che non vincono da 1 mese. Il Fulham, poi, viene da 3 sconfitte (e 1 solo gol realizzato). 4 considerando la coppa nazionale (4-3 contro il Leicester City fuori casa!).
Fuori casa lo Swansea ha perso le ultime 2..
Nelle loro ultime 4 sfide ci sono stati 3 segni No Goal e 3 vittorie per i gallesi.

WEST HAM UNITED (16, 10 p.ti) - CHELSEA (4, 21 p.ti) 0-3 X2 1.16 - Over 1.5 1.25 - 2 1.75
Gli hammers non vincono dai primi di ottobre, fuori casa contro gli spurs in un incredibile 0-3. In casa non stanno brillando, infatti l'ultima e unica vittoria risale a metà agosto! Anche per il Chelsea la situazione non è delle più rosee, avendo pareggiato il 9 nov. contro il WBA e precedentemente perso per 2-0 dal Newcastle, pur avendo dominato, ma solo nel possesso palla.
Ancora fuori Torres per infortunio, così la punta titolare sarà Eto'o (Demba Ba non viene proprio considerato da Mou, ha infatti giocato soltanto 3 volte!).
Nelle loro ultime 10 sfide, i blues hanno vinto ben 7 volte!
Il prossimo impegno europeo vedrà il Chelsea affrontare il Basilea, niente di impegnativo, quindi possono pure impegnarsi oggi a vincere.

24/11

MANCHESTER CITY (8, 19 p.ti) - TOTTENHAM HOTSPUR (7, 20 p.ti) 6-0 1 1.66
Incredibilmente si trovano entrambe sotto l'Everton e il Southampton, questa è l'occasione, per una delle due, di superare queste altre due squadre.
Per il City mancheranno Kompany, Jovetic e Silva. Per gli Spurs il difensore Rose e il fantasista ex Ajax Eriksen.
La sfida sarà dunque fra Nasri-Aguero-Negredo e Sigurdsson-Holtby-Soldado. Vedo la squadra di casa come favorita, anche perché poi avrà un poco impegnativo turno europeo in casa contro il Plzen, mentre i londinesi dovranno volare fino nel nord della Norvegia per affrontare il Tromso (ma sono primi in classifica con 5 punti in più dell'Anzhi che li segue).
Nelle ultime tre giornate hanno entrambe ottenuto pochi punti: il City 3 avendo perso ben 2 volte, gli Spurs 4. E' dal 6 ottobre che i bianchi non riescono a realizzare più di 1 gol in Premier!
Se il City s'è addormentato contro il Sunderland, stavolta aggredirà i rivali per ottenere i 3 punti e scavalcarli. Sono due ottime squadre, ma il City è leggermente superiore.
Nelle ultime 3 loro sfide a Manchester, il City ha sempre vinto!

CARDIFF CITY (14, 12 p.ti) - MANCHESTER UNITED (5, 20 p.ti) 2-2 2 1.61
I gallesi hanno vinto 2 volte su 5 in casa, ma soltanto in una occasione hanno realizzato più di 1 gol.
In generale stanno andando molto male, avendo vinto soltanto 1 partita ad ottobre fino ad ora.
I Reds invece stanno andando alla grande, infatti non perdono da fine settembre e da quel momento fino ad ora hanno vinto ben 6 volte su 9, compresa la Champions' League. Inoltre, nonostante si parlasse un tempo di difesa scarsa, hanno subito poco, il massimo di reti presi in una partita da fine settembre son state 2 dallo Stoke. Fuori casa hanno vinto le ultime due di Premier contro Fulham e Sunderland.
A differenza del City, lo United dovrà volare in Germania per affrontare l'abbastanza pericoloso Bayer Leverkusen (hanno un vantaggio di 1 solo punto!).
Vincendo, cosa molto probabile, lo United scavalcherebbe Everton e Southampton.
Piccoli dubbi sulla presenza in campo fino dal 1° minuto di Vidic e Van Persie..

BUNDESLIGA

22/11

STOCCARDA (6, 16 p.ti) - BORUSSIA M'GLADBACH (4, 22 p.ti) Goal 1.53
In casa lo Stoccarda ha perso 1 volta sola (era il 17 agosto!), ma ha anche vinto soltanto 1 volta (era il 1° settembre..), per poi pareggiare 3 volte sempre col risultato finale di 1-1.
Il Borussia Mg in casa va alla grande: ha sempre vinto segnando un casino di gol, ma è fuori casa che mostra i suoi limiti, infatti ha vinto soltanto il 2 novembre, beh, almeno è una vittoria recente. Anche i gol fuori casa vengono meno, ma soltanto in 1 caso ha fatto 0 gol.
Ottima la media voto dei giocatori di queste due squadre, con quella del Borussia leggermente migliore.
Ai padroni di casa mancherà l'arcigno centrocampista difensivo Davida, oltre alla riserva Cacau. Per gli ospiti invece sarà assente il centrale difensivo titolare Alvaro Dominguez.

23/11

AUGUSTA (13, 13 p.ti) - HOFFENHEIM (12, 13 p.ti) 2-0 Goal 1.53

EINTRACHT FRANCOFORTE (15, 10 p.ti) - SCHALKE (6, 20 p.ti) 3-3 Goal 1.50

HERTHA BERLINO (7, 18 p.ti) - BAYER LEVERKUSEN (3, 28 p.ti) 0-1 X2 1.44

NORIMBERGA (18, 7 p.ti) - WOLFSBURG (5, 21 p.ti) 1-1 X2 1.30

BORUSSIA DORTMUND (2, 28 p.ti) - BAYERN MONACO (1, 32 p.ti) 0-3 Goal 1.50

24/11

AMBURGO (14, 12 p.ti) - HANNOVER (11, 14 p.ti) 3-1 Goal 1.50
Nell'amburgo mancherà la stella Van der Vaart (6 gol), mentre nell'Hannover la punta Ya Konan, ma il suo posto è già stato rilevato da Biram Diouf. Nelle ultime 2 giornate l'Amburgo ha perso, mentre gli ospiti hanno prima perso contro il Werder, segnando comunque 2 gol, e poi pareggiando con i rivali del Braunschweig (ma dominando!). Fuori casa però gli ospiti non hanno nè mai vinto nè mai pareggiato e hanno segnato pochissimo: appena 2 gol...
Le ultime 6 partite, tranne la penultima contro il Borussia M (persa per 2 a 0), dell'Amburgo sono sempre terminate in Over 2.5!
Nelle loro ultime 4 sfide giocate ad Amburgo, il segno è sempre stato Under 2.5

WERDER BREMA (10, 15 p.ti) - MAINZ (9, 16 p.ti) 1X 1.44 - Under 2.5 2.00
Diverse le assenze importanti per i verdi, mancheranno infatti l'esterno sinistro Santiago Garcia (7 pres., 1 gol), l'attaccante Nils Petersen (7 pres., 3 gol), il centrocampista Zlatko Junuzovic (10 pres., 1 gol) e il difensore Sebastian Prodl (8 pres.).
Il Mainz sarà invece privo solo di 2 giocatori: il portiere Heinz Muller (10 pres.) e del mediano Baumgartlinger (6 pres.).
La squadra di casa viene da 2 sconfitte (fuori casa), 1 vittoria (in casa) e 2 pareggi, mentre gli ospiti da 2 vittorie (in casa), 2 sconfitte (fuori casa) e 1 pareggio (in casa).
Dato che il Werder in casa ha perso una sola volta, mentre i rivali fuori hanno perso le ultime 4, penso che il risultato sarà più a favore dei verdi, anche se mancherà l'unico giocatore che ha realizzato più di 2 reti, ovvero Petersen.

LIGUE 1

22/11

AJACCIO (19, 8 p.ti) - OLYMPIQUE MARSIGLIA (5, 21 p.ti) 1-3 Under 2.5 1.60 - No Goal 1.70
I corsi hanno vinto soltanto 1 volta in casa, era il 25 settembre e riuscirono a battere il Lione per 2-1!
Il Marsiglia viene da un periodo molto negativo: ad ottobre hanno perso 5 partite su 5, mentre in questo mese almeno 1 vittoria c'è stata (10 novembre contro il Sochaux, 2-1), ed ha rifilato 2 gol al Napoli fuori casa. Fuori casa comunque non vince da fine settembre (vs Lorient, 0-2).
L'Ajaccio segna poco, così come i provenzali fuori casa.
Nelle loro ultime 10 sfide, ben 7 sono terminate (tra cui le ultime 5!) col segno Under 2.5 e 5 col segno No Goal.
Acqua e freddo anche in Corsica, prevedo una gara bruttina.

23/11

REIMS (6, 19 p.ti) - PSG (1, 31 p.ti) 0-3 Over 2.5 1.90
Pareggia spesso ma perde quasi mai (2 volte), per questo il Reims è davanti in classifica a squadre come Lione, Rennes e Bordeaux. Dal 29 settembre al 2 novembre, compresa la coppa di Francia, ha sempre segnato almeno 1 gol. Solo nell'ultima giornata del 9 nov. è rimasto a secco.
I parigini sono primi e non hanno mai perso in casa e neanche fuori. Fuori casa, in 2 occasioni, sono riusciti a segnare più di 2 gol a partita (1 volta in Champions' League).
Nel marzo scorso fu il Reims, in casa, a vincere!
Buona la media-voto dei giocatori del Reims, che però dovranno fare a meno di Conte, Charbonnier e Turan (ma non hanno giocato moltissimo fino ad ora). Ottima quella dei parigini, che però rischiano di dover fare a meno di Cavani.
Fare un pronostico è veramente difficile, perché il Reims difficilmente vincerà, ma non è detto che perderà..

EVIAN (14, 16 p.ti) - LORIENT (17, 11 p.ti) 0-4 Under 3.5 1.25 - 1X 1.28 - Under 2.5 1.70
Evian, che non ha mai perso nelle ultime 5 partite, è nettamente favorito rispetto al Lorient che ne ha perse 3, compresa la coppa di Francia.
I savoiardi hanno segnato almeno 1 gol in tutte le loro partite casalinghe, mentre gli ospiti è da due partite fuori casa che sono a secco, mentre contando anche le partite in casa, è da ben 3 turni che non segnano! Nei loro precedenti, quando si è giocato nello stadio dell'Evian (3 volte), la squadra di casa ha vinto 2 volte, poi ecco un pareggio.
Attenzione alle assenze: fra i padroni di casa si faranno sentire quelle di Sougou (2 gol), Benezet (9 pres.), Barbosa (10 pres.) e di Berigaud (6 gol). Fra gli ospiti ancora fuori l'attaccante Aliadière, il difensore Barthelme (5 pres.) e il portiere Audard (10 pres.).

OLYMPIQUE LIONE (7, 18 p.ti) - VALENCIENNES (18, 9 p.ti) 1-1 1 1.60
Gli ospiti vanno male sia in casa (1 vittoria) che fuori (1 vittoria). Il Lione invece ha vinto nelle ultime 2 giornate contro St. Etienne fuori casa e contro Guingamp in casa.
Il Lione ha vinto anche le ultime 3 sfide col Valenciennes.
Il 28 però il Lione affronterà il Betis in Europa League.. bisogna capire dove ha la testa..
Al Valenciennes mancherà un difensore titolare, Rose.

MONTPELLIER (16, 14 p.ti) - GUINGAMP (8, 18 p.ti) 1-1 1X 1.18 - X/1 4.40 - Under 2.5 1.57
La squadra  di casa, che si trova nei piani bassi della classifica, in casa non brilla molto, infatti ha vinto soltanto 2 volte (ma perso solo 1!), idem il Guingamp che fuori casa ha ottenuto soltanto 4 punti fino ad ora. Incredibile come, dopo aver battuto il Lione per ben 5-1, il Montpellier non sia più riuscito a vincere..mah!
Agli ospiti mancheranno il centrocampista Mathis (12 pres.), l'attaccante Yatabaré (5 gol) e il terzino Sankho (6 presenze).

RENNES (11, 17 p.ti) - BORDEAUX (12, 17 p.ti) 1-1 Segna Rennes 1.30 - Under 2.5 1.66 - X/2 6.50
Il Rennes sta andando parecchio male: soltanto 6 punti guadagnati da fine settembre ad oggi (1 sola vittoria!). Il Bordeaux, dopo 4 risultati utili consecutivi, ha perso in Europa League e poco dopo in Ligue 1 (0-3 contro il Nantes in casa).
I girondini hanno vinto le ultime 3 sfide contro il Rennes, pareggiando, cosa curiosa, sempre nel 1° tempo, cosa quotata non male!
Due assenze abbastanza importanti: i padroni di casa dovranno fare a meno di Pajot, mediano, 7 pres. e 1 gol, mentre gli ospiti saranno privi di  Biyogo Poko, 5 pres. e 1 gol anch'esso.

24/11

LILLE (2, 27 p.ti) - TOLOSA (15, 16 p.ti) 1-0 1 1.66
L'ex squadra di Rudi Garcia non perde da metà settembre, mentre il Tolosa nelle ultime 3 giornate ha tottenuto soltanto 1 punto, pareggiando 1-1 con l'Ajaccio.
Distaccato di 7 punti dal PSG, il Lille non può non approfittarne e vincere per ridurre la distanza dalla capolista. In casa va molto bene e non subisce reti da 3 giornate (l'ultima l'ha vinta battendo 2-0 il Monaco!). Gli ospiti vanno male fuori casa, avendo perso già ben 4 partite. Hanno sempre subito almeno 1 gol tranne che in una sola occasione (Monaco-Tolosa 0-0).
Nel Lille mancherà soltanto (in realtà è in dubbio) il centrocampista Marvin Martin (7 pres., 2 assist).
Negli ospiti non ci saranno i due difensori centrale Spajic (13 pres.) e Abdennour (10 pres.), anche se quest'ultimo è soltanto in dubbio.
Occasione troppo ghiotta per lasciarsela sfuggire.

NIZZA (13, 17 p.ti) - ST. ETIENNE (9, 18 p.ti) 0-1 2 2.70
I padroni di casa hanno perso 4 delle ultime 5 partite (!) e hanno segnato soltanto 3 reti, mentre gli ospiti non vincono da 1 mese e nelle ultime 4 giornate hanno subito 6 gol. Nelle ultime 5 giornate hanno perso 2 volte.
Nei loro ultimi 10 incontri, il Nizza ha vinto 5 volte, mentre i verdi soltanto 3 volte.
In casa il Nizza va abbastanza bene, anche se i migliori risultati recenti risalgono a più di 1 mese fa, mentre i verdi fuori casa hanno perso 3 volte su 5, segnando soltanto una volta più di 1 gol a partita.
Importanti assenze per i provenzali: il portiere Ospina (11 pres.), il difensore Bodmer (9 pres.), il mediano Mendy (12 pres.), il trequartista Bautheac (8 pres., 1 gol) e il bomber Cvitanich (12 pres., 7 gol). Nizza privo della colonna vertebrale, si potrebbe dire..
L'unico uomo importante che mancherà al St. Etienne sarà invece il giovane difensore Kurt Zouma (10 pres.).
Viste le assenze pesanti dei padroni di casa, opto per il segno 2.

NANTES (4, 23 p.ti) - MONACO (3, 26 p.ti) Goal 2.00
Negli ultimi 2 mesi il Nantes, formazione neo-promossa, ha perso soltanto 2 volte, dal Lione prima e dal Lille poi. Sconfitte che ci stanno. Nelle 6 partite disputate in casa, ha subito soltanto 3 reti (2 dal PSG, 1 dal Lille di cui prima).
Il Monaco, che doveva fronteggiarsi senza paura contro il PSG, sta deludendo: ha infatti pareggiato l'ultima partita e pareggiato quella precedente, segnando soltanto 1 e subendone 3. In casa va molto bene, ma fuori ha pareggiato 3 volte e perso 1 volta. Le vittorie (2) risalgono ad agosto e ai primi di settembre!
Nantes alla prova del 9.. Difficilmente perderà, ma anche il Monaco difficilmente vincerà..

19/11/13

Mondiali 2014: tutti i risultati delle qualificazioni europee!

QUALIFICAZIONI
MONDIALI BRASILE 2014



GIRONI QUALIFICAZIONI EUROPA

GRUPPO A

BELGIO 26 punti (8 V, 2 P, 0 S; gol: +18 -4)
CROAZIA 17 punti (5 V, 2 P, 3 S; gol: +12 -9)
SERBIA 14 punti (4 V, 2 P, 4 S; gol: +18 -11)
GALLES 13 punti (4 V, 1 P, 5 S; gol: +12 -17)
SCOZIA 11 punti (3 V, 2 P, 5 S; gol: +8 -11)
MACEDONIA 7 punti (2 V, 1 P, 7 S; gol: +8 -16)

11/15 ottobre 2013
Croazia - Belgio 1-2
R. Lukaku 2 (B), N. Kranjcar (C)
Galles - Macedonia 1-0
S. Church
Serbia - Macedonia 5-1
S. Ristovski aut., D. Basta, A. Kolarov rig., D. Tadic, S. Scepovic (S), A. Jahovic (M)
Belgio - Galles 1-1
K. De Bruyne (B), A. Ramsey (G)
Scozia - Croazia 2-0
R. Snodgrass, S. Naismith

6/10 settembre 2013
Macedonia - Galles 2-1
I. Trickovski (M), A. Ramsey (G), A. Trajkovski (M)
Serbia - Croazia 1-1
M. Mandzukic (C), A. Mitrovic (S)
Scozia - Belgio 0-2
S. Defour, K. Mirallas
Macedonia - Scozia 1-2
I. Anya (S), J. Kostovki (M), S. Maloney (S)
Galles - Serbia 0-3
F. Djordjevic, A. Kolarov, L. Markovic

7 giugno 2013
Croazia - Scozia 0-1
R. Snodgrass
Belgio - Serbia 2-1
K. De Bruyne, M. Fellaini (B), A. Kolarov (S)

26 marzo 2013
Serbia - Scozia 2-0
F. Djuricic 2
Belgio - Macedonia 1-0
E. Hazard
Galles - Croazia 1-2
G. Bale (G), D. Lovren, Eduardo (C)

22 marzo 2013
Croazia - Serbia 2-0
M. Mandzukic, I. Olic
Macedonia - Belgio 0-2
K. De Bruyne, E. Hazard
Scozia - Galles 1-2
G. Hanley (S), A. Ramsey, H. Robson-Kanu (G)

16 ottobre 2012

Belgio - Scozia 2-0
C. Benteke, V. Kompany
Croazia - Galles 2-0
M. Mandzukic, Eduardo

12 ottobre 2012
Serbia - Belgio 0-3
C. Benteke, K. De Bruyne, K. Mirallas
Macedonia - Croazia 1-2
A. Ibraimi (M), V. Corluka, I. Rakitic
Galles - Scozia 2-1
J. Morrison (S), G. Bale 2 (1 rig.)

11 settembre 2012
Serbia - Galles 6-1
A. Kolarov, Z. Tosic (S), G. Bale (G), F. Duricic, D. Tadic, B. Ivanovic, M. Sulejmani (S)
Belgio - Croazia 1-1 
I. Perisic (C), G. Gillet (B)
Scozia - Macedonia 1-1
N. Noveski (M), K. Miller (S)

7/8 settembre 2012
Scozia - Serbia 0-0
Croazia - Macedonia 1-0
N. Jelavic
Galles - Belgio 0-2
V. Kompany, J. Vertonghen

17/11/13

Pronostici Serie B 16-17 Novembre 2013

SERIE B, PRONOSTICI PARTITE

16 NOVEMBRE 2013

PADOVA (21, 10 p.ti) - BRESCIA (14, 14 p.ti) 0-0 Under 2.5 1.61 - X 3.10
In casa i veneti hanno vinto le ultime 3 partite (vs Varese, Juve Stabia e Spezia, niente male!), realizzando 6 gol e subendone 3. Ma nella scorsa giornata hanno perso fuori casa contro la Reggina per 2-1.
I lombardi non vincono dal 19 ottobre (vs Cittadella, 4-1) e fuori casa addirittura dal 16 settembre (vs Ternana 1-2). In generale viene da una sconfitta, in casa, contro l'Avellino dove non ha segnato, e due pareggi (vs Pescara, 3-3; vs Siena, 2-2).
Nelle loro ultime 2 sfide non ci sono stati gol da nessuna fazione. Mentre dal maggio 2010 al marzo 2012 ha sempre vinto il Padova (3 volte e sempre con lo stesso risultato di 2-1).
Il Padova segna poco, il Brescia abbastanza, ma fuori casa poco più di 1 gol a partita.
Il Brescia fra assenti, per squalifica o per convocazioni in nazionale, e giocatori in dubbio, rischia di non vincere anche questa volta. 3 assenze (titolari) nel Padova.

REGGINA (20, 12 p.ti) - PALERMO (2, 24 p.ti) 0-2 Under 2.5 1.65 - X2 1.33
Una lotta per non retrocedere, l'altra per divenire la capolista.
I calabresi vengono da 2 vittorie e 3 sconfitte nelle ultime 5 giornate, mentre i siculi da ben 4 vittorie (di cui 2 ottenute fuori casa) ed 1 pareggio, inoltre ha subito soltanto 2 gol, tutti dal Siena (21 ottobre). I padroni di casa, nel loro stadio, hanno però perso soltanto 2 volte.
Nei loro ultimi 10 incontri, la Reggina non vince dal gennaio 2005, ma sono soltanto 3 le vittorie del Palermo. Per ben 8 volte c'è stato il segno Under!
Nella Reggina 1 titolare assente, più 3 in dubbio (di cui 2 titolari, il portiere Benassi e Foglio).
Nel Palermo due assenze pesantissime: gli attaccanti Abel Hernandez più il giovane italiano Belotti.
Inoltre mancherà anche Verre con Pisano e Dybala (0 gol) in dubbio.
Vista la loro cronostoria e queste assenze, opterei anche qui per il segno Under.

17 NOVEMBRE 2013

12:30 MODENA (8, 19 p.ti) - CARPI (16, 14 p.ti) 2-3 1X 1.25 - 1 2.00

Altro derby!
Ambo le squadre, nelle ultime 5 giornate, hanno sia vinto, sia pareggiato, che perso!
Il punto di forza dei canarini però è lo stadio, l'aria di casa, il tifo amico che li ha portati a vincere le ultime 5 partite in casa (subendo solo 2 gol, e mai perdendo nelle 6 partite disputate fino ad ora).
Il Carpi è su un'altalena: prima perde poi vince poi perde, ecc. Questo fuori casa. Le ultime due vittorie sono state risicate (0-1), mentre le ultime 2 sconfitte sono state delle batoste (4-1).
Al momento, tutte e due le squadre vengono da diverse partite nelle quali hanno sempre segnato..
Nel Modena gioca il buon Babacar, al momento autore di ben 8 gol, mentre nel carpi sarà assente il centrocampista centrale titolare Memushaj dell'Albania poiché convocato in nazione, cose che mi fanno intravedere buone probabilità per il segno 1.

15:00 CESENA (6, 22 p.ti) - CITTADELLA (15, 14 p.ti) 2-2 Under 3.5 1.22 - Under 2.5 1.65 - 1 1.80

I bianconeri non vincono da 3 giornate, ma hanno sempre segnato almeno 1 gol a partita, mentre i veneti addirittura da 4, e senza segnare nell'ultima di queste.
Probabilmente è una partita da segno under: il Cesena infatti ha terminato con questo segno ben 5 partite disputate in casa, mentre sono 4 le partite fuori casa terminate così dagli ospiti. Inoltre le loro ultime sfide (dal 2009 al febbraio 2013) vedono sempre e solo il segno Under con 2 volte il segno No Goal.

EMPOLI (3, 24 p.ti) - VIRTUS LANCIANO (2, 26 p.ti) 3-0 Over 1.5 1.36 - Goal 2.05

Queste due squadre ieri sera hanno perso una posizione poiché il Palermo, che era a 24 punti, ha vinto e ha una partita in più. Quindi entrambe saranno vogliose di vincere per divenire le prime.
Se il Lanciano è la sorpresa di questa stagione (è una neo-promossa), l'Empoli cerca sempre di risalire in A. Al momento i toscani non sono in forma smagliante (sconfitta in casa della Ternana e pareggio casalingo con il Bari), ma in casa non hanno mai perso e hanno subito sempre massimo 1 gol a partita!
Anche gli ospiti vengono da 1 pareggio (1-1 vs Siena) e 1 sconfitta (1-0 contro il Modena in Emilia).
Fuori casa hanno perso solo 1 volta, proprio contro il Modena di cui prima, ed era il 1° novembre.
Secondo me non sarà una partita totalmente spettacolare, cercheranno infatti di non aprirsi troppo, più che di attaccare.
Assenti, fra i padroni di casa, il terzino titolare Hisaj (1994!) impegnato con la nazionale albanese ed il difensore, oltreché capitano, Moro (anche se solo in dubbio). Per i rivali ecco l'assenza del giovane difensore titolare De Col (1993) impegnato anche lui in nazionale.

SIENA (13, 14 p.ti) - SPEZIA (7, 20 p.ti) 2-0 1 1.80 - Goal 1.90

Il Siena non riesce a salire, infatti non vince da 4 partite, l'ultima vittoria è datata 13 ottobre, un mese fa, quando vinse in casa per 3-0 contro l'Avellino. Poi una sconfitta in casa contro il Palermo (2-3) e ben 3 pareggi consecutivi.
Ai rivali di oggi va un po' meglio, infatt per loro, nelle ultime 3 giornate, ecco 2 vittorie (in casa, contro Cesena e Modena) oltre ad 1 sconfitta (fuori casa contro il Padova!).
In casa il Siena segna parecchio (per ben 2 volte ha segnato 3 gol, mentre una solta volta ha sempre prima 4 e la volta dopo 5 gol in una partita!). Solo per 3 volte, in casa, ha subito più di 1 gol a partita.
Gli ospiti liguri fuori casa segnano poco, infatti soltanto in 2 occasioni sono riusciti a segnare più di 1 gol a partita.. Inoltre hanno vinto solo 2 volte (sempre fuori casa).

TRAPANI (19, 12 p.ti) - NOVARA (18, 13 p.ti) 2-1 Under 2.5 1.61 - No Goal 1.90
Due squadre in crisi, sorprende specialmente il Novara che voleva tornare in A, ma che comunque ha segnato 5 gol nelle ultime 3 partite, mentre la squadra di casa, nelle ultime 3 giornate, ha segnato soltanto 1 gol (l'ultimo risale al 26 ottobre!). Fuori casa, comunque, i piemontesi segnano davvero poco: solo 5 gol in 7 partite. Tutto fa supporre che sarà una partita Under e magari anche da No Goal.

VARESE (9, 17 p.ti) - CROTONE (5, 23 p.ti) 2-0 X2 1.75

Gli ospiti calabresi stanno andando molto meglio rispetto ai rivali lombardi, e pur essendo una lunga trasferta, difficilmente subiranno contraccolpi, infatti fuori casa il Crotone ha già vinto ben 4 volte, perdendo 3 volte (2 volte ad agosto!). Al momento hanno segnato ben 7 reti nelle ultime 3 trasferte (tutte e 3 vinte!), e in generale vengono da 2 vittorie e 1 pareggio. Hanno sempre subito gol da 1 mese a questa parte.
Il Varese non vince da "tempo immemore", fine settembre, dopodiché 3 pareggi e 3 sconfitte! Dopo 3 partite senza segnare nemmeno 1 gol, nelle ultime 2 giornate è riuscito a farne 3.
Un bell'X2 ci sta tutto!

AVELLINO (4, 24 p.ti) - JUVE STABIA (22, 7 p.ti) 2-1 1 1.80
Super favoriti ovviamente i padroni di casa, anche se graverà su di loro l'assenza di due difensori, ovvero Izzo e Zappacosta.
Gli ospiti hanno vinto soltanto 1 volta quest'anno, fuori casa, quando il 21 settembre hanno sconfitto per 1 a 0 il Cittadella. L'ultima trasferta ha fruttato 1 punto in casa del Varese, dove hanno segnato ben 2 reti. Al momento vengono da 2 pareggi e 3 sconfitte, mentre i "lupi" da 3 vittorie e 2 sconfitte (1 in casa e 1 fuori). In casa, i verdi, hanno perso 1 sola volta, purtroppo l'ultima, giocata il 3 novembre contro il Palermo (0-2).

Stadi vuoti

Derby in Serie B: MODENA-CARPI

Ecco come le grandi menti militar-stataliste risolvono il problema degli scontri: svuotando lo stadio (anche se indirettamente):

http://www.calciomercato.com/altre-notizie/modena-carpi-tifosi-suddivisi-in-sei-categorie-dalla-questura-ch-107779

Odio le primedonne

Non sopporto molto i campioni osannati da milioni se non miliardi di persone, mi sa di pecoronismo acritico. Non sopporto tutti quelli che nonostante età e prestazioni in calo, si credono ancora all'apice della forma e pretendono, pretendono e pretendono..

E' il caso di Andrea Pirlo: leggo che vuole rinnovare con la Juventus, ma non per 1 anno, bensì per 2, vorrebbe dire terminare la carriera, almeno con la Juventus, nel 2016, a 37 anni!
Inoltre, pretenderebbe la garanzia di essere "eternamente" il titolare dei bianconeri. Allucinante!

Ma chi si crede di essere?

Si fa il paragone con l'addio di Del Piero alla Juve, criticando la società, sostenendo che tratta male i suoi fuoricalasse. Ah sì? E i miliardi (di lire) che gli vengono garantiti?

15/11/13

PRONOSTICI Spareggi Qualificazioni Mondiali 2014 - 15 Novembre 2013

SPAREGGI MONDIALI 2014

15 NOVEMBRE 2013

ISLANDA (2^ gr. E, 17 p.ti) - CROAZIA (2^ gr. A, 17 p.ti) 0-0
1X 1.83

GRECIA (2^ gr. G, 25 p.ti) - ROMANIA (2^ gr. D, 19 p.ti) 2-1
Goal 2.50

PORTOGALLO (2^ gr. F, 21 p.ti) - SVEZIA (2^ gr. C, 20 p.ti) 1-0
1 1.61

UCRAINA (2^, gr. H, 21 p.ti) - FRANCIA (2^ gr. I, 17 p.ti) 2-0
Goal 2.20

10/11/13

Curiosità statistica Premier League 10 Novembre 2013

A volte il calcio è proprio strano: oggi 10 novembre 2013, Arsenal, Manchester City e Tottenham Hotspur hanno perso pur avendo dominato le loro partite contro Manchester United, Sunderland e Newcastle United.

Dati Manchester United-Arsenal: possesso palla ARS 59%; tiri MAN U 5 vs ARS 10.
Dati Sunderlad-Manchester City: possesso palla MAN C 63%; tiri MAN C 24 vs SUN 5.
Dati Tottenham-Newcastle: possesso pappa TOTT 65%; tiri TOTT 31 vs NEW 8.

Pronostici SERIE A 9-10 Novembre 2013

PRONOSTICI PARTITE SERIE A

9 NOVEMBRE 2013

CATANIA (19, 6 p.ti) - UDINESE (10, 13 p.ti) 1-0 Under 2.5 1.44
Ancora tanti infortunati per un Catania che non vince da fine settembre, era in casa contro il Chievo.
Viene ora da 2 sconfitte consecutive contro due big come Juve e Napoli.
Nelle ultime 5 partite ha segnato soltanto 3 gol.
L'Udinese ha vinto l'ultima partita di A, due giornate fa fuori casa contro il Sassuolo, mentre nell'ultima giornata ha perso in casa contro una straripante Inter (0-3). Non sta andando per niente bene, si pensi infatti che fuori casa ne ha già perse 4, segnando soltanto 4 reti in 5 partite (ha perso anche dal Chievo e dall'Atalanta).
Nel loro ultimo incontro, vinse il Catania in Sicilia per 3 a 1.
ATTENZIONE: ancora fuori per infortunio Di Natale.

INTER (4, 22 p.ti) - LIVORNO (14, 12 p.ti) 2-0 1 1.30 - No Goal 1.70 - Over 2.5 1.60
L'Inter deve approfittare di questo, in apparenza, facile incontro se vuole rimanere quarta e non farsi superare da Verona e Fiorentina distaccate di 1 e 2 punti.
L'Inter non perde dal 5 ottobre, mentre il Livorno ha perso l'ultima volta il 27 ottobre per poi pareggiare in casa contro il Toro (3-3!) e poi battere sempre in casa l'Atalanta. Fuori ha perso le ultime 3 partite, segnando soltanto 1 gol.
L'Inter ha vinto nelle loro ultime 3 sfide (3-0 e 2-0 in casa, 0-2 a Livorno).

10 NOVEMBRE 2013

GENOA (8, 14 p.ti) - HELLAS VERONA (5, 22 p.ti) 2-0 Goal 1.70
Non ci posso credere, il Genoa è ottavo, tutto questo grazie a 3 vittorie nelle ultime 4 partite!
In casa ha vinto le ultime due, col Verona che fuori casa ha vinto solo 1 volta, ma da fine settembre ha segnato parecchio: 8 gol in 3 partite giocate lontano dal Bentegodi.
Il Verona è una potenza, ma non può continuare così a lungo, probabile che nei turni in cui gioca fuori si "riposi" o comunque perda qualcosa. Il pareggio comunque secondo me ci sta.
Nel loro più recente precedente, il match terminò sull'1-1

ATALANTA (9, 13 p.ti) - BOLOGNA (16, 10 p.ti) 2-1 Under 2.5 1.57 - X2 1.72
I bergamaschi in casa vanno molto bene, hanno infatti vinto 3 volte.
I bolognesi hanno finalmente vinto fuori casa il 30 ottobre per 0-3 contro il Cagliari.
SSolitamente sono squadre che segnano poco e la loro ultima sfida lo dimostra: 1-1 il 27 aprile scorso.
Diverse le assenze importanti nelle due squadre. Da una parte mancheranno Yepes, Bellini, Bonaventura, Brienza, Denis (!), ecc. Dall'altra Natali, Pazienza, Perez, Mantovani, ecc.
Senza Denis e Bonaventura sarà dura per la Dea vincere con decisione.

CHIEVO VERONA (20, 5 p.ti) - MILAN (11, 12 p.ti) 0-0 Over 1.5 1.35 - X2 1.22
Due squadre in crisi: il Chievo ha vinto solo una partita il 21 settembre, mentre il Milan è da tre partite che non vince (ne ha perse 2 tra fine ottobre e i primi di novembre!).
A favore del Milan ci sono i precedenti: ha sempre battuto il Chievo!
Altra curiosità statistica: fuori casa il Milan ha sempre terminato le sue partite in Over 2.5!
Il Chievo ha sempre segnato tranne una volta, quando ha giocato in casa.
Non è certo in partite come queste che il Chievo, questo Chievo, proverà a fare dei punti.. Mai visto una quota così bassa per il segno X2.

CAGLIARI (15, 10 p.ti) - TORINO (12, 12 p.ti) 2-1 X2 1.66 - Goal 1.90
Solo 2 punti distanziano il Toro dal Cagliari, ma i granata meriterebbero di averne molti di più, diciamo che potrebbero benissimo essere sopra la Lazio, che è settima.
Assenze importanti per ambo le squadre, anche se poche: da una parte non ci saranno Pinilla ed Ekdal, dauez, Farnerud, ecc.
I sardi sono veramente in crisi: hanno perso 4 delle ultime 5 partite! Il Toro è specialista nel pareggiare: ben 5 nelle ultime 7 gare, e non vince dal 22 settembre (1-2 contro il Bologna, fuori casa).
Sau, Ibardo e Cossu possono comunque essere un pericolo, per una difesa non proprio eccelsa.

PARMA (13, 12 p.ti) - LAZIO (7, 15 p.ti) 1-1 Over 1.5 1.30 - Goal 1.72
Qualche assenza in tutte e due le squadre, ma niente di che.
Il Parma ha perso le ultime due partite, ma nell'ultima sconfitta contro la Juventus non ha completamente demeritato. In casa ha vinto 3 volte su 6, perdendo 2.
La Lazio, pur essendo settima, dista dalla sesta di ben 6 punti. Quest'anno in A ha infatti vinto soltanto 4 volte, tutte quante in casa. Fuori, viene da 1 pareggio e 1 sconfitta.
La Lazio ha una squadra migliore, ma Hernanes a volte scompare, Novaretti, difensore, non lo conosco e Klose unica punta è un vecchietto. Dall'altra parte Parolo e Cassano stanno facendo bene. Amauri ha sprecato contro la Juve e oggi potrebbe anche colpire..
Nelle ultime 2 loro sfide giocate in Emilia, il Parma ha vinto nel marzo 2012 e poi pareggiato nell'aprile scorso. Di solito non ci sono mai tanti gol: in 6 occasioni su 10 l'incontro è terminato col segno Under 2.5.

ROMA (1, 31 p.ti) - SASSUOLO (19, 9 p.ti) 1-0/1-1 1/1 1.70 - No Goal 1.65
Fuori Benatia, Totti e il lungodegente Destro, ma Gervinho è in forse.
La Roma ha "finalmente" smesso di vincere, pareggiando con il Toro a Torino (1-1), subendo il suo 2° goal stagionale. Il Sassuolo ha vinto recentemente 2 partite nelle ultime 4 occasioni (7 gol fatti e 6 subiti). Fuori casa, in 5 occasioni, ha fatto al massimo 1 gol a partita, nell'ultima invece ne ha rifilati ben 4 alla Sampdoria con tripletta del 19enne Berardi, che è nel mirino della Juve.
Ovviamente la Roma è favorita e la quota del segno 1 è molto bassa. Proviamo ad andare totalmente contro i neroverdi.

FIORENTINA (6, 21 p.ti) - SAMPDORIA (17, 9 p.ti) 2-1 1 1.40
I Viola, che nelle ultime 10 partite, hanno perso solo 2 volte e contro Inter e Napoli, sono ovviamente i favoriti. Vanno sempre a segno dal 20 ottobre quando batterono incredibilmente la Juventus per 4-2 dopo essere stati sotto. La Samp ha vinto soltanto 2 partite e una dietro l'altra, nella 2^ metà di ottobre. Al momento viene da 2 sconfitte consecutive contro Verona e pure contro il Sassuolo in casa, in un rocambolesco 3-4 (2 rigori contro!). Oggi saranno assenti per squalifica i difensori Gastaldello e Costa; in dubbio il giovane Gabbiadini, oltre a Salamon e Sansone. Due centrocampisti molto importanti in dubbio per la Fiorentina, si tratta di Pizarro ed Ambrosini.
Con un Cuadrado ed un Valero così in forma, più Rossi là davanti, la vedo dura per i blucerchiati, pronti a prendere un'altra batosta!

JUVENTUS (3, 28 p.ti) - NAPOLI (2, 28 p.ti) 3-0 1 1.61
Tutti elogiano il Napoli, ma penso che alcuni giocatori siano stanchi, ad es. Callejon, in parte Inler calato nel 2° tempo contro il Marsiglia, oppure certi non sono proprio all'altezza, si pensi ad Armero in fase difensiva o al centrale argentino Fernandez. Buona squadra, che quando si gasa sa far male a tutti, ma stasera vincerà la Juventus (CHE VI AVEVO DETTO???) che poteva anche matare il Real!
N.B.: torna Chiellini!
Nelle loro ultime 5 sfide, la Juve ha vinto 2 volte, il Napoli 1.