30/04/14

Albo d'oro Coppa dei Campioni / Champions' League

ALBO D'ORO COPPA DEI CAMPIONI / CHAMPIONS' LEAGUE

1956 Real Madrid, 4-3 vs Stade Reims
1957 Real Madrid, 2-0 vs Fiorentina
1958 Real Madrid 3-2 vs Milan, dopo i tempi supplementari
1959 Real Madrid, 2-0 vs Stade Reims
1960 Real Madrid, 7-3 vs Eintracht Francoforte
1961 Benfica, 3-2 vs Barcellona
1962 Benfica, 5-3 vs Real Madrid
1963 Milan, 2-1 vs Benfica
1964 Inter, 3-1 vs Real Madrid
1965 Inter, 1-0 vs Benfica
1966 Real Madrid, 2-1 vs Partizan Belgrado
1967 Celtic Glasgow, 2-1 vs Inter
1968 Manchester United, 4-1 vs Benfica dopo i tempi supplementari
1969 Milan, 4-1 vs Ajax
1970 Feyenoord, 2-1 vs Celtic Glasgow dopo i tempi supplementari
1971 Ajax, 2-0 vs Panathinaikos
1972 Ajax, 2-0 vs Inter
1973 Ajax, 1-0 vs Juventus
1974 Bayern Monaco, 4-0 vs Atletico Madrid
1975 Bayern Monaco, 2-0 vs Leeds United
1976 Bayern Monaco, 1-0 vs Saint-Etienne
1977 Liverpool, 3-1 vs Borussia Moenchengladbach
1978 Liverpool, 1-0 vs Club Bruges
1979 Nottingham Forest, 1-0 vs Malmoe
1980 Nottingham Forest, 1-0 vs Amburgo
1981 Liverpool, 1-0 vs Real Madrid
1982 Aston Villa, 1-0 vs Bayern Monaco
1983 Amburgo, 1-0 vs Juventus
1984 Liverpool, 4-2 vs Roma dopo i calci di rigore (1-1 dopo i tempi supplementari)
1985 Juventus, 1-0 vs Liverpool
1986 Steaua Bucarest, 2-0 vs Barcellona dopo i calci di rigore (0-0 dopo i tempi supplementari)
1987 Porto, 2-1 vs Bayern Monaco
1988 PSV Eindhoven, 6-5 vs Benfica dopo i calci di rigore (0-0 dopo i tempi supplementari)
1989 Milan, 4-0 vs Steaua Bucarest
1990 Milan, 1-0 vs Benfica
1991 Stella Rossa, 5-3 vs Olympique Marsiglia (0-0 dopo i tempi supplementari
1992 Barcellona, 1-0 vs Sampdoria dopo i tempi supplementari
1993 Olympique Marsiglia, 1-0 vs Milan
1994 Milan, 4-0 vs Barcellona
1995 Ajax, 1-0 vs Milan
1996 Juventus, 4-2 vs Ajax dopo i calci di rigore (1-1 dopo i tempi supplementari)
1997 Borussia Dortmund, 3-1 vs Juventus
1998 Real Madrid, 1-0 vs Juventus
1999 Manchester United, 2-1 vs Bayern Monaco
2000 Real Madrid, 3-0 vs Valencia
2001 Bayern Monaco, 5-4 vs Valencia dopo i calci di rigore (1-1 dopo i tempi supplementari)
2002 Real Madrid, 2-1 vs Bayer Leverkusen
2003 Milan, 3-2 vs Juventus dopo i calci di rigore (0-0 dopo i tempi supplementari)
2004 Porto, 3-0 vs Monaco
2005 Liverpool, 3-2 vs Milan dopo i calci di rigore (3-3 dopo i tempi supplementari)
2006 Barcellona, 2-1 vs Arsenal
2007 Milan, 2-1 vs Liverpool
2008 Manchester United, 6-5 vs Chelsea dopo i calci di rigore (1-1 dopo i tempi supplementari)
2009 Barcellona, 2-0 vs Manchester United
2010 Inter, 2-0 vs Bayern Monaco
2011 Barcellona, 3-1 vs Manchester United
2012 Chelsea, 4-3 vs Bayern Monaco dopo i calci di rigore (1-1 dopo i tempi supplementari)
2013 Bayern Moanco, 2-1 vs Borussia Dortmund

29/04/14

Pronostici partite 29 e 30 aprile 2014

PRONOSTICI SEMIFINALI CHAMPIONS LEAGUE 29 e 30 APRILE 2014

29APRILE 2014

BAYERN MONACO - REAL MADRID 0-4 1X 1.20 - 1 1.80 - Under 2.5 2.30 - Ris. esatto 1-0 9.50
Andata 1-0 per il Real

Il Bayern affronterà il Real con la squadra titolare, anche se uno fra Gotze e Muller siederà in panchina, mentre il Real dovrà ancora fare a meno di Khedira, Arbeloa e Bale è reduce da un'influenza, ma molto probabilmente sarà titolare.
Penso che l'assenza di uno o di entrambi i fantasisti tedeschi, possa incidere abbastanza nel risultato finale legato al passaggio del turno, perché all'andata il loro possesso palla fu inconsistente, cioè non portò a granché.
Il Real di Ancelotti non ha alcun motivo di scoprirsi ed attaccare, perché questo sarà compiti dei padroni di casa. Immagino che la partita vedrà affrontarsi due squadre solide e rocciose, molto di più quella tedesca e anche stavolta dunque può starci benissimo il segno Under 2.5, magari con una vittoria risicata dei bavaresi, trascinati dal.. caliente tifo di casa, per poi giocarsi a mille i supplementari.

30 APRILE 2014

CHELSEA - ATLETICO MADRID 1X 1.28 - 1 2.30 - Under 2.5 1.50 - Goal 2.15 - Ris. esatto 1-1 6.50
Andata 0-0

Assenti per i Blues Mike e Lampard, centrocampisti, oltre all'infortunato Cech, portiere. Assenti per regole UEFA Salah, esterno, e Matic, centrocampista. Nell'Atletico fuori soltanto Gabi per squalifica, centrocampista.
Anche in questa partita prevedo (ma tutti lo possono facilmente prevedere) un incontro noioso tra due formazioni che concedono poco allo spettacolo per vari motivi, legati sia al credo che al risultato precedente, oltreché all'importanza della situazione per cui non vale la pena rischiare giocando attraverso inutili orpelli.
Il Chelsea ha terminato 5 gare di Champions su 6 col segno Under 2.5, l'Atletico viene da 4 gare consecutive concluse nella stessa poco spettacolare maniera.
Sempre il Chelsea, in casa in Premier va benissimo e attenzione che anche se dovesse passare in svantaggio, potrebbe benissimo segnare negli ultimi 20 minuti, minuti nei quali segna la metà dei propri gol realizzati.
All'andata l'Atletico ha dominato nel possesso palla e anche nel numero delle occasioni da gol.
Anche in questa partita è facile prevedere un numero limitato di gol, e con un Mourinho voglioso di grndi vittorie.. si potrebbe osare il segno 1. E ricordiamo di come Mou ha saputo annullare l'attacco del Liverpool per poi vincere!!

Lega Calcio VERGOGNOSA!


Il 4 Maggio di ogni anno i tifosi e i giocatori del Torino, salgono a Superga nella collina torinese per ricordare i giocatori del Grande Torino morti in un incidente aereo avvenuto il 4 maggio 1949.

La Lega Calcio per futili motivi non concede il posticipo asserendo che verrebbe meno la contemporaneità e regolarlità del campionato, quando anche la prossima giornata ci sarà il solito spezzatino!

Una banana vi seppellirà


Chi l'avrebbe mai detto che Dani Alves avrebbe fatto il giro del mondo non per una sua azione sulla fascia o per un suo tiro al fulmicotone, bensì per una banana mangiato in un campo da calcio?

Questa è statua la sua simpatica risposta ai razzisti che durante Villareal-Barcellona (2-3) gliene hanno lanciata una, mentre l'esterno brasiliano si apprestava a battere un calcio d'angolo.


In un'epoca in cui tutti scattano fotografie, in cui tutti le postano sui siti denominati social network e social media, l'immagine della sua trovata/risposta non poteva non fare il giro del mondo in 5 secondi netti e soprattutto non poteva non generare una così semplice ed immediata risposta ai razzisti. Questo gesto li ha distrutti, questo gesto vale più di mille parole che sono state usate negli ultimi decenni da Martin Luther King a Obama.

QUI il video

28/04/14

Il punto su A, Premier e Bundes

La foto della settimana non può che essere per lo scaltro tecnico portoghese!

28 Aprile 2014

SERIE A

La Roma continua ad impensierire la Juventus, uscita comunque vincente contro il Sassuolo fuori casa, vincendo ancora una volta e questa volta contro il Milan il quale ha perso dopo 5 vittorie consecutive!
Mancano 3 giornate, ci sono quindi 9 punti a disposizione e la Juventus è avanti di 8 punti, ciò vuol dire che lo Scudetto è vicinissimo!
Sotto troviamo il Napoli che sta deludendo e che ha anch'esso 8 punti di vantaggio sulla 4^, cioè la Fiorentina. Per il Napoli si fanno impegnative almeno un po' le ultime due partite contro la Samp fuori casa e poi col Verona al San Paolo, mentre la Fiorentina soltanto all'ultima giornata avrà contro un avversario ostico come il Torino.
Udinese sempre più giù, sono già 18 le sconfitte, ma non rischia la retrocessione.
Grande lotta per non retrocedere tra Bologna (28 p.ti), Sassuolo (idem) e Chievo Verona (30). Sotto Livorno (25) e Catania (23) ormai condannato.
Vediamo un po', il Catania può giungere a quota 29 battendo la rivale Bologna (ma la affronterà fuori casa) e un'Atalanta ormai già sazia; il Livorno può arrivare a 29 anch'esso battendo l'Udinese già salva (e scarsina..) e ottendendo almeno un punto contro Fiorentina (derby in casa!) o Parma all'ultima giornata, ma il Parma ora proverà a recuperare per entrare in Europa; il Bologna affrontando Genoa fuori casa, Catania in casa e Lazio fuori casa, penso che potrà ottenere almeno 2 punti, arrivando a quanto 30; si fa dura per il Sassuolo che dovrà vedersela prima con i Viola, poi con Genoa in casa e Milan fuori, per lui diciamo 2 punti e quindi anche qui 30 punti; il Chievo che è già a 30, dovrà affrontare il Torino in casa e 1 punto magari ci può stare, poi Cagliari fuori casa e Inter in casa: 31 o 32 punti per lui.

PREMIER LEAGUE

Discorso titolo riaperto grazie alla clamorosa vittoria ad Anfield del Chelsea di Mou imbottito di riserve che hanno saputo difendersi e poi scattare per segnare, approfittando anche di un errore clamoroso di Gerrard (scivolato..). La distanza dai primi ora è di soli 2 punti e mancano 2 partite!
Segue il Man City a -3!!!
Partite abbastanza facili per Reds e Blues: i primi affronteranno il Crystal Palace fuori casa (ahia..) e Newcastle in casa (ok!); i secondi prima il Norwich, poi il Cardiff.
Attenzione al City con 1 partita in meno che quindi deve ancora affrontare Everton fuori casa (1 punto ci sta), Villa in casa (3 punti tutti!) e poi West Ham in casa (idem), potrebbe quindi giungere a quota 84, proprio come Reds e Chelsea.. WOW, che campionato fantastico!!
Dietro grande lotta per preliminare di Champions, ora conquistati dai Gunners, e ingresso diretto in Europa League fra Arsenal, Everton e Tottenham, col Manchester United che chissà se riuscirà nell'impresa dopo la vittoria per 4-0 contro il Norwich, sicuramente arrivata grazie alla cacciata di Moyes e alla nuova mansione di Giggs (calciatore-allenatore).
Nelle zone basse grande rimonta del Sunderland di Mannone, Borini e Giaccherini che da ultimi si risolevvano e vanno in quartultima posizione, anche se a pari punti col Norwich (32).
Le ultime sono tutte raggruppate in pochi punti, anche qui sarà una bella lotta!

BUNDESLIGA

Anche in Germania mancano 2 giornate e c'è da vedere chi entrerà direttamente in Champions tra Schalke (58 punti), Bayer Leverkusen (55), Wolfsburg (54) e il più staccato Borussia M'gladbach (52) che comunque ora deve più che altro pensare a rimanere in zona Europa League, dato che dietro c'è il Mainz a 50 punti che preme e che ha vinto nell'ultima giornata!
Nella zona retrocessione c'è sempre l'Amburgo che al momento si vede costretto ad affrontare i play-off essendo terzultimo. Perde da 3 giornate consecutive e sarebbe veramente un dispiacere vedere un club storico scendere di categoria! Segnatevi però questo nome: Calhanoglu.
 Alla fine Friburgo ed Eintracht F. si sono un po' risollevate rispetto a poco tempo fa..
Norimberga condannato, viene da 5 sconfitte consecutive..

Le possibili cessioni del Milan 2014

I pesi del MILAN da far fuori per alleggerire non solo il bilancio, ma anche l'età media e lo spirito della squadra.
Vediamo quanti soldi possono ricavare i rossoneri da alcune eventuali e possibili cessioni:

PORTIERI
Christian Abbiati 1977, in scadenza di contratto
Marco Amelia 1982, valore 1 milione e 500 mila, in scadenza nel 2015
Ferdinando Coppola 1978, in scadenza di contratto
DIFENSORI
Philippe Mexès 1982, valore 4 milioni, in scadenza nel 2015
Daniele Bonera 1981, valore 1 milione e 800 mila, in scadenza nel 2015
Cristian Zaccardo 1981, valore 1 milione e 500 mila, in scadenza nel 2016
Kevin Constant 1987, valore 5 milioni
Urby Emanuelson 1986, in scadenza di contratto
CENTROCAMPISTI
Michael Essien, valore 5 milioni, in scadenza nel 2015
Keisuke Honda, valore 17 milioni, in scadenza nel 2017
Valter Birsa, valore 2 milioni e 800 mila, in scadenza nel 2016
ATTACCANTI
Robinho, valore 6 milioni e 500 mila, in scadenza nel 2016
Mario Balotelli, valore 30 milioni, in scadenza nel 2017

Spero che questo elenco, che comprende giocatori Over 30 o che non si sono inseriti bene o problematici o che rendono sempre meno, sia esaustivo.

La somma massima incassabile ammonta a €75 milioni e 100 mila.
Il problema però è che penso siano ben pochi i club disposti a sganciare 17 milioni per un deludente Honda e addirittura 30 per un insopportabile Balotelli.
Il Milan deve assolutamente comprare un portiere, due centrali, un terzino sinistro, uomini che corrano sulle fasce e un'altra punta, oltre a tenersi Taarabt il cui valore è di 6 milioni.

Garcia sarà cieco?

Una volta alla Roma c'era il ceco Zeman che accusava la Juve di doping, quando c'erano Moggi e Agricola, oggi invece c'è Garcia che accusa i bianconeri di avere ultimamente avversarie un po' troppo arrendevoli.

Questa accusa velata (alla Juventus e ad altri club come, suppongo, Bologna, Udinese e Livorno, ultime avversario dei torinesi) a campionato in corso non è certamente piacevole e merita una querela, inoltre non si capisce perché provenga dall'allenatore di una squadra che che ha subito meno gol di tutte e che ha perso 2 sole volte, esattamente come i bianconeri.
La Roma ha battuto con facilità anche Fiorentina e Milan, per cui di cosa stiamo parlando???

Come vedete la frittata può essere girata e spedita al mittente di queste accuse.

PS: stasera in Sassuolo-Juventus non mi è sembrato di vedere un Sassuolo arrendevole, anzi, tutt'altro!!!

Serie A: le ultime giornate delle BIG e delle ultime

ZONA SCUDETTO

JUVENTUS (90 punti):

26 marzo: Juventus - Parma 2-1
30 marzo: Napoli - Juventus 2-0
7 aprile: Juventus - Livorno 2-0
14 aprile: Udinese - Juventus 0-2
19 aprile: Juventus - Bologna 1-0
27 aprile: Sassuolo - Juventus 1-3
4 maggio: Juventus - Atalanta
11 maggio: Roma - Juventus
18 maggio: Juventus - Cagliari

ROMA (85 punti):
30 marzo: Sassuolo - Roma 0-2
2 aprile: Roma - Parma 4-2
6 aprile: Cagliari - Roma 1-3
12 aprile: Roma - Atalanta 3-1
19 aprile: Fiorentina - Roma 0-1
27 aprile: Roma - Milan 2-0
4 maggio: Catania - Roma
11 maggio: Roma - Juventus
18 maggio: Genoa - Roma

No allo spezzatino in TV!

Vi invito a leggere questo ottimo articolo sul disastroso "spezzatino" del calcio italiano causato dai diritti TV (e la cosa non può che peggiorare secondo il giornalista..)!

E pensare che in Inghilterra non si sognerebbero mai di giocare al venerdì e il grosso viene giocato sabato, invece in Germania tutte le partite, tranne una, vengono giocate sempre e solo al sabato pomeriggio!

Forse perché in questi due Paesi i tifosi riempiono gli stadi e quindi vengono rispettati?
Ma se anche in Italia li si vogliono riempire, come riusciranno i nostri dirigenti a realizzare ciò continuando col disastroso, inguardabile, inservibile spezzatino che rischia anche di falsare la regolarità del campionato?

27/04/14

La commozione del Barcellona

Stava perdendo 2-0 contro il Villareal, ma poi nel secondo tempo la squadra blaugrana, choccata per la morte dell'ex tecnico Tito Villanova, ha compiuto una grande remuntanda che l'ha portata  avincere 2-3 fuori casa.
Il terzo gol, firmato da Messi, è giunto all'83° e dopo aver lanciato il pallone lontanissimo in aria, tutti i suoi compagni lo hanno abbracciato e si sono abbracciati..

Bravissimi ragazzi!!!

L'arma segreta di Mou

Attenzione, il discorso "titolo inglese" è da riaprire!

Il Chelsea di Mou ha sconfitto 2-0 fuori casa il Liverpool primo in classifica, ora davanti di soli 2 punti!

Molto probabilmente Mou ha usato una semplicissima arma psicologica per lenire il morale degli avversari. Quale? Quella di mostrarsi nervoso verso arbitri prima e federazione poi, concludendo con una dichiarazione choc: "Mando in campo i giovani".

Chi non si sarebbe rilassato dopo tutto ciò?

Però le cose stanno diverse, infatti in campo ci è finito per forza il portiere di riserva Schwarzer che giovane non è (Cech è assente per infortunio), in difesa ecco come terzino Azpilicueta che comunque ha 25 anni (li compirà a fine agosto). L'unico giovanissimo è il centrale Kalas di 20 anni (21 a maggio), le cui uniche stagioni da titolare le ha disputate al Vitesse in prestito, per il resto 0 presenze coi blues. Ma gli altri? Lampard, Matic, Ivanovic, Schurrle vogliamo chiamarli panchinari? L'ex punta del Newcastle Ba e il mediamo Mikel sono giovani o scarsi panchinari? Per carità, Hazard, Oscar ed Eto'o + Torres non c'erano, ma poi quest'ultimo assieme a Cahill e William è entrato in campo a partita in corso, per cui la presenza di tutti questi giovani io non riesco a vederla!

Le scommesse del 27 aprile 2014

Su chi scommettere oggi domenica 27 aprile 2014?

Facile (insomma..)!

In Serie A consiglio la rischiosa doppia Hellas Verona-Catania (4-0) 1 (2.15) + Torino-Udinese (2-0) 1 (1.85), a cui uno potrebbe anche aggiungere la vittoria della Samp sul Chievo (2-1) (1 2.40).
3/3!

In Bundesliga sicuramente il segno Goal a 1.50 in Schalke-Borussia M'gladbach: lo Schalke vuole vincere per rimanere al terzo posto, il Borussia per ritornare nella zona europea da cui ora è esclusa per 1 misero punto..
Anche l'Augusta, staccato però di ben 7 punti, vuole poter dire la sua e può farlo contro un devastato Amburgo. Segno 1 a 1.83.
1/2

In Premier League si può provare soltanto la vittoria del Liverpool su un Chelsea che deve pensare più che altro alla Champions. Si noti anche che Mourinho, in segno di protesta verso la federazione inglese che non ha anticipato questo match, schiererà, così ha detto, giovani e panchinari. 1 a 1.72 con riserva..
0/1

26/04/14

Consigli per le scommesse di sabato 26 aprile 2014

Consigli per le scommesse del 26 aprile 2014!

In PREMIER LEAGUE questo sabato troviamo 2 match interessanti.
Il primo è Southampton - Everton (2-0) con gli ospiti favoriti sia perché sono più forti, sia perché vogliono continuare a stare davanti agli Spurs, mentre i Saints se ne stanno tranquilli senza problemi né di retrocessione, né di ingresso in Europa. X2 a 1.40 e 2 a 2.50
Il secondo match è Manchester United - Norwich City e per una semplice ragione: sarà il 1° match da allenatore per Ryan Giggs, dopo l'esonero di David Moyes. 1 fisso a 1.36. Sinceramente meglio non rischiare vista la quota ridicola.

In BUNDESLIGA sono almeno 3 le partite su cui puntare dei soldi:
1) Mainz-Norimberga (2-0). Vero che il Norimberga deve salvarsi, ma perché farlo fuori casa contro una squadra che in casa solitamente fa divertire i propri tifosi, quando invece poteva pensarci benissimo nelle settimane precedenti, ad es. contro Friburgo, Amburgo, ecc.? 1 a 1.66
2) Wolfsburg-Friburgo (2-2). Il Friburgo al momento è salvo e sicuramente avrà modo per fare ulteriori punti per una maggiore certezza di permanenza nella massima serie tedesca. Il Wolfsburg invece deve vincere per continuare a stare davanti al Borussia Mg! 1 a 1.44 e/o Goal a 1.66. Gli ospiti stanno segnando parecchio e i "lupi" subiscono quasi sempre almeno 1 gol..
3) Hoffenheim-Eintracht Francoforte (0-0), altra partita da Goal (come anche quella successiva, qui sotto), dato a 1.35. La quota dice tutto. Il campionato per i padroni di casa è finito, sono al sicuro, per cui se già prima erano alquanto aperti in difesa, chissà ora, ora che i rossoneri, a pari punti col Friburgo, devono fare punti preziosi e gli resta questa partita e l'ultima contro l'Augusta, difficilmente quella contro il B.Lev. Goal a 1.35, Over 2.5 a 1.35 e X2 a.. 1.85!
4) Bayer Leverkusen-Borussia Dortmund (2-2) che si giocherà alle 18:30. Il Bayer deve provare a scavalcare da qui alla fine dell'anno lo Schalke, così come i gialloneri vogliono rimanere al 2° posto.
Al contrario di quello che avverrebbe in Italia, la partita dovrebbe essere divertene per cui punto sul segno Goal, anche se è dato soltanto a 1.40 o l'Over 2.5 a 1.50 (si affrontano due ottime punte supportate da 3 trequartisti..), attenzione però alle loro ultime sfide dirette, infatti in ben 3 occasioni su 5 c'è stato il segno Under e in 4 occasioni il No Goal..

In SERIE A la spuntata Fiorentina dovrà vincere contro un depresso Bologna. 2 a 2.25. Non è sicuro ma da provare sicuramente!
Inter - Napoli (0-0) classica partita da Goal, viste anche le assenze nelle rispettive difese. Goal a 1.53, non male dai.
Verona-Catania 1, sempre che i veneti vogliano provare ad entrare in Europa, ma forse no perché dovrebbero rinforzare la rosa e prepaparsi anzitempo. Comunque.. 1 a 2.15
Torino-Udinese 1 a 1.85, per provare a superare nuovamente il Milan!!

Inter: Il calcio? Una cagata


Pazzesco, secondo i tifosi interisti il calcio, senza di loro, non solo varrebbe zero, ma sarebbe da considerarsi addirittura una CAGATA.

E' notorio infatti come la maggioranza della gente guardi le partite, cioè delle cagate, solamente per vedere e sentire le curve.. certo, certo..

La Roma ha vita facile

Mah, io sinceramente mi chiedo come sia possibile che le squadre che stanno recentemente affrontando la Roma facciano letteralmente schifo..

Alcune sono salve, altre che dovrebbero lottare per entrare in Europa (League), sembrano voler fare un'amichevole.. alcune probabilmente snobbano l'Europa minore per non dover affrontare i turni preliminari d'agosto, però questo ragionamento mi fa pena!

SERIE A, PREMIER LEAGUE, BUNDESLIGA: giocatori assenti partite 26-27 aprile 2014

SERIE A, PREMIER LEAGUE, BUNDESLIGA: GIOCATORI ASSENTI PARTITE WEEK-END 26-27 APRILE 2014

SERIE A

AS ROMA (2°) - AC MILAN (7°) 2-0 (25 aprile, 20:45)
R: Federico Balzaretti (D, 11 pres., 1 gol), Mehdi Benatia (D, 30 pres., 5 gol), Kevin Strootman (C, 25 pres., 5 gol, 5 assist), Mattia Destro (A, 18 pres., 13 gol, 2 assist))
M: Nigel de Jong (C, 30 pres., 3 assist), Bryan Cristante (C, 3 pres., 1 gol, 1 assist), Keisuke Honda (C, 12 pres., 1 gol, 2 assist), Stephan El Shaarawy (A, 4 pres.), Andrea Petagna (A, 6 pres.)
Pronostico Roma-Milan: Goal a 1.60

BOLOGNA (18°) - FIORENTINA (4°) (26 aprile, 18:00)
B: José Angel Crespo (D, 9 pres., 1 gol), Francesco Della Rocca (C, 9 pres.)

F: Manuel Pasqual (D, 24 pres., 4 assist), Matìas Fernandez (C, 21 pres., 3 gol, 3 assist), Ante Rebic (A, 3 pres.), Mario Gomez (A, 9 pres., 3 gol, 1 assist), Alessandro Matri (A, 14 pres., 4 gol, 2 assist), Giuseppe Rossi (A, 18 pres., 14 gol, 3 assist)
Pronostico Bologna - Fiorentina: X2 a 1.30, 2 a 2.25

INTER (5°) - NAPOLI (3°) (26 aprile, 20:45)
I: Juan Jesus (D, 27 pres.), Walter Samuel (D, 12 pres., 2 gol), Rolando (D, 27 pres., 4 gol), Ricardo Alvarez (C, 27 pres., 4 gol, 8 assist)
N: Rafael (P, 8 pres.), Christian Maggio (D, 20 pres., 1 assist), Federico Fernandez (D, 24 pres., 1 assist)
Pronostico Inter-Napoli: Goal a 1.53, Over 2.5 a 1.65

HELLAS VERONA (10°) - CATANIA (20°) (27 aprile, 12:30)
H: Massimo Donati (C, 20 pres., 1 gol, 1 assist)
In dubbio: Raphael Martinho (C, 20 pres., 2 gol, 1 assist)
C: Mariano Andujar (P, 24 pres.), Giuseppe Bellusci (D, 18 pres.), Sergio Almiron (C, 13 pres., 1 gol)
Pronostico Verona-Catania: 1X a 1.35, 1 a 2.15

CAGLIARI (15°) - PARMA (6°) (27 aprile, 15:00)
C: Vlada Avramov (P, 21 pres.), Nicola Murru (D, 19 pres., 2 assist), Albin Ekdal (C, 22 pres., 1 gol), Matias Vecino (C, 9 pres., 2 gol), Victor Ibarbo (A, 27 pres., 4 gol, 2 assist)
P: Gabriel Paletta (D, 18 pres.), Ezequiel Schelotto (C, 12 pres., 3 gol, 1 assist), Nicola Pozzi (A, 0 pres.)
Pronostico Cagliari-Parma: X2 a 1.36, Goal a 1.80

LIVORNO (19°) - LAZIO (9°) (27 aprile, 15:00)
LI: Ibrahima Mbaye (C, 25 pres., 2 gol, 1 assist), Andrea Luci (C, 22 pres., 1 gol)
LA: Stefan Radu (D, 23 pres., 1 gol), Diego Novaretti (D, 11 pres., 1 assist), André Dias (D, 14 pres., 1 gol), Abdolulay Konko (D, 20 pres.), Ederson (C, 15 pres., 1 gol, 1 assist), Miroslav Klose (A, 22 pres., 7 gol, 2 assist)
Pronostico Livorno-Lazio: Goal a 1.57

SAMPDORIA - CHIEVO VERONA (27 aprile, 15:00)
S: Pedro Obiang (C, 27 pres.)
C: Boukary Dramé (D, 23 pres., 2 assist), Matteo Rubin (D, 7 pres., 1 assist), Roberto Guana (C, 6 pres.), Alberto Paloschi (A, 31 pres., 13 gol, 2 assist)
Pronostico Samp-Chievo: 1 a 2.40



PREMIER LEAGUE

SOUTHAMPTON (8°) - EVERTON (5°) (26 aprile, 13:45)
S: Kelvin Davis (P, 2 pres.), Maya Yoshida (D, 8 pres., 1 gol), Gaston Ramirez (C, 18 pres., 1 gol, 3 assist), Jay Rodriguez (A, 33 pres., 15 gol, 3 assist)
E: Sylvain Distin (D, 32 pres.), Bryan Oviedo (D, 9 pres., 2 gol, 2 assist), Steven Pienaar (C, 22 pres., 1 gol, 2 assist), Kevin Mirallas (A, 32 pres., 8 gol, 8 assist), Arouna Koné (A, 5 pres.), Lacina Traoré (A, 0 pres.)
Pronostico Saints-Everton: X2 a 1.40 , 2 a 2.40

FULHAM (19°) - HULL CITY (14°) (26 aprile, 16:00)
F: Damien Duff (C, 17 pres., 3 assist), Kostas Mitroglou (A, 2 pres.)
In dubbio: Dan Burn (D, 24 pres., 1 assist), Kieron Richardson (D, 28 pres., 3 gol, 2 assist), Giorgios Karagounis (C, 14 pres.), Scott Parker (C, 26 pres., 2 gol, 1 assist)
H: Paul McShane (D, 9 pres.), Robbie Brady (C, 16 pres., 3 gol, 1 assist)
In dubbio: Shane Long (A, 27 pres., 6 gol, 2 assist), Sone Aluko (A, 17 pres., 1 gol, 2 assist)
Pronostico Fulham-Hull: Under 3.5 a 1.28, Under 2.5 a 1.72

STOKE CITY (10°) - TOTTENHAM HOTSPUR (6°) (26 aprile, 16:00)
S: Erik Pieters (D, 34 pres., 1 gol, 2 assist), Robert Huth (D, 12 pres., 1 assist), Matthew Etherington (C, 9 pres.)
T: Jan Vertonghen (D, 23 pres.), Etienne Capoue (D, 12 pres., 1 gol), Michael Dawson (D, 29 pres.), Kyle Walker (D, 26 pres., 1 gol, 2 assist), Erik Lamela (A, 9 pres., 1 assist)
Pronostico Stoke-Spurs: Goal ospiti a 1.25, Goal a 1.70

SWANSEA CITY (13°) - ASTON VILLA (15°) (26 aprile, 16:00)
S: Kyle Bartley (D, 17 pres., 3 gol), Chico (D, 31 pres., 2 gol)
A: Chris Herd (D, 2 pres.), James Okore (D, 3 pres.), Libor Kozak (A, 14 pres., 4 gol), Christian Benteke (A, 26 pres., 10 gol, 2 assist)
Pronostico Swansea-Villa: 1 a 1.66, Under 2.5 a 1.70

WEST BROMWICH ALBION (16°) - WEST HAM UNITED (12°) (26 aprile, 16:00)
WBA: Zoltan Gera (C, 14 pres., 1 assist)
In dubbio: Liam Ridgewell (D, 33 pres., 1 gol, 2 assist), Gareth McAuley (D, 30 pres., 2 assist)
WHU: Joey O'Brian (D, 16 pres.), Guy Demel (D, 30 pres., 1 gol), Marco Borriello (A, 2 pres.)
Pronostico WBA-West Ham: 1 a 1.90, Over 2.5 a 1.66

MANCHESTER UNITED (7°) - NORWICH CITY (17°) (26 aprile, 18:30)
M: Patrice Evra (D, 30 pres., 1 gol, 3 assist), Rafael (19 pres., 1 assist), Robin Van Persie (A, 18 pres., 11 gol, 3 assist)
N: Joseph Yobo (D, 8 pres.)
In dubbio: Elliott Bennett (C, 1 pres.)
Pronostico Manchester United-Norwich: 1 a 1.36, Over 2.5 a 1.53

SUNDERLAND (20°) - CARDIFF CITY (18°)  (27 aprile, 13:00)
S: Keiren Westwood (P, 10 pres.), Ki Sung-Yueng (C, 27 pres., 3 gol, 1 assist), Steven Fletcher (A, 20 pres., 3 gol)
In dubbio: Carlos Cuéllar (D, 4 pres.), Connor Wickham (A, 11 pres., 3 gol)
C: Mark Hudson (D, 2 pres.), Craig Noone (C, 17 pres., 1 gol, 1 assist)
In dubbio: Andrew Taylor (D, 18 pres.), Craig Bellamy (C, 19 pres., 1 gol, 1 assist)
Pronostico S'land-Cardiff: 1 a 1.90

LIVERPOOL (1°) - CHELSEA (2°) (27 aprile, 15:05)
L: José Enrique (D, 8 pres., 2 assist), Jordan Henderson (C, 34 pres., 4 gol, 7 assist), Victor Moses (C, 18 pres., 1 gol)
C: Petr Cech (P, 34 pres.), John Terry (D, 33 pres., 2 gol, 1 assist)
In dubbio: Eden Hazard (C, 33 pres., 14 gol, 7 assist), Samuel Eto'o (A, 21 pres., 9 gol, 2 assist)
Pronostico Liverpool-Chelsea: 1 a 1.66

CRYSTAL PALACE (11°) - MANCHESTER CITY (3°) (27 aprile, 17:10)
C: -
In dubbio: Marouane Chamakh (A, 31 pres., 5 gol, 2 assist)
M: Matija Nastasic (D, 13 pres.), Yaya Touré (C, 31 pres., 18 gol, 5 assist)
In dubbio: Jesus Navas (30 pres., 4 gol, 7 assist), David Silva (C, 24 pres., 7 gol, 9 assist)
Pronostico Crystal Palace-Manchester City: 2 a 1.40, X/2 a 4.50

BUNDESLIGA

HANNOVER (14°) - STOCCARDA (15°) 0-0 (25 aprile, 20:30)
H: Andre Hoffmann (D, 22 pres., 1 assist), Edgar Prib (C, 29 pres., 1 gol, 4 assist), Leonardo Bittencourt (C, 29 pres., 4 gol, 4 assist), Artur Sobiech (A, 17 pres., 3 gol), Mame Biram Diouf (A, 19 pres., 8 gol, 3 assist)
S: Rani Khedira (C, 21 pres., 1 gol), Sercan Saarer (C, 6 pres.)
Pronostico Hannover-Stoccarda: 1X a 1.50, Under 2.5 a 2.20

BAYERN MONACO (1°) - WERDER BREMA (11°) (26 aprile, 15:30)
B: Tom Starke (P, 2 pres.), Holger Badstuber (D, 0 pres.), Rafinha (D, 27 pres., 7 assist), Thiago Alcantara (C, 16 pres., 2 gol, 4 assist), Xherdan Shaqiri (C, 17 pres., 6 gol, 2 assist)
W: Clemens Fritz (C, 19 pres.) Ozkan Yildirim (C, 10 pres.)
Pronostico Bayern Monaco-Werder: Over 3.5 a 1.66, Goal a 1.65

MAINZ (7°) - NORIMBERGA (17°) (26 aprile, 15:30)
M: Niko Bungert (D, 8 pres., 1 gol), Joo-Ho Park (C, 27 pres., 1 gol, 2 assist), Julian Baumgartlinger (C, 6 pres.), Nicolai Muller (A, 25 pres., 9 gol, 3 assist), Dani Schahin (A, 3 pres.)

N: Makoto Hasebe (C, 13 pres., 1 assist), Timo Gebhart (C, 6 pres.), Daniel Ginczek (A, 17 pres., 3 gol, 1 assist)

Pronostico Mainz-Norimberga: 1 a 1.66

HOFFENHEIM (9°) - EINTRACHT FRANCOFORTE (12°) (26 aprile, 15:30)
H: Koen Casteels (P, 23 pres.), Tobias Strobl (C, 27 pres., 1 gol), Tarik Elyounoussi (C, 20 pres., 3 assist), Sven Schipplock (A, 23 pres., 6 gol, 4 assist)
E: Anderson (D, 15 pres., 1 assist), Sebastian Rode (C, 17 pres.), Johannes Flum (C, 26 pres., 3 gol, 2 assist)
Pronostico Hoffenheim-Eintracht Francoforte: Goal a 1.36, Over 2.5 a 1.36, Over 3.5 a 2.00

WOLFSBURG (5°) - FRIBURGO (13°) (26 aprile, 15:30)
W: Diego Benaglio (P, 27 pres.), Luiz Gustavo (D, 27 pres., 4 gol, 2 assist), Junior Malanda (C, 7 pres., 2 gol), Bas Dost (A, 13 pres., 4 gol)
F: Mensur Mujdza (D, 7 pres.), Oliver Sorg (D, 29 pres., 2 gol, 2 assist), Vaclav Pilar (C, 6 pres.), Felix Klaus (19 pres., 5 gol, 1 assist)
Pronostico Wolfsburg-Friburgo: 1 a 1.44, Over 2.5 a 1.36

BAYER LEVERKUSEN (4°) - BORUSSIA DORTMUND (2°) (26 aprile, 18:30)
BA: Giulio Donati (D, 21 pres., 1 assist), Andrés Guardado (D, 3 pres.), Stefan Reinartz (D, 14 pres., 1 assist), Jens Hegeler (C, 18 pres., 3 assist), Robbie Kruse (C, 15 pres., 2 gol, 2 assist)
BO: Sebastian Kehl (D, 17 pres., 1 gol, 1 assist), Neven Subotic (D, 10 pres.), Erik Durm (D, 19 pres.), Ilkay Gundogan (C, 1 pres.), Sven Bender (C, 19 pres., 1 gol), Jakub Blaszczykowski (C, 16 pres., 2 gol, 1 assist)
Pronostico Bayer-Borussia Dortmund: Goal a 1.40

AUGUSTA (8°) - AMBURGO (16°) (27 aprile, 15:30)
AU: Jan Moravek (C, 16 pres., 1 assist)
AM: Johann Djourou (D, 22 pres.), Zhi Gin Lam (D, 9 pres., 1 gol), Slobodan Rajkovic (D, 2 pres.), Rafael Van der Vaart (C, 25 pres., 7 gol, 6 assist), Maximilian Beister (C, 16 pres., 5 gol, 3 assist), Pierre-Michel Lasogga (A, 19 pres., 12 gol, 1 assist)
Pronostico Augusta-Amburgo: 1 a 1.83, Over 2.5 a 1.72

SCHALKE (3°) - BORUSSIA M'GLADBACH (6°) (27 aprile, 17:30)
S: Kyriakos Papadopoulos (D, 4 pres.), Atsuto Uchida (D, 17 pres., 3 assist), Christian Fuchs (D, 16 pres., 2 assist), Benedikt Howedes (D, 18 pres., 1 gol), Dennis Aogo (D, 10 pres., 4 assist), Marco Hoger (C, 7 pres., 2 gol), Christian Clemens (C, 11 pres.), Jan Kirchhoff (C, 7 pres.), Jefferson Farfàn (C, 19 pres., 9 gol, 5 assist)
B: Oscar Wendt (D, 17 pres., 3 gol, 1 assist), Granit Xhaka (C, 26 pres., 1 assist)
Pronostico: Goal a 1.50 , Over 2.5 a 1.57

FONTE: Whoscored.com e Soccerfame.com

25/04/14

Ecco perché il Barcellona non proferiva parola...


TITO VILLANOVA non ce l'ha fatta.. il tumore l'ha ucciso..

"Un persona difficile da dimenticare, per questo ti ricorderemo sempre. Tutto il mio affetto alla famiglia di Tito". Leo Messi

"Per me è stato un orgoglio aver fatto parte della tua vita" Andres Iniesta

"Per tutto ciò che abbiamo vissuto insieme, ti ricorderò per sempre amico, RIP. Grazie per la lotta. Sono vicino alla tua famiglia" Eric Abidal

"Era qualcosa di più di un amico per me, ho una tristezza dentro che penso non mi abbandonerà per il resto della mia vita. E' stato molto difficile per me sedermi oggi pomeriggio in panchina" Josep Guardiola

"Sono addolorato dalla scomparsa di Tito Vilanova, grande esempio di combattente nella vita e sul campo. Ci mancherà." Antonio Conte 

''E' stato un esempio di coraggio per la sua lotta. Non ti dimenticherò mai'' David Villa

"La morte di Tito Vilanova segna un giorno triste per il calcio, per il Barcellona e soprattutto per la sua famiglia e i suoi amici. Da parte di tutto il Chelsea invio le mie più profonde condoglianze in questo momento, il più difficile" José Mourinho

Calcio News 25 Aprile 2014


Da 300 a 500 milioni è passata l'offerta di Peter Lim, magnate di Singapore, per l'acquisto del Milan.
I Berlusconi non ne vogliono sapere, anche perché il club è valutato circa 800 milioni e non vogliono neanche cederne una parte (che in questo caso sarebbe la maggioranza).


Nei giorni scorso l'agente di Ciro Immobile aveva detto che il suo assistito avrebbe gradito un approdo in Germania, ed oggi ecco la notizia bomba: pronti 18 milioni di euro da parte del Borussia Dortmund per la punta campana. Il fatto è che sia Juventus che Torino, che ne detengono in comproprietà il cartellino, di un giocatore così ne hanno bisogno come il pane: ai bianconeri serve come sostituto di Llorente e per non dover riscattare Osvaldo; ai granata per poter fare un altro ottimo campionato e magari per farsi strada eventualmente anche in Europa!


Il giovane talento del Manchester United, Adnan Januzaj, nato a Bruxelles nel 1995 ma di origine kosovara, ha optato per la nazionalità belga, quando poteva anche scegliere quella inglese.
Ha capito da che parte tira il vento, dato che il Belgio è ormai una fucina di talenti niente male (Mertens, Lukaku, Hazard, ecc.).


Sempre per quanto riguarda lo United, si fanno insistenti le voci di un possibile acquisto di Cavani.
Per la panchina, ballottaggio fra Van Gaal (Olanda) e Ancelotti (Real Madrid), specie se l'italiano non riuscirà a conquistare la decima Coppa dei Campioni. Intanto la guida del team è stata affidata a Ryan Giggs che stamattina in conferenza stampa si è detto "mai così orgoglioso e nervoso come oggi".


Stagione finita per il portiere Petr Cech, starà fuori almeno un mese.
Siamo sempre curiosi di sapere che fine farà Courtois la prossima stagione (è di proprietà del Chelsea).


Mourinho sempre più.. incacchiato non solo contro gli arbitri ma questa volta anche con la F.A. che non gli ha anticipato la partita col Liverpool in vista del ritorno di Champions, molto probabilmente farà scendere in campo diversi giovani e panchinari. In porta però ci sarà nonno Schwarzer.


Ancora panchine: sembra che a Del Piero sia stata offerta quella del Sydney FC, club nel quale ha militato nelle ultime 2 stagioni e che ha recentemente esonerato Frank Farina.


L'ex vice-allenatore e poi allenatore del Barcellona, Tito Villanova, è ricoverato in un ospedale catalano perché di nuovo vittima del cancro.. (condizioni gravi ma stabili secondo Repubblica).

24/04/14

I nuovi allenatori dello United

I nuovi possibili tecnici del Manchester United per la prossima stagione (fonte: Independent)

Jurgen Klopp, Borussia Dortmund
Fabio Capello, Russia
Louis Van Gaal, Paesi Bassi
Alex Ferguson.. in "temporanea" (?) pensione
José Mourinho, Chelsea
Frank De Boer, Ajax
Antonio Conte, Juventus
Diego Simeone, Atletico Madrid
Michael Laudrup, disoccupato
Harry Redknapp, QPR
Giggs? Keane? Solskjaer?

I nuovi acquisti del Liverpool

Ecco i possibili acquisti del Liverpool per la prossima stagione (fonte: Independent!)

PORTIERI:
Guillermo Ochoa, Ajaccio

DIFENSORI:
Jerome Boateng, Bayern Monaco
Ashley Cole, Chelsea
Luke Shaw, Southampton
Alberto Moreno, Siviglia

CENTROCAMPISTI:

Mohamed Diame, West Ham United
Yann M'Vila, Rubin Kazan
Ross Barkley, Everton
Victor Moses, Chelsea
Lazar Markovic, Benfica
Adam Lallana, Southampton
Antonio Candreva, Lazio
Mateo Kovacic, Inter

ATTACCANTI:
Cristian Tello, Barcellona
Josip Drmic, Norimberga
Mario Mandzukic, Bayern Monaco

FIFA 15: che novità vorre in FIFA 15!

Ohhh parliamo un po' di videogiochi!

E veniamo subito al dunque.

Per me FIFA 15 dovrebbe avere, per quanto riguarda il GAMEPLAY, maggiori disposizioni tattiche, a volte infatti mi risulta difficile, anzi impossibile, spostare anche solo leggermente un uomo (ma può dipendere dalla mia ignoranza, eh..), poi i giocatori dovrebbero rispondere in maniera più immediata ai comandi. E, perché no, perché non creare dei comandi vocali per galvanizzare la squadra?

Per quanto riguarda il CALCIOMERCATO, dovrebbe offrirci due cose: la possibilità di acquistare dei giocatori lasciandoli in prestito nella loro ormai ex squadra per il resto della stagione e il vederci offrire dei calciatori da parte dei procuratori, aspetto purtroppo ormai importante nella realtà.
A proposito di soldi: manca la possibilità di scegliersi uno sponsor! La qualcosa poi andrebbe a modificare l'aspetto della divisa, divisa che sarebbe bello poter anche solo leggermente modificare di anno in anno, perché se prendo il Barcellona del 2013 con lo sponsor Qatar, mi sembra stupido avere ancora lo stesso sponsor (oltre allo stesso tipo di righe blaugrana) fino al 2023!

Fra gli aspetti minori, riguardanti diciamo così la scenografia, direi la possibilità di vedere le esultanze dei tifosi e le incazzature dei giocatori sostituiti con la faccia del mister che disapprova. Non male sarebbe anche il vederli alzare dalla panchina per andarsi a scaldare a bordo campo, così come sarebbe bellissimo vedere dei palchi da cui alzare le varie coppe in cielo!!!
Infine, perché non poter sfruttare i soldi guadagnati lavorando da allenatore? A che serve, ora come ora, accettare contratti più ricchi se quei soldi ci sono completamente inutili? Idem per la carriera da calciatore (e dell'assenza del Pallone d'Oro ne vogliamo parlare?)..

Insomma, il nuovo FIFA dovrebbe prendere spunto da giochi dove si spazia a 360° come GTA, aggiungere cioè un po' più di spazi e di vita!!

Un Anfield da 60 mila posti!


Dopo l'ultimo restyling datato 1994, 20 anni fa precisi-precisi, ecco che in vista dell'imminente, anche se non sicurissimo, titolo nazionale, il Liverpool Football Club guarda con fiducia verso il futuro e per il 2016 pensa di poter offrire ai propri tifosi, ma anche a tutti gli amanti del grande calcio, un Anfield rinnovato ed ingrandito che potrà infatti ospitare ben 60.000 persone!

Anfield, costruito addirittura nel 1884 (!) per far giocare l'Everton, ovvero la prima squadra di Liverpool cronologicamente parlando, ospita attualmente 45.000 persone circa.

QUI trovate la timeline dello stadio..

Ter Stegen può andare al Barca!

Non essendoci ancora stata una sentenza definitiva, la FIFA ha revocato lo stop al calciomercato per il Barcellona (il club catalano era stato punito per aver ingaggiato giovanissimi calciatori stranieri, anche sud-coreani, senza rispettare alcune regole).


Così, Ter Stegen, il giovanissimo e fortissimo portiere tedesco del Borussia Moenchengladbach, potrà trasferirsi dai blaugrana e prendere il posto del partente e infortunato Victor Valdes.

In uscita, invece, si ventila l'ipotesi di una cessione di Alexis Sanchez (autore di 17 reti quest'anno nella Liga) alla Juventus a prezzo di saldo: 25 milioni contro i 37 pagati tre anni fa all'Udinese.

23/04/14

Stop al Chelsea

Se il calcio vincente sarà ancora stavolta quello catenacciaro di Mourinho, beh, che qualcuno chiuda questo baraccone!


22/04/14

Europa League, tutto facile per la Juventus?

Evidentemente i portoghesi, ad uno europeo, preferiscono il titolo nazionale.. 

Il Benfica sembra aver festeggiato un po' troppo la vittoria in campionato, la qual cosa potrà influenzare il risultato del big-match di giovedì sera, anche se in casa propria, contro la Juventus..

E' quello che teme la stampa lusitana ed è quello che sperano e pensano i tifosi bianconeri e la stampa italiana!

Penso davvero che sia possibile una loro sconfitta perché, non tanto il fisico, quanto la mente sembra aver già raggiunto "la pace dei sensi" con questa vittoria.


Goodbye Moyes (e pure Livaja), ma c'è chi festeggia!

Che partita ieri fra Everton e United.. 2-0 per i padroni di casa con gli ospiti quasi mai pericolosi.

Questa sfida in cui Moyes, tecnico dello United, e Howard, portiere dell'Everton, erano i "grandi ex" dell'occasione, è stata decisiva per i loro destini, infatti il tecnico è stato esonerato, mentre il portiere statunitense ha potuto festeggiare nel migliore dei modi il rinnovo contrattuale (ora scadrà nel 2018!).

In casa nostra invece, c'è un giocatore le cui interperanze lo hanno castigato, si tratta di Livaja che è stato rispedito all'Inter dall'Atalanta, per via del suo carattere troppo acceso. Già qualche mese venne messo fuori rosa, ora invece è stato proprio cacciato! Che serva di lezione ai vari calciatori bulli!

E così il "talento" croato, autore di ben 2 reti in A quest'anno, prima di lasciare la Dea ha pensato bene di sfogarsi su un famoso social network insultando gli italiani, definendoli "bastardi". Certo che se l'insulto si riferisce ai tanti razzisti ed esagitati e mezzi-criminali, ha ragione da vendere, però il suo testo doveva essere più chiaro..


20/04/14

Pronostici 20 Aprile 2014

PREMIER LEAGUE

Norwich City - Liverpool 2 1.36 - X/2 4.50
I reds vorranno approfittare del k.o. interno del Chelsea, per portarsi a +5!
Dubbia la presenza del bomber Sturridge che verrà rimpiazzato dall'esterno ex blues Victor Moses.
Se c'è una cosa che mi stupisce, è il rendimento interno dei canarini, infatti dall'inizio dell'anno fino a fine marzo non hanno mai perso! Pensate che hanno bloccato sul pareggio prima il City e poi gli Spurs, subendo in 6 partite, 1 sola rete, opera dello Stoke City!
Una fonte, per i gialli, propone il 4-3-3, un'altra, forse più saggia, un più prudente e catenacciaro 4-5-1.
Nelle 2 loro ultime sfide, i reds hanno sempre vinto alla grande segnando in totale 10 gol!
L'unica volta che il Norwich li ha impensieriti, è stato nell'ottobre 2011 quando pareggiarono..
Norwich temibile in casa, e anche motivato, così com'è il Liverpool per motivi completamente diversi! Il problema degli ospiti, è che i padroni di casa hanno ben poche future occasioni di fare punti salvezza, infatti oggi Liverpool, settimana prossima United e quella dopo Chelsea, per finire in bellezza con l'Arsenal.. Ogni partita sarà una guerra!

Hull City - Arsenal 2 1.85 - X/2 4.50
Queste due compagini si affronteranno anche a metà marzo nella finale di F.A. Cup!
L'Hull in casa va un po' meglio che fuori, le sconfitte sono 6 e ha recentemente vinto le ultime 2 partite casalinghe, ma contro squadre del suo livello, mentre prima ne ha perse 4 e pareggiata 1 contro squadre ben più quotate, per cui i Gunners non devono allarmarsi troppo.
Do la classificai sicuro questa come la partita di cui prima, non mi spinge a scommettere molto volentieri..
Guardiam: l'Hull ha 6 punti in più, e 2 partite in meno, della terzultima in classifica (e sono in 3 a retrocedere), l'Arsenal invece è 4° ma l'Everton pressa e deve vincere per staccarlo.
L'Hull City, dal mio punto di vista, non vorrà certo fare la gara della vita in quest'occasione, mostrando i suoi lati migliori agli avversari, bensì aspetterà maggio per alzare la coppa in cielo!
Alla fine l'Hull potrà fare punti preziosi contro Fulham e Aston Villa nei due prossimi sabati.
In attacco ritornano Shane Long ex WBA, e Nikica Jelavic ex Everton.
Ancora assenti Walcott, Wilshere e Gibbs per l'Arsenal. Ozil e il terzino Monreal in dubbio.
PS: 6 under 2.5 casalinghe nelle ultime 7 partite per le tigri!

Everton - Manchester United Goal 1.60 - Under 2.5 2.00
Entrambe vorranno vincere per entrare in Europa, anche lo United può farcela!
L'Everton in casa va alla grande, lo United fuori ha però vinto nelle ultime 4 occasioni, quindi sarà sicuramente un bel match anche per questo motivo, oltre al fatto che a Liverpool tornerà l'ex David Moyes.
Pensate che nelle ultime 4 partite fuori casa, lo United non ha mai subito reti, anche se non ha affrontato grandissime squadre.. L'Everton ha recentemente perso contro il Crystal Palace, segnand comunque 2 reti. In precedenza ecco la vittoria contro l'Arsenal con un deciso 3-0!!
Negli ultimi anni i red devils hanno vita dura al Goodison Park, infatti i toffees hanno vinto 2, pareggiato 1 e perso 1 (29 ottobre 2011, 0-1). Il segno "Goal" su cui punterei oggi, si è presentato soltanto 3 volte nelle loro ultime 10 sfide!
Attenzione all'assenza di Van Persie, ma non è una novità, e a quella possibile di Rooney!
Lo United potrà segnare con Mata e Welbeck, mentre l'Everton con Lukaku e Mirallas. I padroni di casa presenteranno in difesa un classe '94, ovvero John Stones, già presente 12 volte da titolare!
Partita sia da Goal che da Under (viste le assenze e la cronostoria).

19/04/14

90 punti!

Complimenti alla Juventus che raggiunge quota 90 punti in Serie A!

Questa cifra è stata raggiunta dopo aver battuto per 1-0 in casa il Bologna, con un gol di Paul Pogba dopo un tiro, guarda caso, da fuori area. Incredibile a dirsi, ma il passaggio simil-assist è stato del tanto criticato Mauricio Isla.

Chelsea 1 - Sunderland 2

Vedere Eto'o e Mourinho esultare come fighetti per il gol dell'1-0, per poi uscire da sconfitti in casa (1-2) contro l'ultima in campionato...

NON HA PREZZO!!!

Consigli sulle scommesse di sabato 19 aprile 2014


In Inghilterra mi piace molto il segno 1 degli Spurs contro quei derelitti di giocatori del Fulham.
Vero che anche i primi hanno deluso, ma al momento hanno uno strepitoso Eriksen. Quota 1.53. PRESO!
Per il resto non c'è nulla di interessante.. se avete due euro da buttare, metteteli su due possibili pareggi: West Ham - Crystal Palace + Newcastle - Swansea (entrambi a 3.10).


In Germania puntiamo sulla marcatura del bomber polacco Lewandowski, che deve approfittare di questa sfida in casa contro una squadra di livello medio, per staccare nella classifica marcatori Mandzukic. Il suo gol è dato a 1.57, non male! PRESO!
In Bundes ci sono altre partite interessanti, come Werder Brema - Hoffenheim, dove i secondi sono sempre molto propensi al gioco offensivo e nel realizzare tante reti. Segno Over 1.5 a fine primo tempo dato a.. pensate, 2.10! PRESO! Vero è che fuori casa segnano un po' di meno, ma con questa quota possiamo anche provarci.
Poi ecco Amburgo-Wolfsburg, partita da Goal (1.44) sicuro: i primi devono vincere per non retrocedere, i secondi invece per staccare Borussia Mg e Mainz, quindi per entrare con sicurezza in Europa.


E in Italia?
In Italia punto su due segni Goal, precisamente quelli presenti nelle sfide tra Atalanta ed Hellas Verona (la 1^ in casa è formidabile, la 2^ si sta risvegliando e c'è Toni che vuole i Mondiali!) PRESO! e tra Chievo e Sassuolo. PERSO! Quote 1.66 e 1.95.
E perché non aggiungere il gol fuori casa del Torino a 1.44? PRESO!
Juve vincente già nel 1° tempo a 1.50!

I dolori del giovane Yaya


Prima si lamenta con la E.A. Sports, rea di avergli dato una valutazione, su base 100, secondo lui troppo bassa, ovvero 79/100.


Poi se la prende anche coi mass-media europei, aventi anch'essi una gravissima colpa, ovvero quella di non esaltare a dovere i giocatori originari dell'Africa, a differenza di quanto avviene coi vari Messi, Ronaldo, Suarez, Van Persie, ecc.
In parte può essere vero che siano pochi i neri che compaiono sulle copertine (ma che dire di Balotelli comparso pure negli U.S.A.?) o a cui sono riservati lunghi servizi foto-giornalistici, però, visto che si lamenta di non essere sempre riconosciuto dagli appassionati europei di calcio, bisognerebbe anche dirgli che a differenza di Eto'o e Drogba, lui secondo me presenta un viso troppo banale, quindi poco riconoscibile.

Luzenac di Barthez in Ligue2!


E che c'è di strano e particolare in una squadra francese che raggiunge la Ligue 2, equivalente alla nostra Serie B?

Niente, se non fosse che il Luzenac, così si chiama la squadra, rappresenta un paesino di appena.. 600 abitanti!!
E se non fosse anche per un'altra particolarità, il presidente infatti è il funambolico ex portiere Fabien Barthez!

La storia del club di questo paese, famoso per le sue.. miniere di talco, viene raccontato su Europe1

Il nuovo Messi è giapponese

Due anni e mezzo fa linkai un video di Repubblica TV dove veniva mostrate le grandi doti di Takefusa Kubo, bambino giapponese del Barcellona..


Tranquilli, a distanza di tempo, Kubo vive e segna per noi. Seguitelo su Twitter!

18/04/14

Messi mercenario?

Ai tifosi, o supposti tali, del Barcellona, l'eliminazione dalla Champions League e la sconfitta nella finale di Copa del Rey (voto 4 per Messi) non sono proprio andate giù, nonostante annate di grandi successi.
Per questo motivo, ma forse più che altro per la scarsa determinazione e grinta mostrata in campo, hanno aspettati i loro ex beniamini al rientro dal Mestalla di Valencia, teatro dell'ultima cocente sconfitta, per subissarli di insulti di vario tipo. Inutile dire, o forse sì?, che fra i vari calciatori messi sotto accusa ci fosse pure nientepopodimenoche.. Lionel Messi, autore di 38 gol in poco più di 40 partite stagionali..

Agli occhi dei tifosi, sembra che Messi si stia riposando in vista del Mondiali brasiliano, e viene addirittura additato come "mercenario", perché vorrebbe, ma sarà vero?, un contratto ben più ricco di quello attuale, soprattutto per essere sicuro di non venire scavalcato gerarchicamente ed economicamente dal nuovo arrivato Neymar. Le cifre? Si parla di ben 25 milioni di euro (altre fonti di 20) l'anno di ingaggio netto..

Per questo motivo, sembra che la dirigenza catalana voglia cederlo e sembra che il PSG o il City siano disposti ad ingaggiarlo, non tanto grazie ai premi derivanti dalle loro attuali vittorie (0), bensì tramite le loro ormai famose proprietà e sponsorizzazioni arabe..

Ma tornando al presente, come se non bastassero le sconfitte e gli insulti, se Messi non farà un grande Mondiale, sembra quasi certo che anche il prossimo Pallone d'Oro non sarà nuovamente suo.

E col numero 7.. Simone Pepe!

Non sembra quasi vero, ma è realtà: Simone Pepe, esterno destro della Juventus out dalla scorsa stagione (ha però giocato seppur per pochi minuti, contro l'Avellino in Coppa Italia a dicembre), è stato convocato da Antonio Conte per la sfida col Bologna che si disputerà sabato pomeriggio a Torino.

Addio a Dylan Tombies

 un commovente ricordo del giovane australiano..

Nelle giovanili del West Ham United giocava un attaccante australiano di 20 anni, Dylan Tombides, il quale purtroppo è morto questa mattina a causa di un cancro ai testicoli che lo colpì 3 anni fa, ma che, nonostante tutto, non gli fece perdere la voglia di giocare a calcio e di allenarsi con costanza!

La sua squadra e tutto il pubblico, lo ricorderanno non con un minuto di silenzio, bensì con un minuto di applausi domenica pomeriggio, quando gli Hammers affronteranno il Crystal Palace.

Mi ha emozionato questa decisione, questo omaggio rumoroso, fragoroso, così come il suo voler continuare a giocare, perché é anche con la gioia che a volte, certe cose brutte, scompaiono realmente o anche solo dai pensieri..

Questa tragedia ci insegna a fare ogni giorno solo ciò che ci piace, in modo tale però da rendere felice anche chi ci sta vicino, proprio come insegna la fotografia inserita in questo post..

Toto allenatori estate 2014

Mister-news!

A parole Conte e Marotta sono sulla stessa linea, invece sembra che la Juventus voglia tenere sulle spine il tecnico dandogli un ultimatum. Lui sembra aspettare perché prima di tutto vuole concentrarsi sull'accoppiata Scudetto - Europa League, e poi perché in caso di vittoria di una di queste manifestazioni o entrambe, probabilmente le motivazioni per continuare a vincere le potrebbe trovare soltanto in una nuova squadra, perché se già 3 scudetti di fila sono difficili, immaginate 4. Nel caso restasse, la Juventus dovrà davvero impegnarsi nell'allestire un team di livello mondiale per puntare alla Champions, perché questa coppa sarà il prossimo obiettivo, ma attenzione ai calciatori che o si sentiranno già arrivati o che saranno troppo vecchi (mi vengono in mente Buffon, Barzagli, Pirlo) e che invece al momento sono o sono stati fondamentali.

Su Seedorf è nuovamente bufera: sembra non esserci feeling con Galliani e a quest'ultimo sembra non bastare il raggiungimento del 5° posto, ma lui si dice sicuro di restare, poiché è Berlusconi che decide e perché ha inoltre fatto più punti di Allegri. Oltre a ciò si parla di un prossimo futuro a stelle e strisce per il "figlio prodigo" Kakà.

A proposito di Milan, sembra che Allegri abbia trovato un accordo col il Tottenham, club londinese dove opera l'ex romanista Baldini e dove dovrebbe giocare un certo Lamela, dato però per "disperso" dai tifosi amareggiati dal suo lungo k.o.

Anche all'estero ci sono diversi dubbi, riguardanti Martino (Barcellona) per la stagione fallimentare dei blaugrana fuori dalla Champions e perdenti in Copa del Rey, Blanc (PSG) anche lui fuori dall'Europa, Klopp (Borussia Dortmund) che potrebbe addirittura passare alla nazionale, Moyes (Manchester United) per ovvi motivi legati ai risultati scandalosi, e Simeone (Atletico Madrid), visto da alcuni come nuovo possibile tecnico bianconero!
Ma come non aggiungere anche Pellegrini del City che contro un Liverpool simile rischia di non vincere la Premier League, oltre ad essere stato sbattuto fuori dalla Champions da un simile Barca? E  anche l'eterno Arsene Wenger, che non vince nulla da 8 anni, ma che può lasciare (o rimanere) da vincente, nel caso riesca a battere l'agguerrito Hull City nella finale di F.A. Cup! Concludiamo con Ranieri, mister 2° posto, che lascerà il Principato di Monaco con un.. 2° posto e un'eliminazione dalla coppa nazionale..
Un cambio di panchina sicuro però già c'è, e si tratta di Marco Van Basten che dall'Heerenveen passa alla guida dell'AZ.

I migliori giovani in Croazia e Serbia

I MIGLIORI GIOVANI CALCIATORI dei campionati di CROAZIA e SERBIA
(UNDER 23, NATI DAL 1991 IN POI)

CROAZIA

GNK DINAMO ZAGABRIA

Alen Halilovic
nazione: Croazia pres. naz.: 3
anno di nascita: 1996 altezza: 1,70cm
ruolo: Trequartista
Valore: 6.5 milioni
Scadenza contratto: ? (acquistato dal Barcellona fino al 6.2019)
ex giovanili Dinamo Zagabria

Arijan Ademi
Croazia/Macedonia 2 pres. (Croazia)
1991 1,83cm
Mediano
3.5 milioni
6.2017
ex HNK Sibenik, NK Lokomotiva Zagabria

Marcelo Brozovic
Croazia
1991 1,80cm
Trequartista
3 milioni
6.2019
ex NK Hrvatski Dragovoljac, NK Lokomotiva Zagabria

Jozo Simunovic
Croazia
1994 1,91cm
Difensore centrale
1 milione
6.2018
ex giovanili Dinamo Zagabria

HNK HAJDUK SPLIT

Mario Pasalic
Croazia
1995 1,86
Centrocampista centrale
3 milioni
6.2017
ex giovanili Hajduk Split

Franko Andrijasevic
Croazia
1991 1,89cm
Centrocampista centrale
1.75 milione
6.2016
ex giovanili Hajduk Split, NK Dugopolje

Jean Evrard Kouassi
Costa d'Avorio
1994 1,74cm
Ala sinistra
1.5 milione
6.2016
ex Moosou FC

Tino-Sven Susic
Bosnia/Belgio 1 pres. (Bosnia)
1992 1,86cm
Mediano
1 milione
6.2016
ex giovanili Standard Liegi

Anton Maglica
Croazia
1991 1,81cm
Attaccante
1 milione
6.2016
ex giovanili HNK Orasje, NK Osijek

HNK RIJEKA

Andrej Kramaric
Croazia
1991 1,80cm
Attaccante
2.5 milioni
6.2015
ex GNK Dinamo Zagabria, NK Lokomotiva Zagabria

Ivan Mocinic
Croazia
1993 1,80cm
Mediano
1 milione
6.2015
ex giovanili HNK Rijeka

SERBIA

FK PARTIZAN BELGRADO

Nikola Ninkovic
Serbia
1994 1,82cm
Trequartista
2 milionie
6.2016
ex giovanili Partizan Belgrado

Andrija Zivkovic
Serbia 2 pres.
1996 1,70cm
Ala destra
2 milioni
6.2016
ex giovanili Partizan Belgrado

STELLA ROSSA BELGRADO

Marko Petkovic
Serbia
1992 1,85cm
Terzino destro
1 milione
6.2017
ex OFK Belgrado

Aleksandar Kovacevic
Serbia
1992
Mediano
1 milione
6.2017
ex giovanili Stella Rossa, FK Sopot Belgrado, Spartak Subotica

17/04/14

I migliori giovani di Olanda e Belgio 2013/2014

I MIGLIORI GIOVANI CALCIATORI DI OLANDA E BELGIO 2013/2014
(UNDER 23 nati dal 1991 in avanti)

OLANDA EREDIVISIE

AJAX AMSTERDAM

 








 

Viktor Fischer
nazione: Danimarca presenze nazionale: 6
anno di nascita: 1994 altezza: 1,80cm
ruolo: Ala sinistra
valore: 7 milioni
scadenza contratto: 30.6.2017
ex giovanili Aarhus, giovanili Midtjylland

Ricardo van Rhijn
Olanda 7 pres.
1991 1,83cm
Terzino destro
4.5 milioni
30.6.2015
ex giovanili Ajax

Davy Klaassen
Olanda 1 pres.
1993 1,85cm
Trequartista
3.5 milioni
6.2018
ex giovanili Ajax

Joel Veltman
Olanda 1 pres.
1992 1,82cm
Difensore centrale
3.5 milioni
6.2018
ex giovanili Ajax

Stefano Denswil
Olanda/Suriname
1993 1,85cm
Difensore centrale
2.5 milioni
6.2015
ex giovanili Ajax

PSV EINDHOVEN









 

Adam Maher
Olanda/Marocco 5 pres. (Olanda)
1993 1,74cm
Trequartista
8 milioni
30.6.2018
ex AZ

Jeroen Zoet
Olanda
1991 1,89cm
Portiere
5 milioni
6.2017
ex giovanili Veendam, giovanili PSV, RKC W.

Memphis Depay
Olanda/Ghana 4 pres. (Olanda)
1994 1,76cm
Ala sinistra
5 milioni
30.6.2017
ex giovanili Sparta Rotterdam

Jetro Willems
Olanda/Curacao 11 pres. (Olanda)
1994 1,69cm
Terzino sinistro
4 milioni
30.6.2017
ex giovanili Sparta Rotterdam

Jeffrey Bruma
Olanda/Suriname 7 pres. (Olanda)
1991 1,89cm
Difensore centrale
3 milioni
30.6.2017
ex giovanili Feyenoord, giovanili Chelsea, Leicester City, Amburgo

Jurgen Locadia
Olanda/Curacao
1993 1,91cm
Attaccante
3 milioni
6.2017
ex giovanili Willem II/RKC, giovanili PSV

Karim Rekik
Olanda/Tunisia 1 pres. (Olanda)
1994 1,86
Difensore centrale
2.5 milioni
6.2014 (in prestito dal Manchester City, 6.2017)
ex giovanili Feyenoord/Excelsior, giovanili Manchester City, Portsmouth, Blackburn Rovers

Oscar Hiljemark
Svezia 2 pres.
1992 1,84cm
Centrocampista centrale
2.5 milioni
6.2017
ex Elfsborg

Zakaria Bakkali
Belgio/Marocco 1 pres. (Belgio
1996 1,64cm
Ala destra
2 milioni
30.6.2015
ex giovanili PSV

FEYENOORD ROTTERDAM

 











Jordy Clasie
Olanda 7 pres.
1991 1,69cm
Mediano
7 milioni
6.2016
ex giovanili Feyenoord/Excelsior, Excelsior

Stefan de Vrij
Olanda 9 pres.
1992 1,89cm
Difensore centrale
6 milioni
6.2015
ex giovanili Feyenoord/Excelsior

Bruno Martins Indi
Olanda/Portogallo 13 pres. (Olanda)
1992 1,84cm
Terzino sinistro
6 milioni
6.2016
ex giovanili Feyenoord/Excelsior

Tonny Emilio Trindade de Vilhena
Olanda/Angola
1995 1,75cm
Centrocampista centrale
3.5 milioni
6.2016
ex giovanili Feyenoord/Excelsior

Jean-Paul Boetius
Olanda/Suriname 1 pres. (Olanda)
1994 1,78cm
Ala sinistra
3.5 milioni
6.2016
ex giovanili Feyenoord/Excelsior

TWENTE ENSCHEDE

 











Luc Castaignos
Olanda
1992 1,87cm
Attaccante
6 milioni
6.2016
ex giovanili Feyenoord/Excelsior, Inter

Quincy Promes
Olanda 1 pres.
1992 1,74cm
Ala destra
3 milioni
6.2017
ex giovanili Twente, Go Ahead Eagles

Kyle Ebecilio
Olanda
1994 1,82cm
Centrocampista centrale
2 milioni
6.2017
ex giovanili Feyenoord/Excelsior, giovanili Arsenal

Youness Mokhtar
Marocco/Olanda
1991 1,71cm
Ala sinistra
2 milioni
6.2017
ex giovanili PSV, FC Eindhoven, Zwolle

Shadrach Eghan Kwesi
Ghana
1994 1,65cm
Trequartista
1.5 milioni
6.2017
ex Golden Boot Academy Akosombo, giovanili Twente

VITESSE ARNHEM

 











 

Lucas Piazòn
Brasile/Italia
1994 1,82cm
Ala sinistra
7 milioni
6.2014 (in prestito dal Chelsea, 6.2017)
ex Atletico Paranaense B, Sao Paulo B, Chelsea, Malaga

Christian Atsu
Ghana 16 pres.
1992 1,72
Trequartista
6 milioni
6.2014 (in prestito dal Chelsea, 6.2018)
ex Porto, Rio Ave, Chelsea

Zakaria Labyad
Marocco/Olanda 1 pres. (Marocco)
1993 1,73mc
Trequartista
5.5 milioni
6.2015 (in prestito dallo Sporting Lisbona, 6.2017)
ex giovanili PSV, Sporting Lisbona

Davy Propper
Olanda
1991 1,85cm
Centrocampista centrale
3.5 milioni
6.2014
ex giovanili Vitesse

Renato Ibarra
Ecuador 17 pres.
1991 1,74cm
Ala destra
3.5 milioni
6.2016
ex El Nacional

AZ ALKMAAR










 



Nemanja Gudelj
Serbia/Bosnia 1 pres. (Serbia)
1991 1,87cm
Centrocampista centrale
4 milioni
6.2017
ex NAC Breda

Jeffrey Gouweleeuw
Olanda
1991 1,87cm
Difensore centrale
2.5 milioni
6.2018
ex Heerenveen

Markus Henriksen
Norvegia 18 pres.
1992 1,87cm
Mediano
2.5 milioni
6.2017
ex Rosenborg

Mattias Johansson
Svezia 11 pres.
1992 1,74cm
Terzino destro
2 milioni
6.2016
ex Kalmar

Steven Berghuis
Olanda
1991 1,82cm
Ala sinistra
1 milione
6.2017
ex giovanili Go Ahead Eagles, giovanili Twente, Twente, VVV-Venlo

HEERENVEEN













Hakim Ziyech
Olanda/Marocco
1993 1,80cm
Trequartista
2.5 milioni
6.2015
ex giovanili Heerenveen

Pele van Anholt
Olanda
1991 1,70cm
Terzino destro
1.5 milioni
6.2016
ex giovanili Heerenveen, FC Emmen

Rajiv van La Parra
Olanda/Suriname
1991 1,81cm
Ala destra
1.5 milioni
6.2014
ex giovanili Feyenoord/Excelsior, Caen

Kenny Otigba
Ungheria/Nigeria
1992 1,87cm
Difensore centrale
1.25 milioni
6.2016
ex giovanili Heerenveen

BELGIO JUPILER PRO LEAGUE


RSC ANDERLECHT

  
Aleksandar Mitrovic
Serbia 3 pres.
1994 1,89cm
Attaccante
7.5 milioni
6.2018
ex giovanili Partizan Belgrado, Teleoptik Zemun, Partizan Belgrado

Youri Tielemans
Belgio
1997 1,76cm
Mediano
7 milioni
6.2016
ex giovanili Anderlecht

Dennis Praet
Belgio
1994 1,80cm
Trequartista
7 milioni
6.2015
ex giovanili Genk, giovanili Anderlecht

Massimo Bruno
Belgio/Italia
1993 1,78cm
Ala destra
6.5 milioni
6.2017
ex giovanili Mons, giovanili Charleroi

Chancel Mbemba Mangulu
Congo 1 pres.
1994 (?) 1,82cm
Difensore centrale
4 milioni
6.2017
ex giovanili Anderlecht

Luka Milivojevic
Serbia 7 pres.
1991 1,82cm
Centrocampista centrale
2.5 milioni
6.2018
ex Radnicki 1923 K., Rad Belgrado, Stella Rossa Belgrado

Frank Acheampong
Ghana 2 pres.
1993 1,68
Ala sinistra
2.5 milioni
6.2017
ex King Faisal Babies Kumasi, Bechem United, Buriram United

Andy Najar
Hondura/USA 15 pres. (Honduras)
1993 1,71cm
Ala destra
2 milioni
6.2016
ex D.C. United

STANDARD LIEGI


Michy Batshuayi
Belgio/Congo
1993 1,82cm
Attaccante
8 milioni
6.2018
ex giovanili Standard Liegi

Paul-José Mpoku
Belgio/Congo
1992 1,80cm
Ala sinistra
5 milioni
6.2018
ex giovanili Standard Liegi, giovanili Tottenham Hotspur, Leyton Orient

Imoh Ezekiel
Nigeria
1993 1,70cm
Attaccante
5 milioni
6.2017
ex 36 Lion FC

Dino Arslanagic
Belgio
1993 1,91cm
Difensore centrale
1.5 milioni
6.2018
ex giovanili Excelsior Mouscroun, giovanili Lille


CLUB BRUGES

Maxime Lestienne
Belgio
1992 1,76cm
Ala sinistra
10 milioni
6.2017
ex Excelsior Mouscron

Thomas Meunier
Belgio 2 pres.
1991 1,90cm
Terzino destro
3.5 milioni
6.2016
ex Givry US, giovanili Standard Liegi, Royal Excelsior Virton

Mathew Ryan
Australia 4 pres.
1992 1,84cm
Portiere
2.5 milioni
6.2016
ex Central Coast Mariners, Blacktown City Demons

Bjorn Engels
Belgio
1994 1,93cm
Difensore centrale
2.5 milioni
6.2017
ex giovanili Club Bruges

Brandon Mechele
Belgio
1993 1,88cm
Difensore centrale
2.5 milioni
6.2017
ex giovanili Club Bruges

Laurens De Bock
Belgio
1992 1,79cm
Terzino sinistro
2.5 milioni
6.2017
ex KSC Lokeren

Nicolàs Castillo 
Cile 1 pres.
1993 1,77cm
Attaccante
2.5 milioni
6.2018
ex CD Universidad Catolica

KRC GENK


Kalidou Koulibaly
Francia/Senegal
1991 1,95cm
Difensore centrale
3.2 milioni
6.2017
ex SR Saint-Dié, Metz


SV ZULTE-WAREGEM



Thorgan Hazard
Belgio 1 pres.
1993 1,74cm
Trequartista
10 milioni
Scadenza 6.2014 (in prestito: Chelsea 6.2016)

Ibrahima Conte
Guinea 8 pres.
1991 1,77cm
Ala destra
1.5 milioni
6.2015
ex Fello Star de Labé, KAA Gent

Jens Naessens
Belgio
1991 1,87cm
Ala sinistra
1.5 milioni
Scadenza ?
ex giovanili Zulte-Waregem

KAA GENT



Renato Neto
Brasile
1991 1,84cm
Centrocampista centrale
2.2 milioni
6.2014 (in prestito dallo Sporting Lisbona, 6.2015)
ex giovanili Sporting Lisbona, Cercle Bruges, Sporting Lisbona, Videoton

Hannes van der Bruggen
Belgio
1993 1,80cm
Centrocampista centrale
2.2 milioni
6.2014
ex giovanili Gent

KSC LOKEREN


Hans Vanaken
Belgio
1992 1,85cm
Trequartista
3 milioni
6.2016
ex Lommel United

Alexander Scholz

Danimarca/Germania
1992 1,89cm
Difensore centrale
1.5 milione
6.2016
ex Vejle BK, UMF Stjarnam Gardabaer